Chi è Online

101 utenti
Libri.itHADID. COMPLETE WORKS 1979-TODAY (IEP) - Edizione 2020THE ADIDAS ARCHIVE. THE FOOTWEAR COLLECTIONIO NON MANGERÒ MAI UN POMODOROPETER BEARD - XLWHAT GREAT PAINTINGS SAY. 100 MASTERPIECES IN DETAIL - FP
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Tag: emo

Totale: 239

ONORE E SCONFITTE

Togliere la parola al deputato Alessandro Di Battista da parte della presidente della Camera Boldrini è stato un errore perché si trattava di legittime constatazioni fatte nella sede appropriata: l'aula del Parlamento.

boldrini, d'alema, partito democratico, pd, pdl, alessandro di battista, silvio berlusconi

F. Capelli - Emergenza manutenzione nella Casa della Cultura

Il "posto delle idee" ha bisogno del tuo sostegno. Per continuare a sostenerti!
La sede della Casa della Cultura di Milano ha bisogno di immediati interventi di manutenzione per poter continuare a far vivere, incontrare e sostenere le idee e le culture di libertà, progresso e democrazia. I democratici e progressisti milanesi hanno bisogno immediato di continuare a incontrarsi, confrontarsi e rafforzarsi. Quindi, sosteniamoci a vicenda!
Metti il tuo mattone per la sede della Casa della Cultura!

Ferruccio Capelli - direttore della Casa della Cultura

Visita: www.casadellacultura.it

TRIESTE 2012

Viaggio della memoria

C. Crouch - La democrazia e il potere dei giganti economici

Scuola di cultura politica 2012 - 2013.
"Per uscire dalla crisi. Democrazia e bene comune".
5° modulo - "Cantieri della democrazia".Colin Crouch - La democrazia e il potere dei giganti economici.
Milano 17 febbraio 2013

Visita: www.scuoladiculturapolitica.it

Carlo Galli - Il disagio della democrazia

Scuola di cultura politica 2012 - 2013. "Per uscire dalla crisi. Democrazia e bene comune".
3° modulo - "Democrazia in sofferenza"
Carlo Galli - Il disagio della democrazia
Milano 15 dicembre 2012

Visita: www.scuoladiculturapolitica.it

Internazionale a Ferrara 2012 - JoAnn Wypijewski

NADiRinforma incontra, nel corso del festival Internazionale a Ferrara 2012, JoAnn Wypijewski, giornalista e columnist statunitense ( scrive per Mother Jones, Harper’s, The Guardian tra gli altri) autrice della column Carnal Knowledge su The Nation e dei libri Painting by Numbers: Komar and Melamid’s Scientific Guide to Art e The Thirty Years Wars: Dispatches and Diversions of a Radical Journalist. Grazie alla giornalista statunitense, cerchiamo di immergerci nel clima delle incombenti elezioni statunitensi, facendo in modo di focalizzarci sui temi al di fuori del dibattito attuale, sulla sua trasformazione, per poi gettare uno sguardo a tutto tondo sulla società, sulla crisi economica e politica del Paese , oltre che sul ruolo del pensiero radicale in esso.

Visita: www.thenation.com

Visita: www.motherjones.com

Visita: www.internazionale.it

Una preghiera sopra il cielo "vuoto" di Moglia

Questa straordinaria interpretazione dal vivo dell'Ave Maria di Caccini, è stata realizzata dal soprano Anna Skibinski davanti alla facciata pericolante della chiesa parrocchiale del comune terremotato di Moglia in provincia di Mantova (Lombardia). La registrazione effettuata dal fotografo Gianni Bellesia il 3 agosto 2012, è stata presentata in anteprima il 7 agosto presso il castello di Torniella nel Comune di Roccastrada (Grosseto) nel corso di una serata a favore delle popolazioni colpite dal terremoto del maggio 2012.Copie del presente video sono state donate al Presidente Giorgio Napolitano e a Sua Santità Benedetto sedicesimo, al fine di non far cadere nell'oblio il dramma di questa popolazione mantovana così duramente colpita dal sisma.

Gli angeli sopra il cielo "vuoto" di Moglia

Il video interpretato il 3 agosto nella zona rossa del Comune terremotato di Moglia Mantova(Lombardia) dal Soprano Mina Blum, è stato realizzato per essere utilizzato nella documentazione dei danni provocati dal terremoto del maggio 2012 nel comune di Moglia. Le riprese realizzate da fotografo Gianni Bellesia mostrano sullo sfondo il fronte della chiesa parrocchiale pericolante. Copie del presente video sono state inviate al Presidente Giorgio Napolitano, a Sua Santità Benedetto XVI al fine di mantenere vivo il ricordo sui drammi che il terremoto ha provocato alle popolazioni di Moglia e non solo a quelle dell'Emilia. Il brano interpretato dal vivo dal soprano Mina Blum senza amplificazione è "La Vergine deglia Angeli" di Giuseppe Verdi. Il brano è dedicato in modo particolare a tutti quegli "Angeli" che senza volare e senza ali, ma con mani e cuore grandi, sono passati per Moglia ad aiutare la gente colpita dal sisma.

Premio Ilaria Alpi 2012: Benedetta Tobagi

Intervista a Benedetta Tobagi, neo-eletta Consigliere Rai, che, in onore del profondo legame col Premio Ilaria Alpi, ha voluto presenziare nel giorno dell'apertura, partecipando come co-conduttrice al breakfast news di Caterpillar AM... conosco da molto tempo l'attività del Premio Ilaria Alpi e ci tenevo particolarmente ad essere presente all'apertura. Ilaria Alpi era una telegiornalista della Rai, ragione per cui anche in funzione del ruolo che mi trovo a svolgere ora, secondo me è molto importante essere qui oggi... a rinnovare la memoria in u posto ove la memoria viene fatta vivere. Non è solo una situazione ove partecipare a workshop di giornalismo d'inchiesta o assegnare premi, ma è una situazione capace di raggruppare persone che credono molto nell'eredità e nella fecondità del lavoro svolto da Ilaria.Il Premio è legato alla rete degli archivi “per non dimenticare” che si occupa di memoria in una maniera concreta e vitale, come dice Benedetta riferendosi al legame tra la sua sotria personale e quella della famiglia Alpi “la cosa forte che ci accomuna è un'idea di memoria molto viva, una memoria capace di trapassare nella ricostruzione storica”Servizio a cura dello staff giornalistico del Premio.

Visita: www.ilariaalpi.it

Visita: www.mediconadir.it

Visita: www.mediconadir.it

Premio Ilaria Alpi 2012: Ennio Remondino

Ennio Remondino, storico inviato del TG1, partecipa alla prima edizione del Premio Roberto Morrione, istituito nell'ambito del Premio Ilaria Alpi a ricordo del grande giornalista scomparso un anno fa. Morrione fu un grande giornalista e ha dedicato la vita alla lotta affinché potesse emergere quel giornalismo eticamente corretto che lo ha caratterizzato, così come l'amore per la professione da passare alle nuove leve del giornalismo. Remondino si inserisce perfettamente nel Premio, vite oltretutto le sue caratteristiche professionali e umane che lo portano a criticare aspramente la scarsa libertà d'informazione vigente nel nostro Paese “In Italia esiste solo il giornalismo di schieramento, non c’è terzietà, non si è mai oggettivi. Non c’è strumento, tv o giornale, che in cui non ci sia di mezzo la politica”

Visita: www.ilariaalpi.it

Visita: www.mediconadir.it