529 utenti


Libri.itBRUEGEL. THE COMPLETE PAINTINGS (GB) - 40N.206 STUDIO ANNE HOLTROP 2009-2020SONO ASSOLUTAMENTE TROPPO PICCOLA PER ANDARE A SCUOLASWIMMING POLLOWALTER CHANDOHA. DOGS
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Cerca

Inserisci parole chiave

Risultati della ricerca

Hai cercato: +vito+mancuso | Risultati: 47

Oltre le ragioni della ragione

Sergio Givone e Vito Mancuso

Oltre le Ragioni della Ragione

Modera: Paolo Ruffini
Biblioteca della Oblate - Altana

Visita: www.festivaldellereligioni.it

Alle prese con un medium

Come si fa a smascherare un sensitivo fraudolento? È possibile riprodurre le gesta dei più famosi sensitivi del mondo?
Ne abbiamo parlato in diretta streaming su Instagram con Vito Gattullo, mentalista e docente del corso, docente del XIX corso per indagatori di Misteri del CICAP.

Visita: www.cicap.org

Concerto di Natale nella chiesa di San Vito

Concerto di natale nella chiesa di san Vito

Vito Mancuso: la salute integrale

Il nostro primo dovere consiste nello stare bene. Non nel fare, ma nello stare. Se viene meno l’adempimento di questo primo dovere, non si giunge a un’armonia con se stessi e tutto quello che consegue, per quanto esteriormente impeccabile, sarà inevitabilmente macchiato da invidie, superbie, paure e quindi tale da generare malessere. Star bene però non è per nulla facile, in pochi ci riescono, i più non stanno bene, per rendersene conto basta guardare. Il motivo di questa difficoltà risiede nel fatto che il concetto di salute umana è molto articolato, così come lo è la costituzione umana. Un essere umano è corpo, psiche e spirito (intendendo con spirito la condizione della libertà) e quindi la sua salute si esprimerà sempre a un triplice livello come salute del corpo, della psiche e dello spirito. Stare bene implica perciò la coltivazione di questa visione di salute integrale.

Vito Mancuso, filosofo e teologo, ne parla a Vivere sani, Vivere bene

Vito Mancuso: I quattro maestri (Garzanti libri)

Vito Mancuso, il giorno successivo all'uscita, ci racconta "I quattro maestri" (Garzanti libri), 528 pagine in cui il teologo e scrittore individua nel pensiero di quattro figure –Socrate, Buddha, Confucio e Gesù– gli insegnamenti ancora validi e preziosi per noi, uomini e donne di oggi.

Scienza, cultura e fede

Lectio di Vito Mancuso

La valigia: un viaggio verso l'abolizione della guerra #diguerraedipace

"La valigia: un viaggio verso l'abolizione della guerra": venerdì 23 giugno dalle 21.15, in diretta dal Teatro Massimo Bellini a Catania, la seconda serata dell'Incontro nazionale 2017 di EMERGENCY.

Mai tante guerre, mai tante vittime civili, mai tanti profughi. È tempo di invertire la logica che negli ultimi quindici anni ha reso il mondo molto più insicuro. Di cosa abbiamo bisogno per andare verso un mondo senza guerra?

Una conferenza multimediale condotta da Cecilia Strada, con Gino Strada, Renato Accorinti (sindaco di Messina), Bader Belrhazi (mediatore culturale di EMERGENCY), Luca Corso (coordinatore medico del Programma Italia di EMERGENCY), Vito Alfieri Fontana (ingegnere ed ex proprietario della Tecnovar), Giovanna Schittino (psicoterapeuta e psicologa). Con l'accompagnamento musicale di Roy Paci e John Lui e la partecipazione di Mario Spallino (attore e regista teatrale).

Tutti i filmati di EMERGENCY

Vito Mancuso - Tecnologia, pensiero, libertà

Festa Scienza Filosofia, 28 aprile 2018 Auditorium San Domenico

Vito Mancuso: È stato docente di Teologia moderna e contemporanea presso la Facoltà di Filosofia dell'Università San Raffaele di Milano dal 2004 al 2011. I suoi scritti hanno suscitato notevole interesse. Il suo ultimo libro è Il bisogno di Pensare, Garzanti Editore, 2017. Dal 2013 al 2014 è stato docente di "Storia delle dottrine Teologiche" presso l'Università degli Studi di Padova.

Visita: www.festascienzafilosofia.it

La valigia: un viaggio verso l'abolizione della guerra #diguerraedipace

"La valigia: un viaggio verso l'abolizione della guerra": venerdì 23 giugno dalle 21.15, in diretta dal Teatro Massimo Bellini a Catania, la seconda serata dell'Incontro nazionale 2017 di EMERGENCY.

Mai tante guerre, mai tante vittime civili, mai tanti profughi. È tempo di invertire la logica che negli ultimi quindici anni ha reso il mondo molto più insicuro. Di cosa abbiamo bisogno per andare verso un mondo senza guerra?

Una conferenza multimediale condotta da Cecilia Strada, con Gino Strada, Renato Accorinti (sindaco di Messina), Bader Belrhazi (mediatore culturale di EMERGENCY), Luca Corso (coordinatore medico del Programma Italia di EMERGENCY), Vito Alfieri Fontana (ingegnere ed ex proprietario della Tecnovar), Giovanna Schittino (psicoterapeuta e psicologa). Con l'accompagnamento musicale di Roy Paci e John Lui e la partecipazione di Mario Spallino (attore e regista teatrale).

Visita: www.emergency.it


Tutti i filmati di EMERGENCY

Vito Mancuso - Scienza e fede: conflitto, indifferenza, alleanza

Festa di Scienza e Filosofia, quarta edizione.
Foligno, Auditorium San Domenico, 13 aprile 2014

Visita: www.festascienzafilosofia.it