340 utenti


Libri.itGLI UCCELLI vol. 2MARINALA REGINA DELLE NIAGARA FALLSKINTSUGILA SIRENETTA
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!












Categoria: festivalfilosofia 2009 - comunità (45)

Categoria: festivalfilosofia 2009 - comunità

Totale: 45

Fernando Savater: Libertà

Non si dà comunità senza princìpi e regole condivise che orientino l’esperienza “di tutti e di ciascuno”. La libertà come diritto fondamentale è il tema di questa lezione di Fernando Savater.

Visita: www.festivalfilosofia.it

Elena Pulcini: Paura

Le comunità non sono sempre rose e fiori, parate e messe cantate. Possono al contrario risultare oppressive, soffocanti e conflittuali. Come mostra Elena Pulcini, esse fanno leva su meccanismi di paura che possono venire disinnescati solo attraverso il ricorso a una nuova nozione di cura e di responsabilità.

Visita: www.festivalfilosofia.it

Francisco Jarauta: Metropoli

Alle metropoli come laboratorio della società moderna è dedicato questo intervento di Francisco Jarauta.

Visita: www.festivalfilosofia.it

Wolfgang Schluchter: Comunità e società di Ferdinand Tönnies

Wolfgang Schluchter commenta il testo del sociologo tedesco Ferdinand Tönnies, la prima organica trattazione del moderno concetto di comunità.

Visita: www.festivalfilosofia.it

Remo Bodei: La città di Dio di Agostino di Ippona

La città di Dio di Agostino di Ippona #festivalfilo09 | #comunità

Visita: www.festivalfilosofia.it

Marco Vozza: Eros

In questa lezione, Marco Vozza affronta la “comunità degli amanti” dal punto di vista delle sue implicazioni etiche.

Visita: www.festivalfilosofia.it

Christoph Wulf: Rito

Né essenze inalterabili, né destino di popoli, le comunità umane si costituiscono e si trasformano nel tempo e nello spazio secondo strategie molteplici: l’antropologo tedesco Christoph Wulf, analista dei gesti e delle liturgie pubbliche, affronta la “produzione” rituale della comunità.

Visita: www.festivalfilosofia.it

Bernhard Waldenfels: Estraneità

La questione dell’estraneo possiede valenze non solo politiche, ma anche squisitamente filosofiche: il pensatore tedesco Bernhard Waldenfels la indica come tratto irriducibile dell’esperienza, non derivabile dal “proprio”, né superabile nell’universale.

Visita: www.festivalfilosofia.it

Vincenzo Vitiello: Cristianità

La comunità si cementano e si riproducono anche attraverso sentimenti e valori che, radicati nell’interiorità individuale, consentono la partecipazione e la condivisione. All’interno di questo quadro, Vincenzo Vitiello concentra la sua riflessione sul rapporto tra la Cristianità e la cultura dell’Occidente.

Visita: www.festivalfilosofia.it

Gabriella Turnaturi: Segreto

Nell’epoca delle identità fittizie la sociologa Gabriella Turnaturi si sofferma sulla questione del segreto.

Visita: www.festivalfilosofia.it