Chi è Online

108 utenti
Libri.itN.202 BERNARDO BADER (2009-2019)DAVID HOCKNEY. MY WINDOW - edizione limitataHADID. COMPLETE WORKS 1979-TODAY (IEP) - Edizione 2020TUTANKHAMON. IL VIAGGIO NELLN.201 CARUSO ST JOHN (2013-2019)
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Roberto Battiston - L'esplorazione umana dello spazio: limiti e prospettive

ArcoirisTV
3.0/5 (3 voti)
Condividi Segnala errore

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Riproduci solo audio:
Arcoiris - TV
Festa Scienza Filosofia, 14 aprile 2019 ore 21:00
Auditorium San Domenico

L'irruzione dei privati in un settore monopolio delle agenzie spaziali sta mutando le prospettive: il fattore economico è sempre più vivo nei piani di chi vuole esplorare un corpo celeste. Lo spazio è onnipresente nei nostri pensieri, cultura, arte e piani delle agenzie spaziali. Il pianeta ci sta stretto. Cosa serve per andare su Marte o per mettere una base sulla Luna? Quali sfide si devono affrontare? Chi arriverà per primo su un altro corpo celeste? Perché lo vogliamo fare, con quale fine?

Visita: www.festascienzafilosofia.it

1 commento


Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.


8 Maggio 2019
19:02

L'esplorazione dello spazio è certamente entusiasmante e muove ricerca, scienza, industrie e importanti finanziamenti. Pare che questo pianeta ci stia "stretto" e si progetta addirittura la colonizzazione di Marte. Faccio mie le osservazioni di Stefano Mancuso che chiede se non sarebbe utile pensare che il nostro pianeta meriterebbe maggiori attenzioni e investimenti ritenendolo l'unico luogo perfettamente abitabile per la nostra umanità invece di continuare a distruggere la terra e ogni forma di vita sognando che un giorno, quando avremo resa impossibile la vita sulla terra, potremo andare ad abitare in un altro pianeta o forse in un'altra galassia...

Riccardo Orsucci