105 utenti


Libri.itLA FAMIGLIA PORELLISHARK!IL GIARDINO SEGRETO VOL.1A PRIMA VISTA POCKET: FRANCESE GRAMMATICAA PRIMA VISTA POCKET: TEDESCO VERBI
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!










Loose Change - Film sui fatti del 11 Settembre 2001

ArcoirisTV
2.5/5 (425 voti)
Condividi Segnala errore

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Riproduci solo audio:
Arcoiris - TV
Il filmato con doppiaggio in italiano
Loose Change è sicuramente il film più completo ed interessante uscito fino ad oggi sull'undici settembre. L'autore è Dylan Avery, un ragazzo poco più che ventenne, che due anni fa si è messo a raccogliere e studiare l'immensa mole di materiale esistente in rete, e ne ha fatto, insieme al suo amico Korey Rowe - fresco reduce delle guerre in Afghanistan e Iraq - un lavoro che è stato già visto, tramite Google Video, da oltre due milioni di persone nel mondo.
Oggi Loose Change arriva anche in Italia con sottotitoli in italiano e grazie a un gruppo di volontari è stato realizzato successivamente il doppiaggio in italiano.
Per chiunque si interessi alla questione dell'undici settembre, e al suo dibattito che non accenna a placarsi, questo è un film assolutamente indispensabile da conoscere.
Visita il sito: www.luogocomune.net

Visita: contro.tv

55 commenti


Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.


10 Luglio 2006
18:58

Trovo strano che arcoiris.tv e luogo comune.net siano in possesso di documentazioni esplosive sul merito degli attentati dell'11 settembre 2001, ed altri mezzi, sopratutto di sinistra non si siano ancora espressi con chiarezza sui reali dubbi che tuttavia ancora persistono sulle stragi dell'11 settembre, che coinvolgerebbero i servizi americani e il governo USA. Eppure un servizio giornalistico approfondito farebbe bene alla verità e renderebbe giustizia a tutte le vittime di questa tragedia perchè svelerebbe i retroscena politici ed economici nonchè i mandanti di queste stragi.

Lorenzo

6 Luglio 2006
18:21

vorrei che metteste anche il link per la versione in alta qualità MPEG con audio in italiano: la versione in WMV non è di qualità tale per fare un dvd. Fabio

fabio piccione

12 Giugno 2006
13:33

non riesco a capire come si possa avere ancora dei dubbi!se ne avete guardate"Painful deceptions" e "Confronting the evidence"e se dopo la visione dei suddetti non cambierete idea allora vuol dire una sola cosa:voi votate Berlusconi

fiorina

7 Giugno 2006
21:19

Ragazzi non so se sono io che sono proprio sfigato, ma mi da problemi anche il formato MPEG... ho capito va, meglio lasciar perdere... Meno male che sono riuscito a scaricare almeno la versione DivX da un'altra parte...

Alberto

5 Giugno 2006
22:46

Non scaricate la versione dvd... L'ho scaricata una volta, vado a scompattarla e... SORPRESA!!! Il file è rovinato o incompleto... Mi armo di molta pazienza, la notte dopo faccio le 4:00 per riscaricarla un'altra volta, provo a scompattarle e...RI-SORPRESA!!! Il file è rovinato o incompleto... Ora sto scaricando la versione MPEG, speriamo bene...

Alberto

2 Giugno 2006
17:50

Come al solito, pur di buttare fango contro il governo americano ci si inventa di tutto. I piu' intelligenti, guardando questi filmati, vedranno che sono una serie di immagini montate (non modificate) a pennello per farti vedere cio' che vogliono loro... Suggerisco una visita su http://attivissimo.blogspot.com/

wolf7

2 Giugno 2006
04:39

ma ragazzi..sono arrivato (dopo 4 giorni, dato che grazie a telecom non ho adsl) a 210 MB scaricati...... e mo il film non è più scaricabile ??? ma è una presa per il C o avete problemi al server o che so io.. ? fate qualcosa... non vorrei aver ""perso tempo"".. grazie, william

William

31 Maggio 2006
19:55

Dopo non pochi "intrigli" son riuscito a scaricare il filmato con free down.manag. e 2giorni di tempo. Il video è fantastico, per ora è il report più valido che abbia visto sull'11 settembre, pieno di informazioni, montato bene e anche divertente. Forse esagera un pochino nel tentare di dare risposte.A visione finita l'unica certezza è che i media convenzionali propinano balle su balle.

Wunome

29 Maggio 2006
17:14

anche secondo me affidarsi alla rete p2p in primis ai torrent mi sembrerebbe più furbo... Quando un file risulta troncato è sufficiente indicare al proprio download manager di ripristinare la connessione. O per lo meno, con wget [e relativa gui per kde] funziona benissimo!!!

davide

27 Maggio 2006
06:36

Sarebbe bello riuscire a scaricare il filmato: dopo una cinquantina di MB, qualunque sia la versione, il download viene dichiarato finito e il file troncato. A parte la velocità ridicola, come si può invitare qualcuno a vedere il filmato e contemporaneamente impedirgli di scaricarlo? APPELLO: se qualcuno è riuscito a scaricarlo, lo metta su qualche Peer to peer e ci avverta...

Paolo