Arcoiris TV

Chi è Online

342 utenti
Libri.itLUNGO  IL CAMMINO HISTORY OF INFORMATION GRAPHICSLA MAGIA DEL MANOSCRITTO. COLLEZIONE PEDRO CORRA DO LAGOGRINDADRPANNA DEI MIRACOLI

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Categoria: ALTRI FILMATI

Totale: 97

Il caso: Roberto Zappaterra. Turista italiano in carcere da 40 giorni in Grecia

N.A.Di.R. informa: 7 aprile 2006 - Conferenza stampa: Caso Roberto Zappaterra
?Mi chiamo Zappaterra Roberto, sono un cittadino italiano, fino ad oggi incensurato. Sono detenuto nel carcere di Amfisa in Grecia perché accusato di essere un trafficante di materiale archeologico. Volevo solo portare in Italia come ricordo ?? (leggi la lettera)
Intervengono:
Danilo Zappaterra
Avv. Davide Bicocchi
Visita il sito: www.robertozappaterra.com
Visita il sito: www.mediconadir.it

Storia di Jacqueline Saburido




Jacqueline Saburido si stava prendendo una pausa dagli studi in ingegneria industriale quando giunse negli Stati Uniti dalVenezuela per studiare l'inglese. Un incidente d'auto, causato da un ubriaco, le ha cambiato la vita completamente
Visita il sito: www.helpjacqui.com
Visita il sito: www.guidopervivere.it
Visita il sito: www.vittimestrada.org

Nano iconoclastìa

*** IL VIDEO E' STATO CENSURATO DA YOUTUBE
ll video è stato censurato da YouTube con il seguente messaggio:
"ATTENZIONEI seguenti video nel tuo account sono stati disattivati a causa di una violazione delle Norme della community di YouTube: A seno nudo - (StaffGrillo)
Il tuo account ha ricevuto un avvertimento relativo alle Norme della community che sarà valido per sei mesi. Ulteriori violazioni potrebbero comportare la disattivazione temporanea della tua capacità di pubblicare contenuti su YouTube e/o la chiusura del tuo account.Una copia di questo messaggio è stata inoltre inviata tramite email all'indirizzo associato a questo account per riferimenti futuri.
"

Visita: www.beppegrillo.it

Souvenir dalla Grecia

N.A.Di.R. informa: l'incredibile storia di Roberto Zappaterra arrestato per furto a scopo di ricettazione e vendita di materiale archeologico il 24 febbraio 2006 in Grecia dopo una vacanza nel corso della quale aveva raccolto alcuni frammenti e cocci di vasi antichi. I terribili mesi trascorsi in carcere in condizioni disumane, la terribile sensazione di essere vissuto come un delinquente abituale, le paure, le ingiustizie subite, la solidarietà degli amici e di tutti coloro che hanno compreso l'assurdità e l'atrocità della storia che Roberto stava vivendo sono raccolti nel filmato.
Realizzato da Redazione Arcoiris TV Bologna
Visita il sito: www.robertozappaterra.com

Fusione Fredda con trasmutazione O+O = S, di Renzo Mondaini.

Tramite una Fusione Fredda Elettrolitica a 12 volt, sono riuscito a trasmutare atomi di Ossigeno in atomi di Zolfo, Ciò è stato realizzato con una soluzione di Potassio Carbonato, ed elettrodi di Rame.
L'Ossigeno prodotto al polo positivo, invece di gorgogliare all'esterno, reagisce con l'elettrodo di Rame formando cristalli di Sofito di Rame insolubile (CuSO3), che si deposita sull'elettrodo; si forma anche Solfato di Rame solubile (CuSO4), che si dissolve nell\'elettrolita.
Faccio vedere come ho realizzato l'esperimento, e mostro anche due certificati d'analisi, sia della parte liquida che della parte solida contenute nella cella, dopo molte ore di reazione; la risposta è inequivocabile, presenza abnorme di Zolfo.

TSO - Giorgio Antonucci

Giorgio Antonucci ha descritto il dramma della coercizione con i suoi testi e sue poesie.Ha lavorato a fianco di Franco Basaglia nello smantellamento dei manicomi,ha ricevuto il Thomas Szasz Haward,e numerosi altri riconoscimenti a livello mondiale. Christian Brogi ha provato la trasposizione in video di alcuni testi di Giorgio Antonucci ed ha cercato di esprimere tali concetti a suo modo. Il videoclip è stato realizzato in appartamenti di Bologna e Colle val d'Elsa (Siena) in Agosto 2008.

Visita: www.ltmd.it

Roberto ci telefona dal carcere di Anfissa

N.A.Di.R. informa: finalmente riusciamo a parlare con Roberto.
La sua testimonianza dal carcere, sentire la sua voce, le voci tonanti delle guardie, percepire la sua angoscia nel racconto a viva voce di quella che oggi è la sua quotidianità altro non può che muovere le nostre emozioni spingendoci sempre di più a stargli vicino, ad aiutarlo affinché questa ingiustizia possa vedere la sua fine.
Facciamogli sentire la nostra partecipazione, facciamoci TUTTI carico di questa violazione dei diritti umani, scriviamo TUTTI alle autorità italiane deputate alla tutela degli italiani all'estero: queste sono le nostre "armi", facciamole valere!
Leggi le lettere di Roberto, Silvia, Gabriele, il comunicato stampa del Presidente Ciampi nella sezione "lettere ad Arcoiris".
Visita il sito: www.robertozappaterra.com

2° Quad raduno per disabili e non


16 luglio 2006 ? Pietra di Bismantova
N.A.Di.R. informa:
Gabriele Colombani ha organizzato nel territorio diCastelnuovonémonti (RE) il 2° raduno quad per disabili & non. Dalla partenzadopo un breve approccio fuoristradistico sono entrati in trasferimento nellazona dei gessi triassici per iniziare poi con la parte selvaggia delpercorso misto con anche l'attraversamento di due guadi, per tornare sustrada fino alla zona del rinfresco. Passando dal cuore del Parco Nazionalesono arrivati fino a quota 1900 ai piedi del monte Prado per poi scenderedalla parte opposta del valico fino a Febbio. Una volta fatto rifornimentosono risaliti al passo Cisa ai piedi del monte Cusna per tornare ai gessitriassici e risalita finale fino sulla sommità della Pietra di Bismantova,discesa e rientro al Parco Tegge di Felina. Per un totale di 115 kminteramente tabellato
Visita il sito:
www.mediconadir.it

Visita il sito:
www.tuttinpiedi.it/forum

Diventa anche tu un portatore d'acqua

Tutti possono condividere i nostri obiettiviperché l'acqua diventi un diritto universale

L'acqua è un bene fondamentale per l'ambiente, per l'economia, per lasocietà, per la pacifica convivenza delle popolazioni. E' un elementocostitutivo della vita che deve essere riconosciuto come diritto umanoinalienabile e in quanto tale, bene comune patrimonio dell'umanità.
La campagna Portatori d'acqua si propone di mobilitare cittadini eistituzioni per impedire la privatizzazione e la mercificazione di questapreziosa risorsa.
Visita il sito:
www.portatoridacqua.it

Barak Obama e la questione razziale

In 24 ore Barak Obama è riuscito a capovolgere una situazione per luidisastrosa, trasformandola nella carta che potrebbe anche permettergli diconquistare la presidenza degli Stati Uniti. Sono due giorni che in America nonsi parla d'altro.
Tre giorni fa è improvvisamente comparso su tutte le televisioni d'America lospezzone di una predica in cui il pastore della parrocchia di Obama (nero,cristiano protestante) si lanciava in un violento discorso contro "i ricchibianchi che controllano l'America", nel quale non era difficile distinguere tonidi "razzismo capovolto": quello che deriva dell'odio innegabile che buona partedei neri americani prova per i bianchi loro connazionali.
Per un candidato che sostiene di voler unire neri e bianchi, asiatici e ispanicisotto la stessa bandiera, non era certo un buon biglietto da visita.
Colto alla sprovvista, Obama non ha saputo replicare immediatamente all'attacco...Con questo discorso, spiazzando tutti, Obama si è conquistato la simpatiadell'intero "arco costituzionale". Persino i più accaniti conservatori - salvorare eccezioni - si sono dichiarati favorevolmente colpiti dal suo discorso, cheha improvvisamente "alzato il livello delle presidenziali a una quota degna diquesto paese", e che "per la prima volta ha trattato gli americani come degliadulti, e non come dei bambini".
A sua volta, questo discorso ha fatto apparire la Clinton improvvisamentepiccola e insignificante, aggiungendo un notevole handicap alla sua giàsfavorevole posizione all'interno del partito democratico.
E' tutt'altro che certo Obama diventi presidente, ma se questo accadrà saràstato in gran parte grazie a questa svolta decisiva, che ha messo l'America difronte a uno dei suoi problemi più ingombranti, mostrando nel contempo un leadercapace di affrontare qualunque argomento senza paure e senza ipocrisia.
Più che di John Kennedy, Obama sembra essere l'erede naturale di Martin LutherKing e di Robert Kennedy, il cui discorso congiunto è rimasto in sospeso fin dal1968, anno in cui i due leader furono assassinati a poche settimane di distanzauno dall'altro.
Massimo Mazzucco

maggiori informazioni
Visita il sito:
www.luogocomune.net