150 utenti


Libri.itSUPERCIUCCIO VOL. 2GREEK MYTHSLOGO BEGINNINGSESCHER, CALEIDOCICLIIL LUPO IN MUTANDA 4 - È UN FANNULLONE!
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!








Ucraina l'altra verità

ArcoirisTV
2.3/5 (136 voti)
Condividi Segnala errore

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Riproduci solo audio:
Arcoiris - TV

Documentario sulla storia dell'Ucraina, e su come siamo arrivati alla situazione attuale. Fonti video: "Ukraine on fire" (Oliver Stone) - "Truth about Ukraine" (Nikita Mikhalkov) - "8 months in Ukraine" - "Roses have thorns".

Visita: contro.tv

2 commenti


Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.


30 Aprile 2022
00:29

Bravo Mazzucco, finalmente qualcuno che racconta anche l'altra faccia della medaglia. A sentire i media (che fanno brain washing a tutti) NATO e US sono da santificare perché "portano la libertà", e chi non è con loro è da demonizzare. Invece tutti i partecipanti, da entrambi i fronti, sono ugualmente colpevoli: grazie per aver mostrato, chiaro e forte, che "chi è senza peccato scagli per primo la pietra"!

Chrystia

26 Aprile 2022
23:26

Questo signore e' stato bravissimo a farci notare le cattiverie degli Ucraini e le malefatte degli USA con abbondanza di dettagli per un'ora. Dei Russi ci parla pochissimo, a parte dei tempi di Stalin in cui milioni di Ucraini morirono di fame, e lo ha fatto perche' non poteva evitarlo per dare una parvenza di equità' al suo discorso. Ma sono vecchie notizie. Putin invece poverino e' stato costretto ad invadere l'Ucraina e distruggerne le citta' perche' costretto dal gioco aggressivo dell'Occidente. Cadendo cosi' in trappola. Delle malefatte del suo amico Putin non ci parla. Spiacente ma Mr. Putin poteva giocare piu' intelligentemente invece e' stato abbastanza coglione da cadere nella trappola che gli e' stata tesa. Perche' in fondo e' sempre un uomo del KGB. Ma cosi' va la storia, niente di nuovo sotto il sole. La guerra la fanno i fascisti.

Paolo