172 utenti


Libri.itIL LUPO IN MUTANDA 4 - È UN FANNULLONE!AMICI PER LA PELLEPATATRAC!LA VITA SEGRETA DEI GATTISUPERCIUCCIO VOL. 2
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!








CONFRONTING THE EVIDENCE - Riaprire le indagini sull'11 settembre.

ArcoirisTV
2.3/5 (337 voti)
Condividi Segnala errore

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Riproduci solo audio:
Arcoiris - TV



Un'eccezionale inchiesta proposta e finanziata da Jimmy Walter, uno straordinario individuo che ha dato il suo tempo, le sue ricerche e i SUOI SOLDI per lavorare in una positiva e significativa causa: rimettere in discussione tutto quello che si sapeva, o si pensava di sapere, sui tragici eventi dell'11 settembre 2001. Questo coraggioso documentario, finalmente sottotitolato in italiano, getta una nuova luce sui drammatici eventi che sono seguiti a quel drammatico giorno e pone nuove ma evidenti domande a cui le fonti ufficiali e i media non hanno mai prestato troppa attenzione.
Gli ospiti in studio, giornalisti, scrittori, politici e scienziati, utilizzando varie fonti, tra cui documenti e materiale audiovisivo, demoliscono la versione ufficiale dell'11 settembre 2001 e suscita seri interrogativi sulla corretta gestione delle informazioni da parte dei mass-media, sul coinvolgimento dei veri responsabili, sulla copertura operata dal governo americano nonché sugli attuali sviluppi geostrategici a livello globale. Questo video non da risposte, vuole porre soltanto domande, vuole far capire quante siano state le mancanze e quanto la commissione di inchiesta 9/11 sia stata una ignobile sceneggiata.
I quesiti che porrà questo video, si spera, saranno gli stessi che faranno riaprire le indagini su quel terribile giorno. Diffondi ciò che apprenderai e dai il tuo contributo per risvegliare le menti e la critica della gente.
Visita il sito: www.reopen911.org

89 commenti


Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.


1 Ottobre 2005
01:44

Un modo per raggiungere e farsi ascoltare dalla gente è parlarci; senza sparargli in faccia quello che pensiamo noi dell'11 settembre. Inizialmente ne parlavo ai miei amici in modo troppo sicuro e questo anzichè incuriosirli mi faceva ottenere l'effetto contrario, mi consideravano un visionario, e i più sempliciotti sparavano la solfa del "sei un rosso!" (va sempre più di moda). Poi ho capito che basta incuriosirli, parlarne in modo non troppo pomposo, e riferire solo i fatti più eclatanti e inconfutabili (in assoluto il caso "aereo di 40m di larg entra in un buco di 4m sul pentagono!"), fare in modo che sia il Santissimo e Salutare Tarlo del Dubbio ad insinuarsi da solo nelle menti e allora si informeranno e faranno ricerche e vedrete che, se hanno un po di cervello e obbiettività, saranno loro ad iniziare il discorso e non potranno far altro che confermare che il terrorismo è creato e alimentato dalle stesse forze che lo combattono.

roberto

1 Ottobre 2005
01:26

Bo....i sottotitoli hanno i caratteri un pò sottili è vero. Non è un problema di definizione, li hanno fatti così. Cmq si leggono benissimo. Il video ad alta definizione non l'ho scaricato, ma ho scaricato quello da 200mb e i sottotitoli si leggono bene.

roberto

30 Settembre 2005
23:52

c'è nessuno dei responsabili del sito che voglia verificare la possibilità tecnica di usare uno sharing tipo bittorrent www.bittorrent.com per migliorare la fruibilità dei materiali ad alta definizione? magari salvandoli in mpeg 4 anzichè mpeg 2 per renderli più leggeri... comunque complimenti per il lavoro! continuate cosi!!

Kenzo

30 Settembre 2005
22:42

Io ho scaricato senza problemi il file da oltre 200mb, ma non riesco a cominciare lo scarico dell'mpg in alta risoluzione. Qualcuno sa dirmi se ce l'ha fatta, nel qual caso puo' dirmi se i sottititoli si leggono meglio? Non ne sono cosi sicuro, perche' la versione originale immagino sia quella da 1.4gb di reopen911, e i sottotitoli si leggevano malino pure li'.

Francesco Gatti

30 Settembre 2005
10:20

Sì l'ho visto in streaming, tutto! Appunto perchè l'ho trovato molto interessante volevo scaricarlo, ma dopo un po' si ferma da solo il download. Non uso il sistema Windows, ma ho comunque un gestore del dowload. Solo che dev'esserci troppa gente e poca banda e quindi si ferma.

Rita

30 Settembre 2005
10:17

Peccato che il filmato in alta risoluzione sia leenntooo a venire giù, ma come si dice "la pazienza è la virtù dei forti". Grazie ArcoIris...

Giovanni

29 Settembre 2005
22:35

Cioè? Io l'ho scaricato senza problemi, con un download manager non dovresti svere nessun problema. Oppure puoi vedertelo in streaming. Cerca di vederlo tutto perchè ne vale la pena!

roberto

29 Settembre 2005
21:47

Davvero molto interessante. Peccato solo che il dowload si interrompa dopo un po'... sarà difficile scaricarlo tutto, temo.

Rita

27 Settembre 2005
00:49

Finalmente "confronting the evidence" è di nuovo disponibile su internet. Nel sito originale i link non funzionavano più da un bel po. Che dire del filmato? E un filmato che inizia a farti sorgere dei dubbi, ti invoglia ad informarti.......e poi ti rendi conto della terribile realtà dei fatti. Ottimo lavoro.

roberto