Arcoiris TV

Chi è Online

161 visite
Libri.itCAVALLI DROCKY: THE COMPLETE FILMS - edizione limitataNYT. 36 HOURS. WORLD. 150 CITIES FROM ABU DHABI TO ZURICHMOVIES OF THE 1950GIGER (I) #BasicArt

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: terremoto Emilia

Totale: 2

Una preghiera sopra il cielo "vuoto" di Moglia

Questa straordinaria interpretazione dal vivo dell'Ave Maria di Caccini, è stata realizzata dal soprano Anna Skibinski davanti alla facciata pericolante della chiesa parrocchiale del comune terremotato di Moglia in provincia di Mantova (Lombardia). La registrazione effettuata dal fotografo Gianni Bellesia il 3 agosto 2012, è stata presentata in anteprima il 7 agosto presso il castello di Torniella nel Comune di Roccastrada (Grosseto) nel corso di una serata a favore delle popolazioni colpite dal terremoto del maggio 2012.Copie del presente video sono state donate al Presidente Giorgio Napolitano e a Sua Santità Benedetto sedicesimo, al fine di non far cadere nell'oblio il dramma di questa popolazione mantovana così duramente colpita dal sisma.

Gli angeli sopra il cielo "vuoto" di Moglia

Il video interpretato il 3 agosto nella zona rossa del Comune terremotato di Moglia Mantova(Lombardia) dal Soprano Mina Blum, è stato realizzato per essere utilizzato nella documentazione dei danni provocati dal terremoto del maggio 2012 nel comune di Moglia. Le riprese realizzate da fotografo Gianni Bellesia mostrano sullo sfondo il fronte della chiesa parrocchiale pericolante. Copie del presente video sono state inviate al Presidente Giorgio Napolitano, a Sua Santità Benedetto XVI al fine di mantenere vivo il ricordo sui drammi che il terremoto ha provocato alle popolazioni di Moglia e non solo a quelle dell'Emilia. Il brano interpretato dal vivo dal soprano Mina Blum senza amplificazione è "La Vergine deglia Angeli" di Giuseppe Verdi. Il brano è dedicato in modo particolare a tutti quegli "Angeli" che senza volare e senza ali, ma con mani e cuore grandi, sono passati per Moglia ad aiutare la gente colpita dal sisma.