201 utenti


Libri.itCHINESE PROPAGANDA POSTERSPAPÀ E LE POZZANGHEREIN TRE NEL LETTONEUNA BICICLETTA PER PICCOLO TIGRELETTERE NEL BOSCO
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!








Sempre più connessi, ma sempre più divisi [Walter Quattrociocchi e Carlo Canepa]

ArcoirisTV
1.0/5 (15 voti)
Condividi Segnala errore

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Riproduci solo audio:
Arcoiris - TV
L’avvento di Internet, degli smartphone, e soprattutto dei social media, ha cambiato quasi ogni aspetto della nostra vita: dal modo di muoversi e lavorare a quello di prendersi cura del proprio corpo, di conoscere nuove persone e di innamorarsi. Ma è forse come ci informiamo e come costruiamo le nostre opinioni sul mondo ad aver subito la trasformazione più radicale: i social media e i motori di ricerca mostrano infatti contenuti diversi a ognuno di noi, costruiti su misura sulla nostra identità sociale, anagrafica e politica. Il risultato è che viviamo isolati all’interno di una cosiddetta “cassa di risonanza” (in inglese “echo-chamber”), in cui le nostre opinioni vengono riflesse, amplificate ed estremizzate, al sicuro da fatti o idee discordanti. In questa nuova società online a compartimenti stagni, disinformazione e notizie false –soprattutto se eclatanti– prosperano e le posizioni sociali e politiche si polarizzano. E la democrazia, basata sul confronto e la discussione, si indebolisce lasciandoci ognuno nella propria bolla.

Con Walter Quattrociocchi e Carlo Canepa

Visita: festival.bergamoscienza.it


Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.