Chi è Online

227 utenti
Libri.itFINELINERPETER BEARD - XLHADID. COMPLETE WORKS 1979-TODAY (IEP) - Edizione 2020MOVIES OF THE 1960DALÍ. TAROCCHI - nuova edizione
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Sottotitolati: ITALIANO

Totale: 445

Younite - 3 consigli su come CREARE il tuo futuro

Visita il sito: www.youniteonline.com

Younite - genitori

Visita il sito: www.youniteonline.com

Younite - Sono diverso!!! e tu?

Visita il sito: www.youniteonline.com

Younite - depressione???

Visita il sito: www.youniteonline.com

La scienza del panico di Isabel Otaduy e Patrizia Monzani

  • Lingua: SPAGNOLO | Sottotitoli: ITALIANO | Condividi
  • Visualizzazioni: 1910
  • Fonte: | Durata: 0 min | Pubblicato il: 21-02-2012
  • Categoria: DOCUMENTARI

Wiñaq Muhu. Ritratto di un progetto

Documentario sul progetto pedagogico multiculturale Wiñaq Muhu, messo in atto nei pressi della capitale del Perù, Lima, e nella zona andina di Cajamarca, a nord, e di Andahuaylas, a sud. Vengono valorizzate le tradizioni popolari, l'arte, l'artigianato e la lingua madre: il quechua. Il bilinguismo evidenzia la presenza di una cultura ancora viva.Paese: PerùRegia: Viola VarottoAnno di produzione: 2011Durata: 26 min

Visita: www.cinelatinotrieste.org

74.STOP alla Distruzione del Mondo

L'Associazione STOP alla Distruzione del Mondo è una OSCIP (Organizzazione della Società Civile di Interesse Pubblico) inizialmente fondata a Parigi nel 1992 dalla psicanalista e scrittrice Claudia Bernhardt de Souza Pacheco che riunì un grande gruppo internazionale di individui e istituzioni dedicati alla preservazione della vita umana e della natura.Fra i suoi principi si trova il non compromesso con partiti politici, religioni, nazionalità, razze e interessi economici.Il principale orientamento scientifico e filosofico utilizzato dalla STOP è quello dello psicanalista, filosofo e scienziato sociale, Norberto Keppe, creatore del metodo della Psicoanalisi Integrale o Trilogia Analitica e autore di più di 30 opere sulla psicosociopatologia.I suoi obiettivi sono quelli di promuovere la coscientizzazione di massa della causa sociopsicopatologica dei problemi della nostra era e fornire più ferramenta a chi voglia lavorare per la loro soluzione.

Quasi tutti i "suoni strani" sono falsi

Da qualche tempo girano in rete numerosi filmati amatoriali nei quali si sentono strani suoni che sembrano arrivare dal cielo, di cui non si conosce la causa. In alcuni casi si tratta di un sordo brontolio che si ripete a intervalli regolari, di frequenza molto bassa, simile al barrito degli elefanti, oppure alle trombe dei monaci tibetani. A volte invece la vibrazione è costante (in un caso dura più di 20 minuti), come se si trattasse di un tuono prolungato che non finisce mai.Visto i "tempi" in cui stiamo vivendo, abbondano quelli che già parlano di "trombe dell'Apocalisse", mentre altri pensano che sia un annuncio di qualche tipo da parte degli alieni. C'è anche chi rimane con i piedi per terra, e preferisce attribuire il fenomeno ai noti birichini del Pentagono, che si divertono a collaudare sulla popolazione le ultime modifiche del sistema HAARP. Ma c’è anche chi dice che si tratti di una bufala colossale, nata magari da uno scherzo innocente, e poi moltiplicatasi in rete con la velocità del fulmine. Anzi, del suono, in questo caso.Abbiamo preparato una selezione di questi video, per cercare di capirci qualcosa di più

Visita: www.luogocomune.net

La NASA "scopre" la fusione fredda?

Con un annuncio fatto quasi in sordina, la NASA sembra volersi mettere in concorrenza con i nostri Rossi e Focardi per lanciare sul mercato il primo generatore di energia nucleare pulita. Quello che una volta si chiamava Fusione Fredda.

Visita: www.luogocomune.net

Attraverso l'opera

II documentario si concentra sull'attività quotidiana all'interno degli asili dell'Opera Educativa Padre Giussani, fondata a Belo Horizonte (Brasile) dalla suora laica Rosa Brambilla. In particolare, racconta il lavoro coordinato di educatori e assistenti sociali che si rivolge alle famiglie povere che vivono in periferia e nelle favelas.Emergono situazioni di alcolismo e tossicodipendenza, delinquenza e violenza sui minori. Un tessuto sociale degradato e soffocato da spaccio di droga e omicidi. Una realtà che appare immutabile, dove l'Opera si propone come un punto di incontro e inclusione sociale, offrendo a bambini e adolescenti la possibilità di svolgere attività ricreative e di formazione umana complementari a quelle scolastiche, tentando di sostenere e coinvolgere direttamente le famiglie nell'educazione e nella protezione dei figli.Regia: Enrico BasaldellaMontaggio: Enrico BasaldellaProduzione: Persona FilmAnno di produzione: 2011Durata: 100 min

Visita: www.cinelatinotrieste.org