269 utenti


Libri.itGAY TALESE. PHIL STERN. FRANK SINATRA HAS A COLD - FOHR GIGER - 40th AnniversaryLA VITA SEGRETA DEI GATTIGREEK MYTHSLIVING IN JAPAN - 40th Anniversary
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Tutti i filmati di Just Mick

Totale: 41

Le ultime scoperte sulle esperienze pre-morte

Si può ritornare in vita dopo la morte? E come decidiamo quando una persona è morta? Tra stranezze e curiosità la questione che tiene in sospeso chiunque riguarda la coscienza. Abbiamo consapevolezza di cosa accade nelle esperienze pre-morte ò è tutto un artefatto creato dal nostro cervello? La scienza ha cercato di dare una risposta.
Conoscete qualcuno che ha vissuto un’esperienza pre-morte? Se sì, come l’ha vissuta?

Il respiro della natura

Cosa si nasconde sotto chilometri di cenere? Avete mai visto la lava? Avete mai ascoltato il respiro del vulcano?
Questa sull'Etna è stata la mia seconda esperienza, dove non ho potuto fare altro che sentirmi un piccolo puntino insignificante rispetto alla maestosità dell'universo.
Avete mai avuto questa sensazione? E se si, in quale momento?

20.000 reti sotto ai mari

Con questo viaggio finalmente ho potuto coronare il mio sogno più grande: salire a bordo di una nave di Sea Shepherd. Ho deciso di realizzare questo video assieme a Gion e Gianni per documentare cosa si può nascondere in un mare immenso, e vicino a casa, perché ci troviamo nel Mare Nostrum. Abbiamo trascorso 72 ore in mezzo al Tirreno cercando di salvaguardare ciò che di più importante abbiamo: la vita acquatica.

Un grazie enorme alla crew di Sea Shepherd: Andrea, Roby, Serena, Viny, Vale. Mancate!
A Carmelo, di cui ricorderò l'abbraccio, a Enrico, al museo MuMa, a Camilla Fascina, a Grazia e Martina per il passaggio, a Sofia per l'altro passaggio, a Nino, a Rosita Celentano per l'aiuto, a Francesca, Alice e Lory per aver gestito a distanza.
E ovviamente ai miei amati pazzi compagni di viaggio, Gion e Gianni. Pazzi davvero, assieme a Giò e al team Muvi.

Floating (la deprivazione sensoriale)

A tutti noi è capitato almeno una volta di voler sparire e chiudersi in un buco. O di voler fluttuare da soli nello spazio. O semplicemente di voler staccare la spina da tutti e da tutto e, perché no, staccare anche tutte le spine di tutti i monitor che ci bombardano ogni giorno con input diversi. E se potessimo provare tutte queste cose assieme? In questo video vi racconto la mia esperienza. E voi, lo fareste? Buona visione!

#justmick #scienza #deprivazionesensoriale

Come risolvere tutti i problemi. (Risolvibili)

Siamo abituati ad un mondo che ci richiede di essere iper-produttivi. Siamo abituati a risolvere i problemi con i problemi stessi, vediamo ciò che siamo abituati a vedere.
E se provassimo a rompere i nostri limiti? Buona visione!

#justmick #scienza #creatività

Scegliere fa male? (La paralisi decisionale)

#justmick​ #scegliere​ #libertà

Il regno dei giusti (un'impresa da 2.000 Kg)

Questo è il folle il racconto della mia avventura con Gion e Giò tra le non-mura dei tre Santuari di PorciKomodi, Ohana Animal Rescue Family e Capra Libera Tutti, e di tutto quello che abbiamo visto e scoperto in 72 ore di pura odissea, mentre consegnavamo viveri a questi tre luoghi con l'aiuto di FLOWE, per la Giornata della terra.

Ho deciso di realizzare questo video quando mi sono reso conto che la maggior parte delle persone non conosce l'esistenza dei Santuari degli Animali e del perché sia importante fare la nostra parte per aiutarli.

Per ora voglio provare ad aiutare gli amici di PorciKomodi, Ohana e Capra Libera Tutti, ma il mio sogno sarebbe di arrivare ad aiutare l'intera rete dei Santuari e chiunque altro combatta per questa causa. E se questa prima raccolta dovesse andare come spero e credo, questo sogno potrebbe avverarsi in un tempo nemmeno così lontano.

Dimentica

Ero indeciso se espormi così tanto, ma poi oggi è successo qualcosa. E ho capito che dovevo uscirlo. Dovevo uscirlo.
Vi presento Dimentica. Un percorso talmente fuori dagli schemi, talmente unico nella sua proposta, che mi porterete le arance.

Inno agli incompresi

Cerco sempre di circondarmi di persone che amano la vita e la ritengono la cosa più preziosa che abbiamo.

Per quanto faccio attenzione, però, c’è sempre qualcuno che tenta di tirarmi giù, qualcuno che cerca di frenarmi. So che ci sentiamo tutti così, quindi di chi è la colpa?

Perché?!

Conoscere il perché delle cose ci provoca entusiasmo e appagamento: MERAVIGLIA.

Peccato che noi esseri umani siamo bravi ad evolverci tanto quanto siamo bravi a crearci delle gabbie sociali dal nulla. Ma se la meraviglia è così appagante, perché non stimolarla? Cerchiamo, cerchiamo, CERCHIAMO!

La meraviglia è un insieme di curiosità ed ispirazione. E allora cerchiamo, cerchiamo, CERCHIAMO! Ok, ma dove la troviamo?