Arcoiris TV

Chi è Online

349 utenti
Libri.itALFRED HITCHCOCK: THE COMPLETE FILMSGREAT ESCAPES AFRICA (IEP) - edizione aggiornataSOCIET SEGRETE E CULTI OSCURISIGNOR SINGHIOZZOGAUD. THE COMPLETE WORKS

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!




Categoria: FILOSOFIA - PSICOLOGIA

Totale: 284

Claudia Bordese - Con la truffa e con l'inganno, breve storia naturale della menzogna

Festa di Scienza e Filosofia, sesta edizione. Foligno, 16 Aprile 2016, Palazzo Trinci, riprese e montaggio a cura dell' ITT e ITE Foligno.

Biologa e divulgatrice scientifica, racconta la scienza in libri (Vivere a spese degli altri - Elogio del parassitismo, Blu Ed. 2009, finalista all'8a edizione del premio letterario Merck Serono; Sesso selvaggio - quando ad amare è la natura, Instar Libri 2010), articoli, conferenze e seminari. Ha chiuso l'8° SLSAeu Meeting insieme a Dorion Sagan.

Visita: www.festascienzafilosofia.it

Como cuando un idiota entrevista al Maestro Alejandro Jodorowsky.

El pensador, filosofo y artista de la psicomagia pasa a la TV que tanto odia por idiotizar la gente.

Booom!!

Así los deja... CALLADITOS.

Publicado por Los de Arriba

Comunicazione non violenta e PNL Umanistica, conferenza di Mauro Scardovelli

Il modello di Marshall Rosemberg , cioè il “processo di comunicazione non violenta”, è una sintesi grandiosa ed elegante. Rosemberg è andato alla ricerca di ciò che è essenziale per risolvere i conflitti interni, tra le persone, familiari, nei gruppi, nelle comunità, nelle organizzazioni. All'interno della cornice di PNL Umanistica, tutto ciò che è efficace ed ecologico risulta essere di grande interesse. L'approccio di Rosemberg mette in luce l'aspetto spirituale, più evoluto dell'essere umano. Qui vengono affrontati i concetti di etica umanistica e di etica autoritaria attraverso i simboli Aleph di potere dominio (sulle persone) e potere capacità (con le persone). Mauro Scardovelli affronta un meta-discorso sul lavoro di Rosemberg attraverso le chiavi di lettura della PNL Umanistica Integrata e del modello “qualità dell'anima e inquinanti dell'ego” sviluppato dalla ricerca Aleph.

Visita: www.aleph.ws

Costellazioni, psicoteatro e Spiritualità, conferenza di Mauro Scardovelli

Cosa lega spiritualità, amore, ragione e leadership? Oggi c'è un grande bisogno di spiritualità. Può esistere un denominatore comune di spiritualità che può mettere d'accordo tutte le vie spirituali? Una base comune su cui tutti possono trovarsi nell'esprimere questo bisogno profondo? Che differenza c'è tra una cellula, un organismo più complesso, un animale ed un essere umano? Al nostro interno albergano forze spesso contrastanti tra loro. Compito di un leader è quello di vedere e fare unità nel proprio “teatro interno”, integrare le parti e riconoscerle, dirigere la propria orchestra interna a suonare una musica armonica e orientata al bene comune. Senza una integrazione interna non può avvenire il passaggio alla spiritualità. Esiste una terapia delle parti interne e una terapia dell'IO, una terapia che lavora sull'integrazione delle parti interne e una terapia che aiuta il leader, il direttore d'orchestra a fare il suo mestiere.

Visita: www.aleph.ws

Costellazioni, psicoteatro e formazione dell'ombra, conferenza di Mauro Scardovelli

Il filosofo Eraclito parlava di opposti. Polemos è la guerra degli opposti. Vivere significa saperli modulare, non finire in uno dei due estremi. I problemi psicologici hanno sempre a che fare con l'ombra, gli aspetti che noi non vediamo di noi stessi. Dove ha origine l'ombra? Come si forma? E qual'è la sua funzione psicologica? Il bambino quando nasce è innocente ma presto si troverà immerso in un campo intriso di conflitti, forze contrastanti, onde. Subirà delle ferite e incontrerà il dolore. Quando incontriamo il dolore una parte di noi si ritira, mentre l'altra reagisce. Si formano la maschera e l'ombra. L'io si trova così in presenza di due forze contrastanti. Qual'è la soluzione? Di solito l'io sceglie la strategia della lamentela, cioè di mentire a e stesso e agli altri. Compito dell'Io dovrà essere invece elevarsi per guadagnare una posizione di osservazione migliore, dove poter guardare le cose da un punto di vista più elevato, dis-identificato.

Visita: www.mauroscardovelli.com

Costellazioni, psicoteatro e risate, conferenza di Mauro Scardovelli

Ad un seminario di costellazioni e psicoteatro, nell'ambito della PNL Umanistica Integrata, si sottolinea l'importanza di affrontare la vita e quindi le relazioni, con leggerezza e humor. Partendo dalla straordinaria efficacia degli strumenti della PNL e dei modelli integrati, la formazione Aleph è diretta a promuovere e realizzare l’infinito potenziale di risorse e talenti che caratterizzano - in misura e modalità differenti - ogni essere umano. Essa si ispira ai principi dell’etica umanistica ovvero un’etica che mette al centro l’essere umano: l’etica umanistica è unitiva, paritaria ed ecologica. E’ democratica, è dalla parte dell’uomo, di ogni uomo e di ogni essere, e favorisce la vita nelle sue più diverse manifestazioni.

Visita: www.aleph.ws

Cómo superar el miedo

"Estás perdido en tu imaginación, esa es la base del miedo. Si estuvieras arraigado en la realidad, no habría miedo."

"l miedo son películas de terror que tu te imaginas, inventa otras pelis, de amor, telenovelas, viajes..."

Publicada por: Escuela de Ciencias Internas

Dal grembo materno all'autonomia della vita, intervento di Giulia Cremaschi

In un seminario di musicoterapia umanistica Giulia Cremaschi pone l'attenzione sull'importanza dell'infanzia in ciascuno di noi per apprezzare il percorso attraverso il quale siamo diventati adulti. Come dice Edgar Willems la musica è dentro l'uomo prima che attorno l'uomo. L'ordine ritmico all'interno del corpo materno crea l'imprinting che ci fa nuovere per tutta la vita. Noi adulti siamo consapevoli di aver acquisito quest'ordine? Nel grembo materno non esiste silenzio. La musica del grembo materno, la prima orchestra, è fatta di ordine ritmico, voci, accenti, timbri sonori.

Visita: www.mauroscardovelli.com

Daniele Garrone: Creati "a immagine di Dio"? I miti biblici delle origini tra Scienza ed Ermeneutica

Festa di Scienza e Filosofia, quarta edizione. Foligno, Monastero di Sant'Anna - Sala Beata Angelina, 11 aprile 2014

Visita: www.festascienzafilosofia.it

David Bueno explica cómo cambia nuestro cerebro al aprender

David Bueno es un científico rodeado de preguntas: ¿Cómo aprendemos? ¿Cómo piensa un adolescente? ¿Cuál es la mejor edad para comenzar con un segundo idioma? No quiere dejar ninguna sin respuesta porque como anuncia en su último libro, su pasión es contar todo lo que siempre hemos querido saber sobre el cerebro de nuestros hijos y nunca nadie se atrevió a explicarnos. Profesor de genética en la Universidad de Barcelona, David Bueno explica que la neurociencia ofrece claves que modificarán nuestra forma de enseñar y aprender.

Visita: aprendemosjuntos.elpais.com