Arcoiris TV

Chi è Online

178 visite
Libri.itREMBRANDT. COMPLETE DRAWINGS AND ETCHINGSA DOG A DAYLEONARDO DA VINCI. TUTTI I DIPINTI E DISEGNIFERRARI - edizione limitataNASA ARCHIVES

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Cerca

Inserisci parole chiave

Risultati della ricerca

Hai cercato: aldrovandi | Risultati: 10

L’Italia che non si vede - E' STATO MORTO UN RAGAZZO

Arci - Circolo del Manifesto di Modena - UCCA - Teatro dei Segni
presentano: RASSEGNA DI CINEMA E LIBRI DELL’ITALIA REALE
2 MARZO - 13 APRILE 2011 - MODENA - TEATRO DEI SEGNI

E' STATO MORTO UN RAGAZZO. La notte del 25 settembre 2005 moriva a Ferrara un ragazzo di 18 anni Federico Aldrovandi. La verità di questa morte avvenuta , dopo il fermo da parte della polizia, è stato oggetto di perizie, ammissioni negate e rimosse. Oggi è una battaglia di libertà e informazione.
Intervengono Patrizia Aldrovandi e l'’Avvocato Fabio Anselmo.

E' stato morto un ragazzo

Trailer del docu film di Filippo Vendemmiati che sarà presentato alla prossima edizione della Mostra del Cinema di Venezia

Vicenza - Il giorno dell'Indipendenza

Vicenza 4 luglio. Mentre i militari americani gozzovigliano con tacchino e cheesecake, la città si mobilita in una nuova manifestazione contro la costruzione della base nell'area aeroportuale Dal Molin.Le forze dell'ordine non rimangono a guardare e si schierano imponemente a protezione della zona, non permettendo ai manifestanti di completare il percorso prestabilito e creando uno stato di tensione continuo.Qualche carica e disagio, che però non rovinerà una giornata positiva con più di diecimila unità presenti, pronte a gridare il loro NO al vergognoso piano che mette d'accordo tutti gli interssi dei "potenti" vicentini e non.Video dedicato a Federico Aldrovandi e Gabriele Sandri. Uccisi da uomini di legge che resteranno impuniti per i loro abusi.

Visita il sito: www.nodalmolin.it

I nostri ragazzi

I quattro agenti di polizia andranno sotto processo per l'omicidio di Federico Aldrovandi
"I nostri ragazzi" diceva Elio Graziano, ex questore di Ferrara, riferendosi agli agenti di polizia intervenuti per "calmare" Federico Aldrovandi. "I nostri ragazzi hanno soccorso Federico" insisteva di fronte a tutti in conferenza stampa.
I genitori di Federico sono stati accusati di essere calunniatori e sciacalli, per aver offeso gratuitamente l'arma e per aver voluto utilizzare la vicendadella morte di loro figlio a non si sa quale fine.
Dopo il rinvio a giudizio di oggi - 20 Giugno 2007 - per omicidio colposo aspettiamo tutti che rispondano di ciò che hanno detto. Tutto ha un nuovo inizio da oggi.

Visita il sito: www.feedbackvideo.it

Panni Sporchi - Altre Sconcertanti verità sul caso Aldrovandi

Video intervista a Patrizia Moretti e Lino Aldrovandi sulle ultime verità emerse attorno alla oscura morte di Federico Aldrovandi, in seguito ad un fermo di Polizia.
Verbali di chiamata contraffatti, tamponi di sangue che compaiono dopo un anno e mezzo di indagini: sono la riprova di come si è cercato con ogni mezzo di occultare qualcosa, anzi praticamente tutto. Perché se il sangue di Federico è stato raccolto lontano da dove poi è stato ucciso, e se la chiamata alla polizia è stata eseguita dopo l'effettivo arrivo della prima pattuglia, allora tutto cambia.
La famiglia Aldrovandi non ha mai creduto alla versione della polizia che dipingeva Federico come un ragazzo drogato e fuori di sé.
Ora un'ipotesi prende piede: Federico potrebbe aver incontrato la prima pattuglia subito dopo le 5:00, e a seguito di questa prima colluttazione sarebbe stato massacrato a colpi di manganello dopo l'arrivo dei rinforzi.
Produzione: Feedback Video

Visita il sito: federicoaldrovandi.blog.kataweb.it

Verità, grido il tuo nome! - il video-denuncia sulla morte di Federico Aldrovandi

Ad un anno dall'uccisione di Federico Aldrovandi (la notte del 25 settembre 2005) da parte di quattro agenti di Polizia, pubblichiamo questa video-denuncia in cui ricostruiamo:
gli avvenimenti di quell'alba;
la lotta da parte dei familiari, degli amici e di tutti coloro che hanno dato la propria solidarietà;
la testimonianza di Anne Marie, che rompendo il silenzio, dopo diversi mesi, ha raccontato con grande lucidità quello che ha potuto vedere.
Infine dedichiamo un ricordo a Federico attraverso le fotografie che ripercorrono la sua troppo breve vita, tra le parole commuoventi della madre - Patrizia Moretti.
Regia: Paolo Bertazza
Produzione: Feedback Video

Visita il sito: www.veritaperaldro.it

Niente da nascondere

Le menzogne e la ricerca della verità sulla morte di Federico Aldrovandi.
Un'altro video prodotto dalla Feedback Video in collaborazione con Comitato "Verità per Aldo" sulle vicende legate alla morte diFederico Aldrovandi, morto tragicamente il 25 settembre 2005 a Ferrara.Il video contiene immagini crude e impressionanti, adatte esclusivamente a un pubblico adulto.

Visita il sito: federicoaldrovandi.blog.kataweb.it

La morte di Federico Aldrovandi - terza parte

Terzo video prodotto dalla Feedback sulle vicende legate alla morte di Federico Aldrovandi. Visibili nel filmato il momento dell'incontro tra i genitori di Federico e Giuliano Giuliani (padre di Carlo, ragazzo ucciso nel corso del G8 di Genova), l'intervista a Patrizia, madre di Federico, a commento delle perizie contrastanti prodotte dai legali delle due parti in contesa, e infine l'introduzione di Giuliano Giuliani alle giornate in ricordo di Carlo dove testimonia ai presenti la sua vicinanza con la famiglia Aldrovandi e la triste relazione tra la propria vicenda e quella di questi ultimi. Giuliani in particolare pone l'accento sull'intollerabile leggerezza e omertà con cui lo Stato ha dimostrato di voler affrontare i due casi, delegittimando il pesante ruolo di difensore dei cittadini e dell'ordine tra essi demandatogli dalla Costituzione.

Visita il sito: federicoaldrovandi.blog.kataweb.it

La morte di Federico Aldrovandi - seconda parte

A cura del comitato Verità per Federico Aldrovaldi
Secondo video prodotto da Feedback sulla morte di Federico Aldrovandi.
Dopo le ultime verità emerse, rese pubbliche dallo stesso Ministro Giovanardi, sulla restituzione in questura di due manganelli rotti da parte degli agenti interessati dall'inchiesta, si continua a chiedere chiarezza su questa vicenda. Nel video abbiamo la testimonianza dello zio di Federico, chiamato all'identificazione del ragazzo deformato dai colpi ricevuti, e del padre, che ha raccolto le sue emozioni in una lettera toccante.
Il 27 febbraio 2006 verranno pubblicati i risultati definitivi dell'autopsia.

Visita il sito: federicoaldrovandi.blog.kataweb.it

La morte di Federico Aldrovandi

A cura del comitato Verità per Federico Aldrovaldi.
Settembre 2005, un ragazzo muore tragicamente a Ferrara: Federico. I genitori e gli amici vogliono sapere esattamente cosa è successo quella notte, come si sono svolti i fatti, chiedono alle autorità di chiarire i loro dubbi sulla versione ufficiale.
Solo all'inizio del 2006 la madre apre un blog, raccontando la vicenda, con semplicità ma con fermezza. L'opinione pubblica si risveglia, i media parlano della vicenda. Gli amici fondano un comitato.
Si ripercorrono i luoghi del fatto, parlano le persone più vicine a Federico, i suoi coeatanei, e Patrizia, la madre, rivolge a tutti il proprio appello.
Produzione: Feedback Video

Visita il sito: federicoaldrovandi.blog.kataweb.it