Chi è Online

88 visite
Libri.itNOTTURNO. RICETTARIO DEI SOGNITHE BEAUTIFUL GAME. IL CALCIO NEGLI ANNI APPARTAMENTISEBASTIAO SALGADO. GENESI (I)CREATIVE FAMILY HOME

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Scie chimiche. Cosa sono?

ArcoirisTV
2.3/5 (161 voti)

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Riproduci solo audio:
Arcoiris - TV
Anche se pochi ancora le conoscono, quello delle scie chimiche è un fenomeno che ha assunto ormai una dimensione mondiale. In Germania come negli Stati Uniti, in Italia come in Canada, può capitare che il cielo terso di una giornata qualunque venga improvvisamente attraversato da misteriosi aerei, senza nessuna insegna particolare, che lasciano sul loro percorso una scia molto simile a quella dei normali aerei di linea. Con la differenza che queste scie, invece di dissolversi nell'arco di qualche minuto, rimangono perfettamente visibili per lunghe ore, ed iniziano ad allargarsi, fino ad arrivare a toccarsi l'una con l'altra.
Viene così a formarsi una spessa cortina nuvolosa, che molte volte arriva a coprire l'intero arco di cielo visibile.
Ufficialmente però, le "scie chimiche" (che in inglese sono dette "chemtrails") non esistono. Di fronte a numerosissime petizioni, richieste di chiarimenti, e vere e proprie interrogazioni parlamentari nei vari paesi del mondo - Italia compresa - nessun governo ha mai riconosciuto ufficialmente la loro esistenza.
Questo breve video descrive la giornata di un abitante della Sardegna, che il 12 febbraio scorso ha deciso di armarsi di macchina fotografica, e di percorrere in lungo e in largo la zona in cui abita, fotografando il cielo dall'alba fino al tramonto.
Massimo Mazzucco
Visita il sito: www.luogocomune.net

26 commenti


Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.


27 Settembre 2007
22:52

Conosco la verità sulle scie chimiche....se userete la logica e l'intuito e aprirete la vostra coscienza ad una visione diversa da quella materiale troverete la verità anche voi..e vi posso assicurare che nessuno inquina il cielo,e nessuno a parte noi umani ha interesse a modificare il clima in tutta la terra spendendo miliardi di miliardi di dollari per far volare aerei in zone dove nessuna rotta aerea è presente e anche in grande quantità.. Se volete sapere chi sono gli autori di tali scie,cosa fanno,cosa vogliono e perchè..scrivetemi

Cristiano

30 Giugno 2006
11:49

Credo fermamente che il problema delle scie sia di competenza militare. Se volessero "gassarci" e basta, lo farebbero con gas inodori e incolori, e fin qui tutti daccordo...ma se invece queste scie servissero "per altri scopi"? vedi CONTROLLO CLIMATICO GLOBALE? E poi, perche' i media di tutto il mondo non si degnano di far uscire il fenomeno dalla maledetta scatoletta televisiva in prima serata? Lo scetticismo a mio avviso e' deletereo. Eppoi, stuti canadesi, come ben sappiamo, hanno rilevato sostanze dannose per la salute provenienti da queste scie. Daccordo, l'intento non e' gassarci, ma allora quel'e? Gli studi di Nikola Tesla dell'800 e il sistema H.A.A.R.P confermano che e' possibile utilizzare la ionosfera per cambiare il clima. Dissipare questa cortina di omerta' e' un dovere. Chi e' scettico, beh, a mio avviso dovrebbe informarsi sull'esistenza di H.A.A.R.P in alaska.

Algieri Giancarlo

5 Giugno 2006
13:48

Un saluto a tutti ed un incoraggiamento a proseguire la ricerca della verità. Qualcuno sta giocando sulla nostra pelle e su quella dei nostri cari. Noi soli, con la solidarietà e la collaborazione, possiamo affrontare queste azioni. I maggiori alleati di costoro sono "coloro che non volendo vedere ciò che hanno davanti agli occhi, si autoproclamano ciechi". Un salutone per josman48. In www.luogocomune.net abbiamo esaminato a fondo ciò che hai segnalato, sui documenti del Congresso USA. Li abbiamo affiancati ai vari brevetti Eastlund sulle modifiche del tempo, regolarmente depositati ed a portata di tutti e la montagna di documenti che schiaccia questi delinquenti nelle loro responsabilità. C'è chi nega anche questo e si rifiuta di andare a vederli!! Siamo a questo punto. Vi invito ad osservare bene ciò che sta accadendo in questo periodo. Le anomalie del tempo hanno chiare, evidenti spiegazioni. "loro" e le sostanze che spruzzano sono i colpevoli. Sfidare la Natura non è cosa da piccoli uomini miserabili, ma anche chi non rientra nella spregevole categoria indicata rischia di pagarne le conseguenze.

franco - frankad

23 Maggio 2006
12:28

Vorrei fare i complimenti a tutta la redazione di arcoiris, e soprattutto all'impulso che la vostra web TV sta dando all'emergere di un altro mondo possibile. Le idee e i sogni non dovrebbero essere commercializzati.Sto lavorando alla realizzazione di un cortometraggio completamente digitale realizzato attraverso il motere grafico Q3. Per contattarmi: oseido.oseido (skype name) ShAoLiNcLaN www.shaolinacademy.tk www.freewebs.com/shaolinacademy shaolinclan www.europeanclanleague.tk Sono a capo di un clan di multiplayers. Mi occupo di informatica e di aggregazione sociale. Nel mondo, in questo istante, stanno giocando 26 565 420 persone di ogni religione, estrazione sociale, etnia, tutti assieme, in un'agora' virtuale. Le potenzialita' comunicative di tutto cio', sono infinite. algierigiancarlo.blog.tiscali.it giancarlo algieri algieri giancarlo algierigiancarlo giancarloalgieri shaolin clan jedi academy

oseido

15 Aprile 2006
06:10

bene. non sono un programmatore, ma per stroncare il progetto di lento sterminio kimico di massa sono disposto a diventarlo. ho ottime conoscenze informatiche, unix e linux le sto domando, sono pronto a darti una mano. www.webalice.it/oseido algierigiancarlo.blog.tiscali.it oseido.oseido@tiscali.it skype: oseido.oseido msn oseido@hotmail.it

giancarlo algieri

30 Marzo 2006
18:44

Ragazzi, sono della redazione di sciechimiche.org, il problema ormai è palese. Ora siamo nella fase in cui non servono piu' raccolta di materiale informativo come foto o video. Stiamo cercando programmatori che diano disponibilità a realizzare una pagina per una petizione con raccolta da inviare al governo. Lo scopo per cui gli aerei passano è quello di controllare la crescita della popolazione e rastrellare quella malata e"inutile". Le multinazionali e le case farmaceutiche insieme ai governi hanno organizzato questo sterminio di massa lento e programmato. Scusate la franchezza, ma è tempo di muoversi. Presto su sciechimiche.org pubblicheremo un articolo interessante su eclissi di sole e scie. http://www.sciechimiche.org

Francesco

28 Marzo 2006
10:35

Salve scrivo da Nuoro - Sardegna. Anche noi siamo sotto l'attacco chimico da mesi. questi primi giorni di primavera e di cielo sereno è un continuo via vai davvero inquietante di aerei e scie. Con alcuni amici ne parliamo spesso e siamo davvero preoccupati. alcuni, tra cui giornalisti, ne hanno fatto servizi e inchieste, ma sono sempre arrivati a un punto morto. li hanno bloccati. cosa fare? questo è la domanda? io mi sento davero impotente e sono davvero stufo di questi soprusi!!! ci mancavano solo le scie chimiche... l'ennesima violenza alla nostra libertà... cosa fare?

giulio

13 Marzo 2006
06:35

riposto il link http://freeinternetpress.com/modules.php?name=News&file=article&sid=6187 e consiglio le persone interessate di salvare la pagina in formato htm. A volte scompaiono...;-) "So it goes" [KV]. ciao a tutti

josman48

13 Marzo 2006
05:31

Ciao Franco, dopo lungo silenzio mi rifaccio vivo. Scusa. Da leggere assolutamente: http://freeinternetpress.com/modules.php?name=News&file=article&sid=6187 Ora gli "scettici" evacuino lestamente. L'ultimo tiri la catena! :P Ciao

josman48

10 Marzo 2006
09:36

Ciao Antonio. Sul sito col quale collaboro puoi trovare una sezione "scie chimiche" con tutto ciò che ti serve consultare. Potrai trovare diversi rilevamenti sat ed i limk per i siti. www.luogocomune.net Un saluto

Franco