Arcoiris TV

Chi è Online

161 visite
Libri.itLE STANZE SEGRETE DI MONSIEUR PERRONNETLA MENTE DEL FOTOGRAFO - nuova edizione aggiornataPRISSE D’AVENNES. EGYPTIAN ARTSTANLEY KUBRICK PHOTOGRAPHS, THROUGH A DIFFERENT LENSI SEGRETI DEI DIPINTI. I VOLTI DEL POTERE #BasicArt

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Categoria: AMBIENTE - CLIMA - SANITÀ

Totale: 239

GASER 2011 Gruppo Acquisto Fotovoltaico Emilia Romagna

TUTTI IN GRUPPO PER LA SALUTE PUBBLICA, CON IL PIU' GRANDE GRUPPO ACQUSTO FOTOVOLTAICO ANTICRISIFazz Club, Associazione di Promozione sociale NO PROFIT, anche quest'anno continua a organizzare GASER 2011, i gruppi di acquisto, patrocinati dalla Regione Emilia Romagna e dal WWF, per facilitare l'accesso ai nuovi finanziamenti statali (CONTO ENERGIA 2011/2013) riservati a chi installa il FOTOVOLTAICOGRAVE RITARDO E DISINFORMAZIONE: molti ancora non sanno o non credono che attraverso i contributi statali del "conto energia 2011/2013" è possibile raddoppiare il capitale investito nell'acquisto dell'impianto, risparmiare moltissimo sulla bolletta elettrica, e aumentare il valore del proprio stabile !!!ATTENZIONE ALLE SCADENZE e ISCRIZIONE AL GRUPPO :per iscriversi al gruppo GASER 2011 e poter accedere agli incentivi statali che calano ogni quadrimestre sono: 30 MARZO e 30 LUGLIO 2011, ricordiamo che organizzarsi ed entrare nel gruppo acquisto GASER 2011 non implica impegni di acquisto, ma serve per ottenere insieme le migliori condizioni di prezzi, garanzie e tutela.ISCRIZIONE senza obbligo do acquisto al seguente link: DICH.INTERESSE.online.doc

Visita il sito: www.fazzclub.org

Scienza Salute Ambiente - parte 03

Approccio alle nuove tecnologie per la salvaguardia della nostra salute e l'ambiente in cui viviamo.Lezione del dott. Stefano Montanari direttore scientifico NANODIAGNOSTICS di Modena presso l'Istituto Tecnico Industriale Statale "Enrico Fermi" Modena.Guarda la prima parteGuarda la seconda parte

Visita il sito: www.nanodiagnostics.it

Scienza Salute Ambiente - parte 02

Approccio alle nuove tecnologie per la salvaguardia della nostra salute e l'ambiente in cui viviamo.Lezione del dott. Stefano Montanari direttore scientifico NANODIAGNOSTICS di Modena presso l'Istituto Tecnico Industriale Statale "Enrico Fermi" Modena.Guarda la prima parteGuarda la terza parte

Visita il sito: www.nanodiagnostics.it

Indagine epidemiologica sul termovalorizzatore

19/01/2011 presso la Circoscrizione 2 del Comune di ModenaINDAGINE EPIDEMIOLOGICA SUL TERMOVALORIZZATOREAlla presenza del Prof. Marco Vinceti dell'Università di Modena e Reggio Emilia , in qualità di curatore dell'indagine.

Scienza Salute Ambiente - parte 01

Approccio alle nuove tecnologie per la salvaguardia della nostra salute e l'ambiente in cui viviamo. Lezione del dott. Stefano Montanari direttore scientifico NANODIAGNOSTICS di Modena presso l'Istituto Tecnico Industriale Statale "Enrico Fermi" Modena.
Guarda la seconda parte
Guarda la terza parte

Visita il sito: www.nanodiagnostics.it

Centrale biomasse a Strongoli

Qualsiasi centrale a biomasse produce energia, interessi, danni all'ambiente e alla salute .Intervista al dott. Stefano Montanari, Direttore scientifico del laboratorio NANODIAGNOSTICS Vedi anche: Inquinamento da polveri sottili, quali danni alla nostra salute

Visita il sito: www.nanodiagnostics.it

Acqua : l'oro blu

23/11/2010 Conferenza organizzata daCOMITATO MODENESE PER L'ACQUA PUBBLICARelatori:L'ACQUA E' UNA MERCELuca Martinelli, Giornalista di Altraeconomia - Rappresentante del comitato per il SiHERA SpA : il modello emiliano di privatizzazioneMatteo Gaddi, Resp. Area Nord del PRC - Esperto in privatizzazioniVisita il sito: www.acquabenecomune.org

Inquinamento da polveri sottili, quali danni alla nostra salute

Modena 28.11.2009Conferenza del dott. Stefano MontanariDirettore Scientifico NANODIAGNOSTICS Modena

Visita il sito: www.nanodiagnostics.it

LA SALUTE RIFIUTATA

La pratica dell'incenerimento, quale gestione dei rifiuti, provoca gravi danni alla salute.Le autorità preposte dovrebbero tutelarla perchè, IL NOSTRO ORGANISMO NON HA LIMITI DI LEGGE"Nell'inceneritore di Modena si potranno bruciare quest'anno fino a 45 mila tonnellate di rifiuti speciali (quelli di provenienza industriale), in vista di un nuovo aggiornamento di questa quota entro marzo 2011"Comunicato Stampa della Provincia di ModenaVisita il sito: il migliore dei mondi possibili

Rifiuti, quali prospettive.

Conferenza stampa promossa dal Comitato Salute Ambiente di Modena in occasione dell'inaugurazione del percorso guidato all'inceneritore di Modena per parlare di una corretta gestione dei rifiuti.

Visita il sito: www.modenasaluteambiente.it