197 utenti


Libri.itDIVENTARE GRANDESOLVEIG. UNA VICHINGA NELLA TERRA DEGLI IROCHESIIL BRUTTO ANATROCOSOBIANCO E NEROCANTI DELLA FORCA – Nuova edizione
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!










Francesca Piazza - Violenza e linguaggio - festivalfilosofia 2023

ArcoirisTV
1.5/5 (26 voti)
Condividi Segnala errore

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Riproduci solo audio:
Arcoiris - TV
festivalfilosofia 2023 - parola
La lezione dei classici
Francesca Piazza
Violenza e linguaggio. A partire dai duelli omerici

Venerdì 15 settembre 2023, ore 10.00
Modena Piazza Grande - Sito Unesco

È possibile definire il potere violento delle parole, a partire dalle pratiche esemplari dei duelli omerici, che vedono coesistere gestualità e linguaggio verbale?

Francesca Piazza è professoressa di Filosofia e teoria dei linguaggi presso l’Università degli Studi di Palermo. Collabora con il GRAL (Groupe de recherche en Rhétorique et en Argumentation Linguistique) dell’Université Libre de Bruxelles, è membro dell’Advisory Board della Rhetoric Society of Europe e del Consiglio Direttivo della Società Filosofica Italiana. Si è occupata di filosofia delle pratiche verbali, di retorica e teoria dell’argomentazione, di filosofia del linguaggio e psicoanalisi, dei rapporti tra retorica e pragmatica e tra retorica e medicina, studiando l’opera di Aristotele e indagando la relazione tra potere del linguaggio, violenza e natura umana, anche attraverso gli artifici retorici. Tra le sue pubblicazioni: Linguaggio, persuasione e verità. La retorica del Novecento (Roma 2004); La Retorica di Aristotele. Introduzione alla lettura (Roma 2008); Verità verosimili. L’eikos nel pensiero greco (con Salvatore Di Piazza, Milano 2012); Filosofie del Linguaggio. Storie, autori, concetti (con Felice Cimatti, Roma 2016); La parola e la spada. Violenza e linguaggio attraverso l’Iliade (Bologna 2019).

Visita: www.festivalfilosofia.it


Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.