Arcoiris TV

Chi è Online

200 visite
Libri.itPIRULÌBESTIARIO VERTICALEFERRARI - edizione limitataARTE BOTANICAFORCHE, ROGHI E GHIGLIOTTINE

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tutti i filmati di EMERGENCY


America Latina

ArcoirisTV
2.4/5 (34 voti)
Condividi Segnala errore

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Riproduci solo audio:
Arcoiris - TV
QuestAltroMondo, la manifestazione organizzata a Martignano e Trento da Tremembè, Cinformi, Cooperativa Mandacerù, Fondazione FOntana e Unimondo - con il sostegno, tra gli altri, della Provincia autonoma di Trento (Assesorato alla solidarietà internazionale) - ha portato in Trentino, dal 13 al 22 maggio, l'America Latina.
L'America Latina con la forza delle sue culture, delle sue musiche, dei suoi sapori, e con l'attualità delle sue esperineze sociali e politiche - una per tutte il Forum mondiale di Porto ALegre - all'insegna della democrazia partecipata.
Ma anche con i tanti progetti realizzati dal volontariato trentino in Brasile, Argentina, Perù, Nicaragua, Salvador e così via, nel nome della solidarietà internazionale.
Senza dimenticare che noi abbiamo con l'America Latina un debito di lunga data, perchè in passato quel Continente accolse migliaia di nostri emigrati, dando ad essi un futuro, e contribuì, grazie alle loro rimesse, a sostenere il nostro stesso sviluppo.
In queste immagini, alcuni dei volti, delle emozioni, dei dibattiti, degli eventi e delle feste che hanno animato l'edizione 2005 della World Social Agenda, culminata nella conferenza pubblica "L'Altro G8: decrazia è partecipazione", la quale ha visto protagoniste le donne.
Un'edizione che ha visto il contributo anche di tanti studenti delle scuole trentine, affascinati da un "altro mondo" che ormai è dietro l'angolo, anzi che è qui, tra noi, con i suoi libri, le sue musiche, i suoi prodotti.
Con gli immigrati e le loro associazioni.
E con i suoi problemi: l'instabilità politica, il condizionamento esercitato dalle multinazionali, gli squilibri sociali.
Visita il sito: www.unimondo.org

Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.