118 utenti


Libri.itIL RE CHE VALEVA 4,50€ TUTTI UGUALI IN FAMIGLIA!SOLVEIG. UNA VICHINGA NELLA TERRA DEGLI IROCHESICIOPILOPI DICEMBRE 2023 – DALL’ARACNOFOBIA ALL’ARACNOFILIASCHIAPPETTA È MOLTO SENSIBILE
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!










Categoria: Lamù la ragazza dello spazio (106)

Categoria: Lamù la ragazza dello spazio

La storia narra le bizzarre avventure di un gruppo di liceali che vivono a Tomobiki, località immaginaria corrispondente al distretto cittadino di Nerima, Tokyo, dove frequentano l'omonimo liceo.

Un giorno gli Oni giungono dallo spazio per conquistare la Terra. Tuttavia offrono ai terrestri una possibilità di salvezza: se un essere umano, scelto a caso da un computer, riuscirà a toccare le corna di Lamù (la figlia del capo degli Oni, una bellissima ragazza che indossa soltanto un bikini tigrato) entro dieci giorni la Terra sarà salva. La scelta cade su Ataru Moroboshi, un liceale estremamente sfortunato, stupido e donnaiolo.

Totale: 106

Chi sarà miss Tomobiki?

Con il benestare del Preside viene organizzato un concorso di bellezza tra le ragazze che frequentano il Liceo Tomobiki. Le finaliste sono agguerrite, i fan si organizzano per far vincere la loro preferita ed Ataru, presidente della giuria, non disdegna le proposte fatte dai vari gruppi di sostenitori per far vincere la loro candidata.

L'amnesia di Lamù (seconda parte)

Ataru, Megane e gli altri amici hanno scoperto che Shutaro ha Lamù con sé e si organizzano per andare a liberarla. Shutaro metterà in campo tutte le sue forze armate con lo scopo di bloccare Ataru, e ne nasce una battaglia campale. Nel frattempo Lamù, che vede Ataru in battaglia, inizia a recuperare alcuni ricordi del suo passato.

L'amnesia di Lamù (prima parte)

L'ufo di Lamù ha un guasto e durante la notte precipita nei possedimenti dei Mendo. La ragazza, che stava dormendo nella sua astronave, è sana e salva ma ha perso la memoria. Shutaro approfitta della situazione per tenere Lamù prigioniera, sperando di convincerla a diventare la sua ragazza.

Sogno di gioventù

Ataru ripercorre la sua vita da quando ha fatto la conoscenza di Sakura. È convinto che la dottoressa sia attratta da lui, e che tra loro due non c'è mai stato niente soprattutto per colpa di Sakurambo (che non vuole cedere la nipote ad un debosciato come lui) e di Ten. Ataru continua comunque a sperare di sedurre Sakura.

I ricordi di Ran

Ran fa un sogno dove rivive momenti della sua vita di bambina insieme a Lamù, con i guai in cui si è cacciata per colpa della sua amica. La mattina seguente riceve una videocassetta con altri ricordi della sua infanzia, ma sul pacchetto non c'è il mittente. Il mistero si infittisce, la storia si ripete, e alla fine si scoprirà chi è l'ignoto mittente delle videocassette.

L'infanzia di Sakura

Sakurambo somministra a Sakura una pillola che le dovrebbe consentire di vivere con più spensieratezza. A scuola si presenta una bimba che dice di chiamarsi Sakura e che assomiglia in maniera impressionante alla dottoressa. Tutti gli studenti credono che si tratti della figlia segreta di Sakura, ma la realtà è diversa: è lo spirito dell'infanzia della dottoressa, che cerca un po' della compagnia che non ha avuto da bambina.

Occhio non vede...

Ataru va al bagno pubblico, e qui incontra i suoi amici. Questo ritrovo non è casuale: Ataru ha saputo che Lamù e le sue amiche hanno affittato tutta la zona femminile del bagno per organizzare un party. I ragazzi faranno il possibile per sbirciare dall'altra parte, contrastati da Shutaro che sa che tra le ragazze invitate alla festa c'è anche Ryoko.

Avventura mortale

Shutaro mostra le sue ricchezze ad Ataru. I due ragazzi sono nella stanza blindata che contiene gran parte dei tesori della famiglia Mendo quando rimangono intrappolati all'interno. Nel tentativo di uscire Ataru attiva per errore i meccanismi difensivi all'interno della stanza, e per i due pare non esserci alcuna via d'uscita.

I professionisti dell'abbuffata

Sakurambo si è accorto che in città sono arrivate delle persone pericolose: si tratta di un gruppo di mangiatori di professione, che si presentano nei ristoranti facendosi offrire il pranzo perché non soddisfatti della cucina. Il loro scopo è quello di portare alla chiusura i locali tipici, e per conservare la tradizione viene organizzata una sfida tra gli abitanti di Tomobiki ed il gruppo di mangiatori.

Tante Lamù

Ran è sempre intenzionata a vendicarsi, e ha elaborato un nuovo piano. Questa volta grazie a una speciale fotocopiatrice è riuscita a creare una copia di Lamù e l'ha istruita a lasciare Ataru. La copia di Lamù, però, non riesce a fare del male ad Ataru e Ran ne crea un'altra: la storia si ripete e in breve Ran perde il controllo della situazione.