475 utenti


Libri.itREDOUTÉ. BOOK OF FLOWERS (IE) - 40LA BELLA E LA BESTIADAVID LACHAPELLE. LOST AND FOUND - GOOD NEWS - Art EditionPETER BEARD - XLSONO ASSOLUTAMENTE TROPPO PICCOLA PER ANDARE A SCUOLA
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Oscar Luigi Scalfaro: la mia Costituzione

ArcoirisTV
2.4/5 (32 voti)
Condividi Segnala errore

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Riproduci solo audio:
Arcoiris - TV
Oscar Luigi Scalfaro: la mia Costituzione
Il Presidente emerito della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro presenta a Milano, in Casa della Cultura, il suo libro "La mia Costituzione". Con lui discutono: Valerio Onida, presidente emerito della Corte Costituzionale, Edmando Bruti Liberati, già presidente nazionale dell'Associazione magistrati , Sandra Bonsanti, giornalista, presidente di Libertà e Giustizia e il Sen. Carlo Smuraglia.
Negli interventi di tutti i presenti emerge una difesa appassionata della nostra Cosituzione, un grido di allarme per la strumentalità e la pericolosità di "riforme" come la "devolution" che si vogliono imporre a colpi di maggioranza e soprattutto un vigoroso richiamo alla coerenza dei valori e a un'idea di politica che sappia far vivere assieme concretezza e intransigenza.
Introduce l'incontro: Ferruccio Capelli, direttore della Casa della Cultura.
Incontro registrato presso la Casa della Cultura di Milano
Visitia il sito: www.casadellacultura.it

2 commenti


Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.


1 Novembre 2005
16:55

Che ce piano per c. tutti lo credono un po'... vi segnalo che ieri si è svolto un referendum nel comune di Lamon. Motivo del referendum: passare dalla regione Veneto alla Regione autonoma Trentino alto adige. Vi sorgesse un dubbio: passano per i vesti incentivi economici che l'autonomia porta con se. Se ve ne sorgesse un'altro: Il trentino è della sinistra da due votazioni, mentre il comune di Lamon appartiene ad una lista civica di sinistra. Ora mi sorge un dubbio: e coloro che contestano la devolution è l'autonomia delle regioni è mai possibile siano gli stessi che poi fanno l'esatto contrario? Ma se nella costituzione indicendo la corte costituzionale si pul richiedere l'autonomia, perchè non applicare la costituzione italiana anzichè la devolution? E soprattutto: perchè se esiste la possibilità di avere l'autonomia per la propria regione, la regione Veneto che ha fatto di tutto per averla vedendo il trentino, non gliel'hanno concessa? Missteri italiani...ma soprattutto piate perl culo all'italiana....

Santi Licheri

25 Ottobre 2005
05:45

http://www.quirinale.it/costituzione/costituzione.htm per chi volesse andarsi a rivedere la Costituzione Italiana, per essere più accorti nel difenderla.

Carlo