64 utenti


Libri.itSTRUWWELPETER. LA VERA STORIA DI PIERINO PORCOSPINOSCHEDA A PRIMA VISTA: TEDESCO DECLINAZIONILE FATE BRILLANO AL BUIOLA FALESIAQUINTINO UN MOSTRO TROPPO CARINO
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!










Sulle strade di Gino

ArcoirisTV
4.6/5 (3660 voti)
Condividi Segnala errore

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Riproduci solo audio:
Arcoiris - TV
un film di: Tommaso D'Elia Ugo Adilardi Elena Caronia Simone Pallicca Daniela Preziosi
regia: Tommaso D'Elia
fotografia: Ugo Adilardi Elena Caronia Tommaso D'Elia
montaggio: Simone Pallicca
prodotto da Arcoiris.tv

Alla fine della vita non ci sarà chiesto se siamo stati credenti ma se siamo stati credibili
Il documentario "Sulle strade di Gino" parte dalle parole di Luigi Ciotti, amico e compagno di strada del fondatore di Emergency. Sarajevo sotto le bombe, l' Afghanistan in guerra. Proprio lì, nel pieno del conflitto, Gino capisce che c’è una guerra anche nel suo paese. E decide di aprire presidi nei luoghi di frontiera italiani. Percorriamo 8.700 chilometri  guidati da medici e volontari che cercano, tra gli ultimi della terra, chi ha bisogno di cure e non può permettersele, chi ha bisogno di aiuto. Da Mestre a Castelvolturno, dall’ospedale fantasma calabrese di Cariati, alla Riace di Mimmo Lucano, a Ragusa. E fra i migranti dimenticati di sempre appaiono tragicamente i "nuovi" profughi, in fuga dall’Ucraina, e da una ennesima nuova guerra.

Visita: www.emergency.it

52 commenti


Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.


13 Maggio 2022
16:24

Bravissimi!!!!

Simona Seveso

13 Maggio 2022
16:21

dire che è bello è riduttivo..grazie

Carlo Massalini

13 Maggio 2022
15:02

grazie per questo contributo ... seppur doloroso. povera...poverissima la politica italiana su tanti, troppi fronti. vedere mimmo lucano o medici con ancora spirito di volontariato ed altruismo accende un piccolo spiraglio. rimaniamo umani! grazie per le testimonianze riportate. i canali tv sono inguardabili!

roberta carrara

13 Maggio 2022
12:24

Grande nonno Ugo

Rosa

13 Maggio 2022
11:02

Bel documentario su un personaggio straordinario come Gino Strada, che di strade di vita ne ha aperto molte. Dovrebbe essere dato nelle scuole.

Carlo Melis

13 Maggio 2022
10:04

Complimenti per il prezioso lavoro. Un abbraccio di lotta e solidarietà dai Comitati di Cariati. Nb. C'è un refuso nel sottopancia di mimmo formaro e non fornaro. Mi scuso tommaso d'elia

Mimmo Formaro

12 Maggio 2022
18:13

Bello e giusto! Certi Uomini vanno ricordati e storicizzati.

Alessandro

12 Maggio 2022
17:08

bello,mi èpiaciuto molto

Mario Gianni

12 Maggio 2022
16:33

Forse l'unico scopo del documentario è questo...bravi Tom etc.

Andrea Guarnieri

12 Maggio 2022
16:20

Complimenti! Profonda stima

Marco Omizzolo