67 utenti


Libri.itL’ANELLO INCANTATOA PRIMA VISTA POCKET: TEDESCO GRAMMATICAIL DIARIO DI LOLA PATAPUMLINETTE – CONCIME PER PIEDI vol. 1QUINTINO UN MOSTRO TROPPO CARINO
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!










Il Software Libero al Rototom - ll diritto alla libertà tecnologica

ArcoirisTV
2.9/5 (16 voti)
Condividi Segnala errore

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Riproduci solo audio:
Arcoiris - TV
Con: Arturo di Corinto e Daniele Masini
Coordina l'incontro: Michele Bottari (redazione Zeus News)
In collaborazione con: Apogeo / Feltrinelli
Presentazione della giornata sul software libero al Rototom Sunsplash con la proiezione del Film Revolution OS II di Arturo Di Corinto
Il software libero negli ultimi anni è diventato oggetto di un duro scontro commerciale e istituzionale - fra Stati Uniti e Unione Europea, fra produttori di hardware e software proprietario e gli sviluppatori di software libero, nonché fra le corporations, che detengono i diritti del software commerciale, e i governi, che invece vogliono valorizzare e incentivare l'uso di quello libero - ed è stato al centro di un acceso dibattito per la proposta europea di brevettabilità di ogni tipo di software.
L'incontro cerca di far luce sulle conseguenze della particolare natura del software, strumento produttivo e, al tempo stesso, artefatto cognitivo, per indagarne la natura "sociale".
Il software libero è infatti il risultato della cooperazione decentrata e spesso su base volontaria di appassionati che mettono la filosofia del dono, del riuso, della condivisione al posto del profitto.
Lo stesso meccanismo di diffusione e di fruizione del software libero basato sulla licenza GNU/GPL (che dice che lo puoi usare per ogni scopo, copiare, regalare, modificare, anche rivenderlo modificato) accentua gli aspetti etici e solidaristici di un oggetto che è ormai parte del sistema operativo della società dell'informazione e influenza le nostre vite ad ogni livello.
Un esempio di questo è che molti paesi in via di sviluppo ricorrono al software libero per alfabetizzare i propri cittadini e risparmiare sulle costose licenze del software non libero, destinando invece tali risorse economiche a settori come la sanità e l'istruzione.
Visita il sito: www.rototomsunsplash.com

Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.