229 utenti


Libri.itSUPERCIUCCIO 1LA VITA SEGRETA DEI GATTISEBASTIÃO SALGADO. AMAZÔNIAHR GIGER - 40th AnniversaryCASE STUDY HOUSES  - 40th Anniversary
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Presentazione de “La Fabbrica del Terrore Made in Usa: Origini e obiettivi dell’11 settembre”, incon

ArcoirisTV
2.8/5 (31 voti)
Condividi Segnala errore

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Riproduci solo audio:
Arcoiris - TV
Il 16 novembre 2007, a Milano c/o l’aula magna del Liceo Scientifico "Severi", in seguito alla proiezione in anteprima nazionale del film "Zero-Inchiesta sull’ 11 settembre" di Giulietto Chiesa, con la presenza dei due registi Franco Fracassi e Thomas Torelli e del premio Nobel Dario Fo ha luogo la presentazione e il dibattito su "La Fabbrica del Terrore Made in Usa: Origini e obiettivi dell’11 settembre" (Arianna Editrice, Bologna 2007) di Webster Griffin Tarpley, storico americano, giornalista investigativo, rinomato "spifferatore" dei segreti politici Usa, nonché conoscitore della realtà italiana; l’ultimo libro di Tarpley, autentico best seller tra i libri che affrontano il tema dell'attentato alle Twin Towers, analizza gli eventi dell'11 settembre 2001 portando avanti la tesi dell'esistenza di una ben strutturata e organizzata "rete canagli" quale responsabile della minaccia terroristica che ha colpito anche l'Europa (nel modo più cruento Madrid nel 2004) e del "terrorismo sintetico", una forma di terrore "fabbricato" per l'appunto ed estremamente funzionale a certi ambienti della politica e dell'intelligence statunitense e non solo. L'autore discute e analizza i numerosi punti interrogativi sull'11 settembre 2001 e sulla nuova fase storica che hanno inaugurato insieme a Dario Fo, Franco Fracassi e Thomas Torelli che affrontano, invece i misteri e le incongruenze analizzate dal film "Zero". Conduce l'incontro Paolo Sensini.Promosso da: Arcoiris Tv Piacenza Arcoiris Tv Milano

Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.