Chi è Online

209 visite
Libri.itFORBIDDEN EROTICAFILM NOIRRENOIR. PITTORE DELLA FELICITÀHAND LETTERING A-Z. GUIDA CREATIVA PER ALFABETI ARTISTICIHELMUT NEWTON. POLAROIDS (INT)

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Progetto Musicoterapia .:. Hospice di Cremona

ArcoirisTV
2.6/5 (50 voti)
Condividi Segnala errore

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Riproduci solo audio:
Arcoiris - TV
Il video restituisce l'esperienza cremonese al XIV Congresso Nazionale della Società Italiana di Cure Palliative che si terrà a Perugia dal 13 al 16 novembreprossimo e vedrà, come elemento centrale, il rapporto fra "Arte e Cure Palliative".Presso l'Hospice di Cremona, si presta particolare attenzione all'Arteterapia, che è utilizzata come intervento complementare alle cure palliative ealla terapia del dolore, per attenuare lo stato d'ansia, la condizione depressiva, la percezione del dolore e la tendenza alla chiusura e all'isolamento,tanto frequenti nei malati terminali.Tra le varie esperienze d'arte e artigianato artistico svolte nell'Hospice, il video prende in considerazione la musica: da circa due anni, infatti, opera all'internodella struttura una musicoterapista che offre la possibilità di avvalersi di sedute di musicoterapia ai pazienti e i parenti che lo desiderano.
Dopo una breve illustrazione della struttura dell'Hospice, il video presenta un repertorio fotografico che ne documenta in parte la storia, accompagnato da branimusicali che hanno caratterizzato alcune sedute d'ascolto e dalla lettura di estratti dalla documentazione della musicoterapista, che costituisce il rendicontoqualitativo dei risultati della sua attività.Seguono alcune interviste a organizzatori, medici, infermieri e volontari che restituiscono l'esperienza professionale e umana della realtà in cui operano. Leinterviste sono state girate in un luogo diverso dall'Hospice, uno spazio decontestualizzato, dove il contenuto delle parole degli intervenuti possa acquistareanche un valore simbolico. La fotografia è stata giocata con decisi effetti chiaroscurali per porre l'accento sul concetto di doppio. Doppio che diviene duplicecome la natura degli operatori intervenuti: tecnici, che usano al meglio le loro conoscenze, ed esseri umani, che non possono non essere toccati dal dolore edalla sofferenza con i quali vengono quotidianamente in contatto.
Il video termina con una camera-car in cinema d'animazione sulla città di Cremona dove nascono, si aprono e scompaiono bolle di sapone che rappresentano la fragilitàdella vita, delle gioie, dei desideri e dei conflitti degli uomini per chiudersi, sulle ultime note della decima sinfonia di Mahler, con un tramonto sul fiume Po.
regia: Claudia Bertazzi
animazioni: Daniele Not, Claudia Bertazzi
montaggio: Matteo Sessa, Daniele Not, Claudia Bertazzi
riprese e fotografia animazioni: Daniele Not
riprese e fotografia dal vero: Matteo Sessa
produzione esecutiva e artistica: liberitutti
Visita il sito: www.sicp.it
Visita il sito: www.accdcr.org
Per informazione potete scrivere a: ufficiostampa@liberitutti.com

3 commenti


Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.


13 Novembre 2007
13:29

i miei Complimenti "PRIMI" vanno chiaramente alla Regista Claudia Bertazzi ed a LIBERITUTTI che ha prodotto e realizzato il Video! *__*

Rosaria Scarambone

20 Ottobre 2007
19:45

...ah dimenticavo di dirvi che - se avro il tempo per concepirlo - spero di fare un altro "post" su altro Blog circa I BEATI FRANCHISTI!! _____________________ Vi farò sapere...

Rosaria Scarambone

20 Ottobre 2007
19:43

Ho ricevuto la vs. mail di News ed ho apprezzato, come sempre, il vostro lavoro, (peraltro ho inserito un vs. banner in qualcuno dei miei Blog) ... avrei voluto inserirlo nello spazio Video di Digiland o di YouTube - con una bella descrizione del vs.lavoro- ma il tipo di file non viene accettato e così ne ho fatto un "post" nel mio: "RosauraSonIo?s Weblog" su Worpress.com ________________________ Vi ringrazio per il Lavoro che svolgete e che ho modo sempre di apprezzare... _________________________ Con tanta stima Vi saluto Rosy

Rosaria Scarambone