Arcoiris TV

Chi è Online

388 utenti
Libri.itSEBASTIO SALGADO. GOLD (IEP)SFILATA DI NATALE. UN CALENDARIO DELLN.30/49/50/72/100/101/144 ENRIC MIRALLES 1983 - 2009NORMAN MAILER. MOONFIRE. 50TH ANNIVERSARY EDITIONTHEODORE DE BRY. AMERICA

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tutti i filmati di EMERGENCY


“Vite in vendita” Incontro con Giovanna Falli

ArcoirisTV
2.9/5 (119 voti)
Condividi Segnala errore

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Riproduci solo audio:
Arcoiris - TV
NADiRinforma incontra Giovanna Falli, la protagonista dell'autobiografia curata dal figlio, Marco Cinque, “Vite in vendita”.Una chiacchierata che ci ha fatto capire "la forza delle donne" ... dove sta e cosa è capace di fare. Una chiacchierata che ha il sapore della speranza ... quella vera, quella che nasce dal buio della disperazione. Giovanna è una donna ostinata che non sa arrendersi, nemmeno dinanzi ad un destino che pareva volerla relegare ai margini; a quel destino ha risposto trasformando le dolorose e, per certi versi, assurde vicende che l'hanno caratterizzata, in altrettanti insegnamenti vitali, quegli stessi che oggi ci dona.

Visita: www.mediconadir.it

1 commento


Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.


9 Luglio 2010
22:57

Bellissima Donna, con una grande forza interiore ed esteriore. Ogni Donna cerca per superare il NON Amore "ricevuto" una figura maschile che sia dolce, amorevole, che possa passare da un ruolo ad un altro, ma che fondamentalmente riesca a capire il disagio avuto da un forte e negativo passato. In alcuni passaggi mi sono rivista e risentita. La forza di vedere il brutto per trovare e volere il "bello" senza piangersi addosso, la forza di reagire e di provare nel cambiamento un'alternativa. Perché stare male, quando si può stare bene. Quante cose vorrei dire, ma sarebbero le medesime della Signora Giovanna. Un vissuto pesante, e trovare quegli stimoli vitali per reagire e cambiare. Condivido appieno.

Giovanna