Arcoiris TV

Chi è Online

104 utenti
Libri.itNORMAN MAILER. MOONFIRE. 50TH ANNIVERSARY EDITIONLETTERE DA UN TEMPO LONTANOGIOVANNA GARZONI. UN VOTO DGRINDADRPLOGO DESIGN. GLOBAL BRANDS

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: Comunità San Benedetto

Totale: 4

Don Gallo a Casa Cervi - 25 aprile 2010

Il 25 aprile 2010 don Andrea Gallo è stato invitato alla Casa dei Fratelli Cervi (Gattatico - Reggio Emilia) e ha animato e commosso i numerosi spettatori venuti ad applaudirlo. In questo estratto dal suo lungo intervento don Gallo parla di antimilitarismo e di De André mentre il gruppo musicale "Ostinati e contrari" della Comunità di San Benedetto intona “fiume Sand Creek” (De André-Bubola).

Incontro con Erri de Luca alla Libreria San Benedetto di Genova

Erri De Luca ha presentato il suo libro “Il peso della farfalla” il 10 dicembre 2009 alla Libreria San Benedetto di Genova della Comunità fondata de don Gallo nel 1970.Erri ha incantato il pubblico presente trattando veri argomenti: le forze dal basso verso l’alto contro la legge di gravità e quella imposta dai più forti, montagne, animali, insurrezioni, rivoluzioni, fascismi, scempi operati dagli uomini, libri, poesie, testi sacri. Ha apprezzato il brano di De Andrè eseguito dai ragazzi della Comunità ed infine ha cantato lui stesso la sua toccante “Ballata per una prigioniera”.

Omelia di don Gallo - Natale 2008

Omelia di don Andrea Gallo fondatore della Comunità di San Benedetto al Porto, registrato alla messa di mezzanotte del 24 dicembre 2008 alla Chiesa di San Benedetto di Genova

Incontro con Husein Salah

Un gruppo di giovani scout di Pontedera, durante un campo estivo presso la Cascina Canepa di Mignanego (Genova), una delle strutture della Comunità di San Benedetto al Porto, ha invitato Husein Salah, rappresentante della Comunità Islamica di Genova, ad un incontro per parlare serenamente delle rispettive religioni in un clima di reciproco rispetto. Questa iniziativa dei giovani rappresenta un piccolo-grande passo verso la convivenza pacifica e una reale speranza per il nostro futuro.