Chi è Online

199 utenti
Libri.itGOYA (I) #BasicArtJULIA WATSON. LOTEK. DESIGN BY RADICAL INDIGENISMFINELINERPHOTO ICONS. LA STORIA DI 50 FOTOGRAFIE STRAORDINARIE  - #BibliothecaUniversalisBESTIARIO VERTICALE
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Categoria: LETTERATURA

Totale: 398

Donatella Di Pietrantonio - "L'arminuta" con Filippo La Porta

Donatella Di Pietrantonio - "L'arminuta" con Filippo La Porta
FUTURA FESTIVAL 2017

Visita: www.futurafestival.it

Nicola Gardini - "Viva il latino" con Massimo Arcangeli

Nicola Gardini - "Viva il latino" con Massimo Arcangeli
FUTURA FESTIVAL 2017

Visita: www.futurafestival.it

Francesca Matteoni - Wendel Berry, poeta e contadino

Francesca Matteoni - Wendel Berry, poeta e contadino
FUTURA FESTIVAL 2017

Visita: www.futurafestival.it

Emilio Russo - "Ridere del mondo" con Maria Grazia Baiocco

Emilio Russo - "Ridere del mondo" con Maria Grazia Baiocco
FUTURA FESTIVAL 2017

Visita: www.futurafestival.it

Massimo Arcangeli e Barbara Malaisi "La solitudine del punto esclamativo" e "La magia delle parole" con Rosetta Martellini

Massimo Arcangeli e Barbara Malaisi
"La solitudine del punto esclamativo" e "La magia delle parole"
con Rosetta Martellini
FUTURA FESTIVAL 2017

Massimo Arcangeli - Dante e la luce

Festa di Scienza e Filosofia, sesta edizione. Foligno, 15 Aprile 2016, Teatro S. Carlo, riprese e montaggio a cura dell' ITT e ITE Foligno.

Professore ordinario di Linguistica italiana presso la Facoltà di Lingue e Letterature straniere dell'Università degli Studi di Cagliari. Linguista, sociologo della comunicazione, critico letterario, Garante per l'Italianistica nella Repubblica Slovacca. Ha pubblicato, tra gli altri, "La forma universal di questo nodo". "La cultura di Dante" (con Edoardo Boncinelli - Le Monnier 2015) e "Breve storia di Twitter" (Castelvecchi 2016).

Visita: www.festascienzafilosofia.it

La Internacional del Terror mediático es nuevo libro de Aharonian

El escritor y analista uruguayo Aran Aharonian, presentó su nuevo libro en Buenos Aires, "La Internacional del Terror mediático", donde aborda desde una perspectiva latinoamericana, la imposición de agendas políticas, por las cadenas internacionales de noticias.

En este mar de publicaciones, encontramos una, que apunta justo al centro de un gran problema. La imposición de agendas mediáticas, con fines de dominación política.

La internacional del terror mediático, un libro provocativo que apuesta al desafío de las agendas establecidas, por los medios de comunicación hegemónicos y apuesta a un nuevo sistema de comunicación popular.

333 páginas que invitan a una revolución informativa, para sustituir a un sistema oxidado, como las armas de la guerra fría.

La Sindrome di Mary Poppins a Regali a Palazzo

NADiRinforma propone la presentazione de "La Sindrome di Mary Poppins" di Luisa Barbieri, ed. Pendragon, nel corso degli eventi culturali promossi dalla manifestazione organizzata da CNA Bologna "Regali a Palazzo", uno dei più importanti eventi nel periodo natalizio che si pone come obiettivo primario la promozione dell'artigianato e, quindi le eccellenze del territorio
Intervista dell'autrice a cura del giornalista Maurizio Collina

Visita: www.mediconadir.it

La sindrome di Mary Poppins

Una tata, una piccola Mary Poppins, alberga dentro ogni donna, nella capacità femminile di comprendere, supportare, accogliere. A volte, però, questo ruolo tende a ingigantirsi sino a dominare il mondo interiore, rinchiudendolo nella gabbia degli stereotipi e dell'asservimento a un sistema declinato al maschile. È così che si diventa mogli, madri e figlie pronte al sacrificio di se stesse, votate a un'esistenza che qualcun altro immagina e rappresenta, fino a soffrire il disagio di vivere. Quindici toccanti storie, raccolte dall'autrice nel corso di decenni di professione medica, in cui altrettante donne narrano la propria battaglia di emancipazione, la ribellione alla violenza e all'omologazione, fino alla vittoria sul consolidato, l'immutabile, il pregiudizio.
Ma che cos?è la sindrome di Mary Poppins ?
È un modo di essere, per lo più femminile, che si esprime attraverso l?insieme delle caratteristiche, individuali e/o ambientali, che agiscono simultaneamente (e da qui la sindrome).
L?azione simultanea di diverse variabili su di un terreno psichico specifico crea quelle Mary Poppins nelle quali tante donne potrebbero riconoscersi
Quante donne da sempre vivono il ruolo della nanny ? coi loro genitori, coi loro uomini, coi loro figli? coi loro amici, coi colleghi? col e/o attraverso il lavoro ?
Il più delle volte le nostre Mary sono le ?solutrici? dei problemi altrui, sono sempre in prima linea, non mollano mai ? sono ?magiche?
In alcuni casi la sindrome può trasformasi in un nemico che può provocare autolesionismo e/o vissuto di svuotamento con tutta la sofferenza che solo un nemico che fa parte di te può provocare.
di Luisa Barbieri - ed Pendragon

NADiRinforma incontra Saverio Tommasi

Il gruppo di lettura collettiva NADiRinforma incontra Saverio Tommasi dopo aver letto il suo ultimo libro "Gesù era ricco. Contro Comunione e Liberazione" (Aliberti editore) ed avere visto i due video che lo hanno preceduto:
Saverio Tommasi alla scoperta di Comunione e Liberazione (2011)
"Il vero volto di Comunione e Liberazione" (2012).

Saverio Tommasi attore, scrittore, blogger e giornalista di grande talento è dotato di una speciale ed unica, quanto efficace, modalità di raccontare le storie... ed anche in questo caso ci ha rapito tanto da farne argomento di lettura e di conversazione, sinanche di discussione, nei mesi che precedono l'incontro registrato il 18 maggio a Calenzano (Fi).
Negli ultimi anni Saverio ci ha raccontato storie di transessuali, di escort, di malattie rare, di partiti politici, di razzismo... ogni argomentazione volta alla salvaguardia del bene comune e/o dei diritti umani lo stimola ad ampliare gli orizzonti e a coinvolgerci rendendoci partecipi... secondo noi questo rimane il modo migliore per fare politica!
Sembra che per Saverio raccontare storie sia una modalità per tentare di cambiare le dinamiche di questa nostra Comunità affranta e affossata nel vuoto... anche lui, come noi, vanta il diritto, attraverso la partecipazione, di desiderare, e quindi adoperarsi, per godere di un mondo migliore
Leggere il libro, guardare insieme i video è stato semplice, immediato... restringere il campo alle domande che inevitabilmente la lettura ha indotto... difficilissimo; in ogni modo abbiamo provato a dare seguito alle nostre considerazioni in sede di lettura collettiva confrontandoci con lui.

Riprese: Fabio Resta, Diego Resta e Paolo Mongiorgi
Montaggio: Luisa Barbieri e Paolo Mongiorgi

Visita: www.mediconadir.it

Visita: www.saveriotommasi.it