Chi è Online

145 utenti
Libri.itLINDA MCCARTNEY. THE POLAROID DIARIES - edizione limitataBESTIARIO VERTICALELA FOCA BIANCACRONACHE DEI MONDI SOTTERRANEIGREAT ESCAPES AFRICA (IEP) - edizione aggiornata
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Tag: sos

Totale: 142

La società solida, dall'individuo solitario alle comunità solidali

14 marzo 2012. Insicurezza, paura, diffidenza, incertezza. Sono parole che sempre più spesso caratterizzano il discorso pubblico in questi tempi di crisi. Crisi dell’economia ma anche delle relazioni sociali, che si fanno sempre più deboli e inconsistenti, nuove espressioni di una società “liquida” – definizione del sociologo Zygmunt Bauman - in cui “le situazioni in cui agiscono gli uomini si modificano prima che i loro modi di agire riescano a consolidarsi in abitudini e procedure”.
In un contesto così precario, è ancora possibile promuovere un modello alternativo di società, che ponga le sue basi su pratiche inedite di socialità ed esempi di vita sostenibile? Il dibattito si apre affrontando l’esperienza dei condomini solidali, in cui famiglie o singoli – pur continuando ad abitare in un proprio appartamento - scelgono di “vivere in comunità”, secondo regole informali di buon vicinato solidale.L’intento è di aprire una discussione pubblica sul ruolo che esperienze di rete e di vita comunitaria possono svolgere per ricostruire relazioni significative tra gli individui, per far crescere una società “solida”, fondata sui principi di sussidiarietà e solidarietà, su un senso comune di appartenenza.
Evento realizzato con il contributo dell'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna ed in collaborazione con la Facoltà di Scienze della Formazione, l'Associazione "Comunità e Famiglia" - Emilia Romagna, Bandiera Gialla, EMI Editrice Missionaria Italiana e l'Associazione Medica NADIR

Intervengono:
Bruno VOLPI, fondatore di Mondo Comunità e Famiglia
Stefano Zamagni, professore di Economia Politica all'Università di Bologna e di International Political Economy alla John Hopkins University, Presidente dell'Agenzia per il Terzo Settore.
Introduce Mattia Domenicali, studente dell'Università di Bologna

Visita: www.centrostudidonati.org

Visita: www.mediconadir.it

P. Bevilacqua - Un mondo sempre più piccolo e le responsabilità verso la natura

Scuola di cultura politica 2011 - 2012 "In un mondo che cambia" 2° modulo - Nuove sfide.
Piero Bevilacqua - Un mondo sempre più piccolo e le responsabilità verso la natura.
Milano, 18 novembre 2011.

Visita: www.scuoladiculturapolitica.it

I DATTERI DEL DESERTO DI AL-JUFRA

I DATTERI DEL DESERTO DI AL JUFRAHUn viaggio nel cuore della Libia nelle Oasi di Al Jufrah, sulle rotte di antiche vie carovaniere, alla scoperta di un patrimonio unico al mondo: 400 varieta´ di datteri custodite con cura dai contadini, una ricchezza che ha plasmato la cultura e le abitudini di questo Paese: dalla lingua alla religione, dall'architettura alla cucina.regia Walter Benciniproduzione INSEKT MULTIMEDIAprodotto da FONDAZIONE SLOW FOOD PER LA BIODIVERSITA ONLUS

Visita: www.fondazioneslowfood.com

UN ARCIPELAGO DI ISOLE SLOW

Nonostante che l’economia identitaria delle isole diventi sempre più marginale, schiacciata dal miraggio del guadagno facile e dall’invadenza del turismo di massa, negli ultimi anni sono nate piccole aziende agricole, “coraggiose”, costituite principalmente da giovani lungimiranti che hanno voluto scommettere la loro vita sul proprio territorio, mettendo insieme tradizione e innovazione..... In questo contesto trova la sua collocazione il progetto “Un arcipelago di Isole Slow” che intende salvaguardare questa identità di terra e di mare, proponendo un rinnovato stile di vita e di economia che si richiama ai principi del “buono pulito e giusto”. durata: 30 minuti regia: Walter Bencini musiche: Matteo Buzzanca - Public Invasion Project produzione: INSEKT MULTIMEDIA prodotto da SLOW FOOD TOSCANA e REGIONE TOSCANA 2011

Visita: www.slowfoodtoscana.it

VOGLIAMO IL SOLE, NON CHIEDIAMO LA LUNA

L'attuale governo ha fatto del nucleare il suo obiettivo principale nella politica energetica del suo programma, una scelta totalmente in controtendenza con il resto del mondo, che vuole mantenere un atteggiamento monopolista nel mercato dell'energia, proprio oggi dove il mercato e l'evoluzione globale sta portando il mondo verso una produzione e distribuzione diffusa e democratica dell'energia. Il decreto del Ministro Romani il 3 marzo scorso aveva come obiettivo quello di limitare la crescita dell'unico settore in positivo del nostro paese in tempo di crisi, per evitare che in pochi anni lo sviluppo di questo settore potesse rendere sempre più improbabili le motivazioni di una scelta nucleare.

Visita: www.youtube.com

Tecnosospiri - Senza fine

Il secondo videoclip ufficiale estratto da "I Lupi"(2009), terzo album dei Tecnosospiri.La regia è di Steven Forbus.Il soggetto e la sceneggiatura sono di Steven Forbus, Palma Aceto e Federica Foglia.SENZA FINE:Se penso al tuo corpo se penso che è chiusonel mio abbraccio già soffocacinema senza pellicolaPer salvarti dalla morte che il mio amore vuoleho imparato che non amo te amo insieme a te...Fare fuori la prudenza fare fuori l'esperienzala circonferenza è una linea rettaIo non so se è un'invenzione o se ho scoperto un mondoho imparato che non amo te amo insieme a te...Io ci voglio credere senza fine, senza fine, senza finePer salvarti dalla morte che il mio amore vuoleho imparato che non amo tesenza fine...

Visita: www.myspace.com

Veregra street 2010 sos titelles

Spettacolo di circo, un burattinaio con una ventina di marionette presentano il PARACIRCO: Il circo fatto da marionette con problemi, marionette cieche, mutilate e con le piu svariate disgrazie

Veregra Street 2010 Mumusic

Canzoni balli danze e equilibrismo di due tipi divertentissimi.Uno spettacolo pieno di ironia. Un camion preparato per aprirsi pieno di sorprese, spettacolo adatto per tutte le età. Uno suona molti strumenti contemporaneamente lasciando nell'aria piacevoli e movimentati stornelli mentre l'altro mentre suona fa equilibrsmo ed acrobazie varie invitanto anche persone del pubblico a partecipare, uno spettacolo molto piacevole davvero

Visita: www.telestreeti3.it

TF 2010 - Intervista a Simone Siliani

Terra futura 2010 - buone pratiche di vita di governo e d'impresa verso un futuro equo e sostenibile.Intervista a Simone Siliani, tiriamo le somme sulla VIII edizione di Terrafutura.

Visita: www.terrafutura.it

TF 2010 - Intervista a Maurizio Maggiani

Terra futura 2010 - buone pratiche di vita di governo e d'impresa verso un futuro equo e sostenibile.Intervista a Maurizio Maggiani, giornalista e scrittore.

Visita: www.terrafutura.it