Arcoiris TV

Chi è Online

341 utenti
Libri.itJAMES BALDWIN. THE FIRE NEXT TIMENYT. 36 HOURS. WORLD. 150 CITIES FROM ABU DHABI TO ZURICHDIAN HANSONSEGRETO DI FAMIGLIACALATRAVA. COMPLETE WORKS 1979-TODAY (IEP)

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: mafia

Totale: 140

Carmen Leccardi - La nuova dimensione del tempo

Scuola di cultura politica 2010-2011.8° modulo: Tempo e spazio nell'epoca globaleIntervento di Carmen Leccardi "La nuova dimensione del tempo"Introduce Mario De GasperiMilano 13 maggio 2011

Visita il sito: www.scuoladiculturapolitica.it

Emilio Cianfanelli Denuncia Emergenza Malavitosa ad Ariccia

Emilio Cianfanelli, candidato sindaco di Ariccia, denuncia pubblicamente l'emergenza malavitosa emersa nelle liste elettorali delle recenti elezioni amministrative. Secondo Cianfanelli il ballottaggio del 29 e 30 maggio 2011 determinerà inevitabilmente le sorti di Ariccia, e si appella alla responsabilità civile di tutti i cittadini in difesa del proprio territorio, del bene pubblico e della legalità.

Da Torino a Potenza - XVI Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime delle mafie

In ottantamila, provenienti da ogni angolo d'Italia, hanno sfilato silenziosamente per le le vie di Potenza.La delegazione piemontese, presente con circa un migliaio di persone provenienti da ogni provincia, ha raggiunto il capoluogo della Basilicata con un treno speciale e tanti pullman. In tantissimi, proprio dalla nostra Regione, hanno deciso di attraversare l'Italia per raggiungere le migliaia di persone.

Visita il sito: liberapiemonte.it

16/a Giornata delle memoria in ricordo delle vittime delle mafie - discorso di don Ciotti

Sono stati circa 80 mila i partecipanti alla 16/a Giornata delle memoria in ricordo delle vittime delle mafie, che si è svolta a Potenza. Il corteo è stato aperto da Filomena Iemma e Gildo Claps - la madre e il fratello di Elisa, la studentessa potentina di 16 anni scomparsa il 12 settembre 1993, il cui cadavere e' stato trovato il 17 marzo 2010 nel sottotetto di una chiesa. Al loro fianco c'erano don Luigi Ciotti e il referente della Basilicata di Libera, don Marcello Cozzi. Subito dopo i parenti delle 900 vittime delle mafie, i cui nomi sono stati elencati ieri sera in una veglia di preghiera e ricordati anche oggi al termine del corteo, dal palco.Proprio don Ciotti ha definito 'un'emozione gli occhi e lo sguardo dei familiari delle vittime, giunti a Potenza da ogni parte d'Italia e d'Europa. E' anche importante - ha aggiunto - che vi sia un giorno all'anno in cui ricordiamo tutte le vittime delle mafie. Cosi' come e' importante - ha concluso - che l'impegno sia di tutti i giorni perché la speranza e la libertà devono essere un impegno quotidiano'.Guarda la versione integraleGuarda Da Torino a Potenza filamto sul viaggio di Libera Piemonte

Visita il sito: www.libera.it

C-DAY. Roma 12 marzo 2011

Una piazza per difendere la costituzione Italiana da chi cerca di cambiarla per i propri interessi personali contro il popolo Italiano.Scuola, energia, giustizia, lavoro....la costituzione ci ha sempre difeso e ci difende.... Ora noi dobbiamo difenderla da chi vuole rubarcerla.VISITA IL MIO CANALE:www.youtube.com/eustachio79

Visita il sito: www.youtube.com

CARTE IN REGOLA - I professionisti modenesi sfidano con l'etica mafie e corruzione

Il convegno che si è svolto venerdì 28 gennaio 2011 presso l'auditorium Marco Biagi di Modena. L’iniziativa è stata promossa dal Comitato Unitario delle Professioni di Modena e da Libera e Libera Informazione.Sono intervenuti: - Dott. Ing. Pietro BALUGANI,Presidente Comitato Unitario delle Professioni di Modena- Dott. Roberto ALFONSO, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Bologna- Dott. Matteo RICHETTI, Presidente dell'Assemblea Legislativa della Regione Emilia Romagna- Don Luigi CIOTTI, Fondatore e Presidente di Libera “Associazioni, nomi e numeri contro le mafie”

Visita il sito: assemblealegislativa.regione.emilia-romagna.it

Saverio Tommasi: "Facebook e i supporters della mafia"

Saverio Tommasi ha realizzato: "Facebook e i supporters della mafia: indagine sociologica su gruppi, gruppuscoli e picciotti", la mia nuova video inchiesta.Guardala, diffondila e contribuisci anche tu a prendere per il culo un picciotto.La mafia non fa ridere. E l'ignoranza dei supporters mafiosi non è divertente. Ma ridicolizzare la serietà con cui si presentano i criminali mafiosi è d'obbligo, in un tentativo di scardinare il loro potere.Ed è obbligatorio abbattere l'ignoranza violenta e rivendicata dei suoi tanti seguaci, anche su internet, capaci di formare centinaia di gruppi di supporto, appoggiandosi a Facebook.La mafia fonda il suo potere su paura e rispetto. Due elementi che non troverete in questo video.La mafia è un sacco di merda. Punto.

Visita il sito: www.saveriotommasi.it

Sulla piu' grande strage di mafia in Italia: Vajont, 9-X-1963

Intervista 'live' in occasione della Veglia di solidarietà e informazione di "Cittadini della Memoria" (2008)

Io urlo - Per un ricordo di Mimmo Beneventano

"Io urlo" è il titolo di una delle poesie più belle di Mimmo e da il titolo anche al documentario che abbiamo voluto realizzare come Collettivo, affinchè possano restare impresse nella memoria di chi lo guarda le parole di coloro che hanno conosciuto Mimmo più da vicino.Attraverso le parole della mamma, della sorella, degli amici d'infanzia abbiamo provato a ricostruire la storia di un uomo che non ha fatto altro nella vita che combattere contro le ingiustizie, stando sempre dalla parte dei meno abbienti, attuando una ferma opposizione, politica e personale, verso il malaffare, la corruzione, la camorra.Emerge dalle parole degli amici anche il ricordo di un ragazzo pieno di voglia di vivere, dall'animo sensibile e capace di coinvolgere chi gli stava vicino nelle attività più disparate.

Visita il sito: www.vocenueva.splinder.com

Visita il sito: www.ranus.splinder.com

Visita il sito: www.mediconadir.it

Antonio Ingroia - ''C'era una volta l'intercettazione''

Incontro con il magistrato Antonio Ingroia, che presenta il suo nuovo libro "C'era una volta l'intercettazione". Carpi - Audiotrium San Rocco, 17 Giugno 2010