Chi č Online

266 visite
Libri.it100 CONTEMPORARY BRICK BUILDINGS (IEP)DAVID LACHAPELLE. LOST + FOUND. PART IFILM NOIRTAVOLA SMERALDINABESTIARIO DELLE CREATURE FANTASTICHE MESSICANE

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Ho perso il mio cuore a Lima

ArcoirisTV
2.2/5 (29 voti)
Condividi Segnala errore

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Riproduci solo audio:
Arcoiris - TV
La giovane Carmen si trasferisce a Lima alla ricerca dell'amore e della felicitŕ. Ospitata dalla zia e dalle cugine,residenti nel prestigioso quartiere di Miraflores, non tarda ad innamorarsi del vicino Oscar che, perň, deve presto
partire per la guerra. Dopo una lunga attesa, arriva la notizia della morte del ragazzo. Carmen, inconsolabile, si
ritira in convento.
Tipico film lacrimevole, realizzato in un periodo bellico nel quale aspettare il proprio uomo partito per il fronte era
considerata una virtů imprescindibile. Secondo il costume dell'epoca, al racconto drammatico si sommano descrizionipaesaggistiche della capitale che servono da ulteriore elemento di immedesimazione per lo spettatore. Vengono inserite
anche immagini documentali di parate militari risalenti al conflitto Perů/Colombia in una delle quali compare ilpresidente Luis M. Sánchez Cerro, pochi giorni prima del suo assassinio.
Alberto Santana era di origine cilena, ma il suo spirito d'avventura lo portň in Perů dove divenne responsabile della
creazione di una cinematografia autenticamente peruviana. Fra il 1929 e il 1934 realizzň sette film, fra i quali la prima
opera sonorizzata con dischi: Resaca del 1934

Titolo originale: Yo perdí mi corazón en Lima
Regia: Alberto SantanaSceneggiatura: Alberto SantanaFotografia: Mannel TrullenInterpreti: Maria de Vilianueva Balcarce, Angélica Miró Quesada, Enrique Besada, Manuel TrullenProduzione: Patria FilmAnno di produzione: 1933Paese: Perů

Cortesia del Festival de Cine Latino Americano de Trieste
Visita il sito: www.cinelatinotrieste.org

Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.