Chi è Online

Chi è Online

337 utenti
Libri.itMICHAEL MANNJOHN FORDCINEMA DEGLI ANNI HORROR CINEMAPAUL VERHOEVEN
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Beppe Grillo a Rimini il 27 luglio 2006

ArcoirisTV
2.1/5 (47 voti)
Condividi Segnala errore

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Riproduci solo audio:
Arcoiris - TV
Tappa de "La scienza in piazza" a Rimini. L'iniziativa itinerante è stata lanciata da Beppe Grillo in difesa della ricerca scientifica e con lo scopo di raccogliere fondi per l'acquisto di un microscopio elettronico a scansione ambientale.
RavennaInforma ha ripreso tutta la manifestazione e sta preparando uno speciale "ad hoc". Questi sono gli interventi di Beppe Grillo.
Prodotto da www.ravennainforma.com
A cura di: Gianfranco Mascia
Visita il sito: www.beppegrillo.it

4 commenti


Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.


26 Agosto 2006
10:04

Nessuno pensa che sia possibile trovare un modo più intelligente di smaltire l'immondizia senza produrre una massa più grande di rifiuti, molto più tossica della precedente? Gli inceneritori non eliminano i rifiuti, li trasformano in qualcosa di meno visibile ma letale.

Andrea Keaton

26 Agosto 2006
10:04

Forse Pompeo non ha capito che i prodotti di combustione della spazzatura sono a loro volta spazzatura, molto più pericolosa della spazzatura d'origine. La spazzatura puzza e occupa spazio. Le nano-particelle uccidono.

Andrea Keaton

21 Agosto 2006
10:41

condividsibile però coi rifiuti che ci facciamo? Nanotecnologia: ho letto questo articolo: http://www.ecplanet.com/canale/tecnologia-2/nano_strutture-125/0/0/24510/it/ecplanet.rxdf nel video non si fa accenno alla sicurezza di questa tecnologia.

filippo

16 Agosto 2006
09:34

Affermazioni poco credibili e fra altro, nel caso dei termovalorizzatori al loro posto cosa propone? Le immondizie ce le mangiamo o le lasciamo nelle strade delle nostre città? Napoli insegna.

pompeo paolo