Arcoiris TV

Chi è Online

409 utenti
Libri.itBAUHAUSMDELS. A TRIBUTE TO PIONEERING WOMEN ARTISTSREMBRANDT. COMPLETE DRAWINGS AND ETCHINGSN.201 CARUSO ST JOHN (2013-2019)N.202 BERNARDO BADER (2009-2019)SEBASTIO SALGADO. GOLD - edizione limitata

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!




Tutti i filmati inviati da Anna Spadafora

Totale: 3

Oltre le mura del silenzio

Convegno nazionale di Modena (Palazzo Ducale, sede dell'Accademia Militare, 1° ottobre 2010), organizzato dall'Associazione culturale Progetto Emilia Romagnae dall'AIDDA - Delegazione Emilia Romagna.Rappresentare la differenza e l’Altro nelle donne è quanto di più facile possa accadere, proprio per questo oggi conta la testimonianza delle donne che hanno dato e danno un apporto essenziale al viaggio della vita in direzione della qualità, nella famiglia, nell’impresa, nella società. E questo convegno ha messo in evidenza tale apporto dai monasteri alle moderne imprese internazionali di settori in cui il contributo delle donne non è temuto e negato, ma trova la valorizzazione che merita. Per queste donne, lontane dal ‘rumore perpetuo’, il silenzio non può essere negato o imposto, ma diviene occasione straordinaria di parola, base del fare, della poesia, dell’industria e della comunicazione. E in questo convegno ciascuno, uomo o donna che sia, ha potuto acquisire elementi per andare ‘oltre le mura del silenzio’, avviare la battaglia per la libertà della parola e vivere senza la paura della differenza e della varietà.Interventi diDOLORES BORETTI storica, curatrice di diverse pubblicazioni fra cui La cucina dei conventi e dei monasteri e Il Messale dei Templari di Reggio EmiliaSERGIO DALLA VAL psicanalista, cifrante, presidente dell’Associazione Culturale Progetto Emilia Romagna e dell’Associazione Il secondo rinascimentoSARA POMESANO Ufficio stampa Grani & Partners S.p.A. (Gruppo Giochi Preziosi)CARLO SINI ordinario di Filosofia Teoretica all’Università Statale di Milano, Accademico dei Lincei, membro dell’Institut International de Philosophie di Parigi, oltre che autore di numerosi libri tradotti in varie lingue, collabora con vari giornali fra cui “Il Corriere della Sera”CARLO ALBERTO SITTA poeta, scrittore, direttore della rivista “Steve”ADRIANA VALERIO presidente della Fondazione “Pasquale Valerio per la storia delle donne”, docente di Storia del Cristianesimo all’Università Federico II di Napoli, autrice di numerosi libri e curatrice di progetti editoriali per la valorizzazione delle donne nel cammino delle societàSANDRA ALBANELLI ZINELLI presidente dell’AIDDA (Associazione Imprenditrici e Donne Dirigenti di Azienda), Delegazione Emilia RomagnaDirezione scientifica di ANNA SPADAFORA psicanalista, direttore dell’Associazione Culturale Progetto Emilia Romagna, collabora con diverse testate, fra cui “La città del secondo rinascimento”

Visita: www.lacittaonline.com

La riuscita

Quale economia e quale finanza per le imprese dell’Emilia Romagna e del pianeta.Forum internazionale di Modena (Borsa Merci, 27 marzo 2009), organizzato dall'Associazione culturale Progetto Emilia Romagna, per rispondere alle domande di imprenditori e risparmiatori sull’avvenire del credito e i retroscena del crollo di colossi finanziariOggi più che mai, in un momento in cui milioni di persone stanno perdendo il lavoro, l’Italia e l’Europa hanno il compito improrogabile di contribuire alla civiltà planetaria, non innalzando muri e steccati, né disperdendo il patrimonio intellettuale acquisito nell’era moderna, ma reinventando, come nel Rinascimento, la cultura, l’arte e la scienza e, con esse, l’industria, la politica e la diplomazia.

Visita: www.lacittaonline.com

I BENI CULTURALI - testimonianza materiale di civiltà


Dibattito che si è tenuto venerdì 13 luglio 2007 alle 20.30, alla
Galleria Estense
, Palazzo dei Musei (Piazza Sant'Agostino 337), aModena, in occasione della pubblicazione dell'omonimo libro di RobertoCecchi.
Dopo il saluto del Sindaco, Giorgio Pighi, e l'introduzione di
Anna Spadafora
, cifrematico, direttore dell'Associazione CulturaleProgetto Emilia Romagna, sono intervenuti Angelo Mazza, direttoredella Galleria Estense, Daniele Sitta, Assessore all'Urbanistica delComune di Modena, Stefano Betti, consigliere dell'ANCE (AssociazioneCostruttori Edili della Provincia di Modena), Claudio Gibertoni,presidente dell'Ordine degli Architetti della Provincia di Modena, e
Roberto Cecchi
, Direttore Generale del Ministero dei Beni Culturali, incollegamento telefonico, dall'Autostrada del Sole, dove era fermo da ore acausa di un incidente.
Il dibattito, che ha visto l'intervento di vari protagonisti coinvolti negliscenari attuali e dell'avvenire di Modena è stato un'occasione straordinariaper verificare fino a che punto una città trova criteri e modi perché ipropri beni culturali, antichi e moderni, divengano sempre più testimonianzamateriale di civiltà.