Chi è Online

Chi è Online

308 utenti
Libri.itPAUL VERHOEVENMICHAEL MANNCINEMA DEGLI ANNI THE FRENCHMAN - FERNANDELTHE INGMAR BERGMAN ARCHIVES + DVD
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Tag: de

Totale: 231

Casa della Cultura: Parole incrociate fra adulti e ragazzi.

Per il ciclo curato da Elena Rosci e Silvia Vegetti Finzi: *Parole incrociate tra adulti e ragazzi *terzo incontro che affronta l'argomento: *Un nuovo mestiere: la madre dell'adolescente*
Un lavoro di grande interesse preparato dagli studenti del Liceo scientifico Vittorini: una ricerca sul rapporto degli adolescenti con la madre e sul rapporto delle madri con gli adolescenti. Seguono alcune interviste "affiancate" tra madre e figli/e. Ne esce uno spaccato vivissimo delle relazioni oggi tra madre e figli in età adolescenziale.
La professoressa Milena Ancora illustra poi le modalità di lavoro dei suoi allievi. Lo pscicanalista Gustavo Pietropolli Charmet. commenta la ricerca e le interviste. Introduce e coordina l'incontro: Silvia Vegetti Finzi.
Incontro registrato presso la Casa della Cultura di Milano
Visitia il sito: www.casadellacultura.it
Visita il sito: www.lilithwork.com

Stefano Zamagni - L'etica civile del welfare

Scuola di cultura politica 2011 - 2012 "In un mondo che cambia" .4° modulo - Globalizzazione e coesione sociale.Stefano Zamagni - L'etica civile del welfare.Milano, 21 gennaio 2012

Visita: www.scuoladiculturapolitica.it

Progetti di Modena Terzo Mondo nello stato di Goias, Brasile.

Città di Goias, Goias.
Sostegno alla casa do migrante. La casa do migrante è un luogo dove tutti i poveri che giungono in città possono trovare accoglienza in una casa e abitarvi per un certo periodo.
Città di Goias, Goias.
Sostegno alla radio villa boa, una radio comunitaria che da spazio alle notizie della gente e per la gente. Una radio libera.
Città di Goias, Goias.
Sostegno alla casa di agricoltura famigliare, un luogo dove i lavoratori della terra possano vendere i loro prodotti, possano incontrarsi, tenere le loro riunioni, trovare i mezzi di informazione, decidere strategie comuni.
Città di Goias, Goias.
Sostegno alla casa dell'associazione Paraiso per il recupero di alcolisti e tossicodipendenti, spesso molto giovani, spesso abbandonati a se stessi e rifiutati dalla società, abbandonati in un mondo di violenza a generare violenza.
Itaberai, Goias.
Dom Eugenio Rixen illustra l'importanza dello scambio fra popoli e culture come succede fra i volontari di Modena Terzo Mondo e i ragazzi brasiliani.
Città di Goias, Goias.
Sostegno alla scuola famiglia agricola che offre una scuola ai giovani degli insediamenti Sem terra, una scuola legata alle tradizioni e ai ritmi dell'agricoltura e della campagna.
Visita il sito: www.modenaterzomondo.org

U. Curi - Marx. Scienza e potere

Popolo e potere nella filosofia dell'Occidente - Seminario a cura di Fulvio Papi. Popolo e potere nella filosofia e nella politica dell’Occidente hanno avuto significati e referenze molto diversi. Il “demos” greco non è riproducibile nel “peuple” della rivoluzione francese, così come nel “volk” romantico tedesco. Le stesse irriducibili trasformazioni valgono per il potere. Eppure, come per il passato storico, popolo e potere costituiscono anche per noi una relazione essenziale del nostro vivere sociale, intorno alla quale l’interrogarsi è fondamentale.Umberto Curi - Marx. Scienza e potere.Milano, 26 ottobre 2011

Visita: www.casadellacultura.it

Newen Mapuche

La lotta delle comunità indigene del sud del Cile per recuperare le loro terre e i costi che hanno dovuto sostenere a causa delle politiche repressive dello Stato cileno mediante l'applicazione della legge antiterrorismo ai suoi leader. Dopo l'assassinio del giovane mapuche Alex Lemún, la cineasta Elena Varela intraprende un viaggio di ricerca con l'obiettivo di raccontare la storia degli ultimi dieci anni di resistenza di questo Popolo. Ricostruisce diversi antecedenti storici, conosce da vicino i capi, i prigionieri e i clandestini che raccontano le ragioni della propria lotta. Lo Stato cileno pone in essere varie strategie per circoscrivere e fermare questo movimento sociale ed Elena va registrando questo processo senza sapere di essere inquisita. Il 7 Maggio 2008 viene arrestata da agenti dell'intelligence, condannata a quindici anni di carcere e le viene requisito tutto il materiale filmico. La documentarista racconta questa storia a partire dalla propria esperienza di persecuzione politica.

Regia: Elena Varela
Sceneggiatura: Elena Varela
Fotografia: Andrés Urrutia
Montaggio: Elena Varela e Marcelo
Musica: Patricia Wang
Produttore: Elena Varela
Produzione: Ojofilm Ltda
Anno di produzione: 2011
Durata: 126 min

____________________________________________________

La fuerza de la gente de la tierra
____________________________________________________

El documental relata la lucha de las comunidades indígenas, Mapuche al sur de Chile por recuperar sus tierras y los costos que han tenido que enfrentar frente a las políticas de represión del Estado chileno, a través de la aplicación de la ley antiterrorista a sus lideres. En este contexto y ante el asesinato del joven mapuche Alex Lemun, la cineasta Elena Varela emprende un viaje de investigación con el fin de contar la historia de los 10 últimos años de resistencia de este Pueblo. Recopila distintos antecedentes, conoce de cerca sus líderes, presos y clandestinos, quienes relatan las razones de su lucha. El Estado chileno implementa distintas estrategias para detener este movimiento social y Elena va registrando este proceso, pero NO advierte que estaba siendo investigada y perseguida por agentes de inteligencia del Estado.
____________________________________________________

Visita: www.cinelatinotrieste.org

BIENVENIDO WELCOME


Dirección: Gabriel Retes
Música: Angel Romero
Intérpretes: Lourdes Elizarrarás, Luis Felipe Tovar, Jesse Borrego Fernando Arau, Juan Carlos Retes

Cine en el cine, una dramática historia en un contexto tragicómico. Un grupo de cineastas filma una singular situación: María, una pintora y José, su marido, un apasionado por los libros antiguos, viven la pesadilla del Sida, contraído por una infidelidad del hombre. El equipo que filma termina por verse envuelto en una situación que los lleva a comportarse ilegalmente para finalizar la película.

Cortesía del XIX Festival de Cine Latinoamericano de Trieste

Visita: www.cinelatinotrieste.org

Parole incrociate tra adulti e ragazzi

Parole incrociate tra adulti e ragazzi
Ultimo incontro del ciclo a cura di Silvia Vegetti Finzi e Elena Rosci
Gli allievi di una classe del liceo classico Beccaria di Milano si interrogano su: Il piacere di bere, i motivi per non bere. Presentano, con il prof. Luciano Campagna, un loro filmato e i risultati di una ricerca. Ne esce uno spaccato di grande interesse su comportamenti e gusti degli adolescenti oggi.
I risultati della ricerca sono discussi da Alfio Maggiolini.
Incontro registrato presso la Casa della Cultura di Milano
Visitia il sito: www.casadellacultura.it

C. Sini - Derrida, oltre la scrittura

Nono incontro del seminario di filosofia curato da Fulvio Papi "Tempo di classici: il secondo Novecento".Tema della serata: Derrida, oltre la scritturaRelatore: Carlo SiniL'incontro è stato intrododotto dal Prof Fulvio Papi e dal direttore della Casa della Cultura, Ferruccio Capelli. 
Milano 9 dicembre 2009

Visita: www.casadellacultura.it

Sono qui con te - L'arte del maternage

Il leone verde presenta:L'arte del maternagedi Elena Balsamo

Visita: www.arcoiris.tv

01)- Cura di sé e bene comune - Io sono io, e allora?

Mercoledì 11 ottobre il professore Fulvio Papi apre in Casa della Cultura il seminario su: "Cura di sé e bene comune" con una lezione dal titolo: Io sono io, e allora?
Si tratta di un affascinante excursus storico per ricostruire il formarsi dell'idea di individuo nella civiltà occidentale. Nelle diverse epoche storiche il concetto di individuo si è evoluto, ha preso forme e significati diversi. Esso si è formato nel mondo classico, si è poi trasformato nell'epoca cristiana e si è evoluto ulteriormente nel mondo moderno. Oggi, argomentra il prof. Papi, l'individuo trova la propria identità nell'avere se stesso.
Presenta l'incontro Ferruccio Capelli, direttore della Casa della Cultura.
Incontro registrato presso la Casa della Cultura di Milano

Guarda la seconda parte

Visita: www.casadellacultura.it