Chi è Online

225 visite
Libri.itELLEN VON UNWERTH. HEIMATSILLY SWEATERS PER GATTITREE HOUSES. FAIRY TALE CASTLES IN THE AIR (IEP)NYT. 36 HOURS. MOUNTAINS, DESERTS, & PLAINSRENOIR. PITTORE DELLA FELICITÀ

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Redaelli - 2008: l'anno in cui Roma tornò fascista

ArcoirisTV
2.5/5 (35 voti)
Condividi Segnala errore

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Riproduci solo audio:
Arcoiris - TV
Purtroppo i sintomi c'erano tutti. Giuliano Amato, ministro dell'Interno, prevedeva l'avvento dei fascisti da molti mesi, i neri vincevano le elezioni nelle scuole, i tassisti erano aggressivi, lo stadio fuori controllo e Alemanno esplicito. Così a Roma è finita la dolce vita.Aldo Moro fu ucciso solo 30 anni fa. Le sue lettere di allora possono spiegare l'oggi? Quante furono le lettere del prigioniero? Che cosa dicevano? Perché vennero scoperte solo a rate? Un giovane accademico ha curato il libro più importante degli ultimi decenni, dove si racconta perché in Italia sia stato finora impossibile raccontare il delitto Moro.

Visita il sito: www.diario.it


Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.