Chi è Online

Chi è Online

371 utenti
Libri.itTHE FRENCHMAN - FERNANDELHOLLYWOOD DOGS (I)HORROR CINEMATHE INGMAR BERGMAN ARCHIVES + DVDMARILYN
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!








Tag: Berlusconi

Totale: 34

TAGLI ALLE ONG

Le organizzazioni non governative, associazioni presenti in tutto il mondo che aiutano popoli in genere vittime dello sfruttamento e delle guerre imperialiste, insieme a giornali e mondo del cinema, sono presi di mira dal governo secondo un piano preciso.

MESSAGGIO ALLE PRIME CARICHE DELLO STATO ITALIANO E DELLA SANTA SEDE...

Lunedì 25 Ottobre 2010:MESSAGGIO ALLE PRIME CARICHE DELLO STATO ITALIANO E DELLA SANTA SEDE,nel XVII Anniversario della mia nascita a "Pazzo di DIO", avvenuta in data 25 Ottobre 1993.Per fare uscire l’Italia e, conseguentemente, l’intera Europa e le Nazioni di tutti i Continenti da ogni crisi di civiltà, umana e ambientale, in questo video è indicata una brillante via (impensabile x la mente umana più acuta di tutti i tempi). Qual è la via da intraprendere senza aver alcun timore?Occorre DIRIMERE una ineludibile CONTROVERSIA, in atto dal 01/01/2001, tra la mia persona, emarginata in “Manicomio privato” da oltre 15 anni, e la popolazione d’Italia e dell’intera Europa.Poiché il messaggio chiama in causa tutti gli amati connazionali, ogni lettore si responsabilizzi e risponda per sé.Trattasi di una vicenda di natura arcana, incommensurabilmente bella, che va approfondita e diffusa.Praticamente, io non dovrò assolutamente risultare una sola noce in un sacco che non fa rumore. :-D

Visita: eascioblog.blogspot.com

Inenascio x liberare i connazionali dal ''Manicomio Italia'' in primis SILVIO BERLUSCONI

Questo Video (2 di 2) l'ho destinato a UN GIORNO PER LA VITA (24/07/2010), quale mio contributo per il film documentario prodotto da Ridley Scott e dal Premio Oscar regista Kevin Macdonald, che verrà proiettato in prima assoluta al SUNDANCE FILM FESTIVAL del 2011.Purtroppo, dopo aver fatto le riprese, mi sono reso conto che, per la controindicata musica di fondo ("Magnificat" di J.S. Bach), questo mio Video, suddiviso in 7 parti di scarsi 10 minuti, è inutilizzabile.Mi sono ricordato della magnifica filosofia d’indipendenza di ARCOIRIS.tv e ho pensato di pubblicare qui un solo file, spero di non incorrere in alcuna violazione.Per la nostra benemerita Costituzione, ognuno ha il diritto di esprimere idee ed opinioni, figuriamoci FATTI vissuti e che ancora vivo, felicemente appagato della vita dell'aldiqua, ormai da 7 anni, a prescindere dell'aldilà. Per i dettagli del Video, indico 1 solo post in 2 PARTIVivo ringraziamento ad ARCOIRIS x la pubblicazione.Guarda la prima parte

Visita: eascioblog.blogspot.com

LA CIAMBELLA

Basta fare attenzione e Berlusconi si rivela per quello che è un venditore industrialotto della Brianza. Per curare i suoi affari è giunto a baciare la mano a Gheddafi, e ora che è in difficoltà è facile dismetta improvvisamente il suo atteggiamento dittatoriale.

Sottobosco

Patrizia D’Addario, involontariamente, ha svolto una preziosa attività da 007 che ha permesso ai cittadini di capire tante cose. Merita di essere protetta perché siamo convinti corra grossi rischi, dimostrati dalla violenza che ha subito nei giorni scorsi.

PENITENZA

Trattasi di 4 spot in chiave ironica che invitano l'elettorato berlusconiano a rendersi conto in quale pasticcio di illegalità hanno costretto il nostro paese.

Gli spioni

Un giudice di Milano, in accordo con palazzo Chigi – probabilmente con lo stesso Silvio Berlusconi – hanno deciso che l’ex capo dei servizi segreti Marco Mancini che con le società Telecom, Pirelli e altri spiavano i cittadini non può essere processato. Perché?

Esorcismi

ESORCISMIMai visto un Berlusconi così arrabbiato come durante la campagna per le elezioni regionali nonostante il sostegno politico dato dal cardinale Bagnasco il quale però poteva fare di più affidandolo a due noti esorcisti come don Amorth e l’ex monsignor Milingo.

Gli astenuti

Perché tanto astensionismo? Buona parte degli innamorati di Berlusconi, sconcertati dalle sue avventure tragicomiche hanno preferito restare a casa, e così anche molti progressisti, delusi dalla perdita di identità di uomini e partiti in cui credevano.

The Berlusconi Show

Questa è l'immagine che diamo di noi all'estero. Una fotografia purtroppo piuttosto fedele alla realtà, dove chiaramente emergono tutti i difetti della nostra gente. Una domanda infatti nasce spontanea: ma come abbiamo potuto permettere tutto questo? Un giorno (come dice giustamente Beppe Grillo in questa intervista, ce lo chiederemo con grande rammarico).Un'altra lezione di giornalismo da parte della BBC, la televisione pubblica Inglese, e del suo reporter Mark Franchetti. Dopo quello che abbiamo visto di recente, con l'oscuramento delle principali trasmissioni di informazione del nostro cosiddetto "servizio pubblico", l'invidia nei confronti dei paesi liberi da parte di noi italiani cresce a dismisura.

Visita: www.bispensiero.it