140 utenti


Libri.itLALAIMMAGINA DI ESSERE QUI ANCHE TULA BIANCHINA AMICI PER LA PELLEPAPÀ E LE POZZANGHERE
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!








Tutti i filmati di Grjngo - Film Western

Totale: 27

Un minuto per pregare, un istante per morire

Quando il fuorilegge Clay McCord apprende che il governatore del Nuovo Messico ha offerto un'amnistia a tutti coloro che ne fanno richiesta nella città di Tuscosa, è incuriosito ma sospettoso. Gira nelle vicinanze, valutando l'offerta e incontrando altri fuorilegge, il tutto mentre è turbato da occasionali "incantesimi" che ricordano le crisi epilettiche che affliggevano suo padre. Alla fine McCord raggiunge Tuscosa dove si scontra con lo sceriffo locale, Roy Colby. Il governatore arriva e cerca di calmare la situazione, sapendo che se McCord chiede l'amnistia, altri fuorilegge lo seguiranno. Gli eventi portano a una sparatoria con McCord, Colby e il governatore da una parte e una banda di fuorilegge dall'altra.

Come vinsi la guerra

Johnnie ama il suo treno ("The General") e Annabelle Lee. Quando inizia la guerra civile, viene rifiutato per il servizio perché è più utile come ingegnere. Annabelle pensa che sia perché è un codardo. Spie dell'Unione catturano il Generale con Annabelle a bordo. Johnnie deve salvare entrambi i suoi amori.

Terra Nera

Il cowboy Dan Somers e il petroliere Jim "Hunk" Gardner competono per i diritti di locazione del petrolio nella terra degli indiani in Oklahoma, così come per i favori della maestra Cathy Allen.

Vamos a matar, compañeros

Il trafficante d'armi Yolaf Peterson vuole fare una vendita al guerrigliero Mongo, ma il denaro è chiuso in una cassaforte in banca, la cui combinazione è nota solo al professor Xantos, prigioniero degli americani. Yolaf accetta di liberare Xantos, accompagnato dal riluttante guerrigliero Basco, ma un ex socio d'affari di Yolaf, John 'The Wooden Hand', ha altre idee.

L'uomo, l'orgoglio, la vendetta

Nella Spagna del XIX secolo, il giovane sergente Don José si innamora della bella zingara Conchita che lavora all'interno del forte militare in un piccolo laboratorio. Lì si scontra con un'altra donna e cerca di pugnalarla con un coltello. Arrestata, viene affidata a Don José che deve scortarla alla stazione di polizia in città. Tuttavia, l'astuta Conchita fa scappare Don José. A causa della sua fuga, viene degradato a soldato semplice e deve fare altri turni di guardia. Una notte, Conchita si presenta al forte per vedere Don José che è di guardia. Mentre si scusa con lui e lo seduce, distrae anche la sua attenzione da un piccolo gruppo di contrabbandieri che entra nel forte. Don José è furioso e va a trovare Conchita a casa della sua amica. Sfortunatamente, Conchita è lì con un amante gentiluomo, un ufficiale. In un attacco di gelosia, Don José perde la testa e colpisce l'ufficiale che cade e muore. Don José diserta l'esercito e fugge con Conchita. Lei lo porta in un campo di zingari dove vivono molti contrabbandieri. Conchita e Don José progettano di risparmiare e di imbarcarsi su una nave per una nuova vita in America. Nel campo appare un uomo, l'ex tenente Miguel Garcia, che è appena stato rilasciato dalla prigione. Don José, sconvolto, viene a sapere che Miguel Garcia è il marito di Conchita...

Il prigioniero della miniera

Tre americani sono diretti in nave intorno al promontorio verso i giacimenti d'oro della California quando vengono sbarcati per diverse settimane in un sonnolento paesino messicano. Mentre sono lì, viene loro offerto il lavoro di seguire una signora nel profondo delle montagne messicane infestate dagli indiani per salvare il marito della signora intrappolato da un crollo nella loro miniera d'oro. Per il lavoro vengono promessi 2.000 dollari a testa. Mentre ognuno contempla le proprie possibilità di recuperare la signora e/o la miniera d'oro, se riusciranno a sopravvivere per godersela.

Le colline blu

Wes, Vern e Otis sono tre mandriani in viaggio verso una mandria. Imbattendosi in quello che sarà un presagio del loro futuro... un fuorilegge impiccato da un gruppo di vigilanti... il trio trova rifugio in una capanna, solo per scoprire che i loro "ospiti" sono uomini che hanno rapinato una diligenza e ucciso la guardia. Quando una squadra di vendicatori attacca la capanna, Wes e Vern scappano, solo per scoprire che sono stati marchiati come "fuorilegge" dalla squadra, che li insegue senza tregua.

Il mio corpo ti scalderà

Il nuovo sceriffo Pat Garrett è contento quando il suo vecchio amico Doc Holliday arriva a Lincoln, New Mexico, sulla diligenza. Doc sta seguendo il suo cavallo rubato, e viene scoperto in possesso di Billy the Kid. In una sorprendente svolta, Billy e Doc diventano amici. Questo fa sì che l'amicizia tra Doc e Pat si raffreddi. La strana relazione tra Doc e Billy diventa più strana quando Doc nasconde Billy a casa della sua ragazza, Rio, dopo che Billy è stato colpito. Lei si innamora di Billy, anche se lui la tratta molto male. L'interazione tra questi quattro si gioca contro un attacco indiano prima che una resa dei conti finale riduca il numero del gruppo.

L'ultima conquista

Il famigerato pistolero Quirt Evans è ferito e in fuga. Arriva in una fattoria quacchera di proprietà di Thomas Worth e della sua famiglia dove crolla per la stanchezza. Evans chiede a Thomas e a sua figlia Penelope di accompagnarlo in città con il loro carro per inviare un telegramma urgente. Il telegramma contiene una richiesta di terra e viene inviato all'ufficio del catasto. La famiglia Quaker ignora il consiglio del medico della città di liberarsi del pistolero e si prende cura con compassione del delirante Evans. Quando Evans riprende conoscenza, Penny gli spiega il credo quacchero della non violenza e lo stile di vita. Tre settimane dopo, due disperati, Laredo Stevens e Hondo Jeffries, arrivano in città alla ricerca di Evans. Il fratello minore di Penny, Johnny, si precipita a casa per informare Evans dei suoi visitatori ed Evans si prepara a fuggire. Penny, ormai innamorata di Evans, si offre di scappare con lui. Sentendo il rumore dei cavalli che si avvicinano, Evans afferra il suo revolver e, con orrore, scopre che è stato svuotato. La sua vita è in serio pericolo.

I pascoli dell'odio

"La storia di Jeb Stuart, la sua storia d'amore con Kit Carson Holliday, l'amicizia con George Custer e le battaglie contro John Brown nei giorni precedenti lo scoppio della guerra civile americana".