157 utenti


Libri.itBELLA BAMBINA DAI CAPELLI TURCHINIIL VIAGGIO DELLA MADREPERLA 3 – L’OMBRA DELLE PIETREESSERE MADRELINETTE – COMPAGNO DI GIARDINOMARINA
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!












Cecilia Robustelli - Lingua, linguaggio, sesso e genere - festivalfilosofia 2023

ArcoirisTV
1.6/5 (34 voti)
Condividi Segnala errore

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Riproduci solo audio:
Arcoiris - TV
festivalfilosofia 2023 - parola
Lezioni magistrali
Cecilia Robustelli
Lingua, linguaggio, sesso e genere. Per una comunicazione equa e sostenibile
Lectio Coop Alleanza 3.0

Venerdì 15 settembre 2023, ore 15.00
Modena Piazza Grande - Sito Unesco

Quali rischi un linguaggio discriminante comporta per la fabbricazione delle immagini mentali, dei modelli culturali e dell’identità personale?

Cecilia Robustelli è professoressa di Linguistica italiana presso l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, ha studiato e tenuto corsi in Gran Bretagna e negli Stati Uniti. Collabora con l’Accademia della Crusca, è tra le ventisette fondatrici della REI-Rete di Eccellenza dell’Italiano Istituzionale. Vice-presidente della European Federation of National Institutions for Language (EFNIL), ha coordinato il gruppo di lavoro sulle Linee Guida sull’uso del genere nel linguaggio amministrativo del Miur (2017-2018) e ha fatto parte del gruppo “Esperti del linguaggio di genere” del CPO della Presidenza del Consiglio dei ministri. È autrice di numerose pubblicazioni sulla sintassi storica, la grammatica italiana e il linguaggio di genere e ha scritto voci e capitoli per le enciclopedie redatte dall’Istituto dell’Enciclopedia Italiana e dall’Accademia della Crusca. Nel 2020 ha fondato il Laboratorio Genere, Lingua, Comunicazione (GLiC) presso Unimore, sul rapporto fra uso della lingua e rappresentazione della donna nella comunicazione digitale. Tra le sue pubblicazioni: Sindaco e sindaca. Il linguaggio di genere. Postfazione del presidente dell’Accademia della Crusca Claudio Marazzini (Firenze-Roma 2016); Lingua italiana e questioni di genere. Riflessi linguistici di un mutamento socioculturale (Roma 2018).

Visita: www.festivalfilosofia.it


Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.