152 utenti


Libri.itPICCOLO ORSO E PICCOLO TIGRE VANNO IN CITTÀMOVIES OF THE 2010sLOGO BEGINNINGSLA STORIA DI CINGHIAL OTTO E DI CAMILLA PIUMATAMARVEL COMICS LIBRARY - AVENGERS. VOL. 1. 1963–1965
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!








TORRI GEMELLE: CROLLI PASSIVI, O DEMOLIZIONI CONTROLLATE? - LuogoComune.net

ArcoirisTV
2.9/5 (213 voti)
Condividi Segnala errore

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Riproduci solo audio:
Arcoiris - TV
E' noto come le Torri Gemelle fossero state progettate per reggere all'impatto di mutlipli aerei commerciali, grazie alla poderosa serie di piloni centrali di acciaio di supporto, ed alla particolarissima struttura esterna, a maglie in acciaio incrociate, che permetteva di redistribuire il carico sulle quelle restanti, in caso che una parte di esse fosse venuita a mancare. Ed infatti, ambedue gli edifici avevano retto egregiamente agli impatti, oscillando, scricchiolando e vibrando per qualche minuto, prima di ritornare stabili e immobili, con il carico redistributo ben sotto i margini di tolleranza.
E gli incendi stessi, sviluppatisi a causa della fuoriuscita di kerosene, erano durati molto poco, senza mai raggiungere, nemmeno al momento delle esplosioni, le temperature necessarie ad indebolire l'acciaio delle strutture portanti. Svariati studi di architettura hanno respinto con decisione l'ipotesi dell'indebolimento progressivo dell'acciaio, ricordando che prima dei crolli il fumo di ambedue gli incendi era addirittura diventato nero, segno evidente...
che le fiamme avevano ormai finito di consumare il materiale disponibile. Nel frattempo, si era vista gente affacciarsi dalle voragini stesse provocate dagli aerei, a conferma che in quella zona non ci potessero essere i 1500 gradi necessari a fondere l'acciaio. Inoltre, molte persone che stavano ai piani superiori, sono riuscite a scendere fino a terra, attraversando quindi i piani incendiati. Hanno tutte raccontato di aver incontrato moltissimo fumo, ma un calore minimo. La seconda Torre, poi, ha visto all'interno un incendio ancora minore, poichè la maggior parte del carburante è fuoriscita in diagonale, esplodendo nella terribile palla di fuoco che tutti abbiamo visto in TV.
Eppure, inspiegabilmente, misteriosamente, improvvisamente, dopo aver retto per più di un'ora ciascuna, le Torri sono ambedue crollate, accartocciandosi su se stesse, in maniera praticamente identica, tanto rapida quanto simmetrica, e senza minimamente danneggiare gli edifici circostanti. Il solo fatto che due Torri di 400 metri cadano, nel centro di Manhattan, senza colpire uno solo degli edifici circostanti, è certo da Gunness dei primati.
Stessa sorte, ancora più inspiegabile, è toccata nel pomeriggio al WTC7, un grattacielo in cemento armato di 40 piani, che aveva subito solo un incendio limitato, e non era stato nemmeno sfiorato dagli aerei. Un grattacielo molto simile ha bruciato di recente, a Madrid, per oltre 48 ore, sviluppando temperature decisamente superiori, senza che la struttura di acciaio cedesse minimamente in alcun punto.
Dall'inizio della storia dell'ingegneria civile, nessun grattacielo in cemento armato era mai crollato per effetto del fuoco. L'11 Settembre 2001, nello stesso luogo, e nell'arco di poche ore, ne sono caduti addirittura tre fra i più moderni e robusti del mondo.
Il fatto che vi siano molte testimonianze che parlano di "multiple esplosioni", avvenute prima e durante i crolli stessi; il fatto che i detriti siano stati lanciati con forza in orizzontale, a grande distanza, e addirittura verso l'alto; il fatto che tutto si sia ridotto in polvere finissima, senza che sia rimasto un solo blocco di cemento intatto; il fatto che tutto l'acciao dei piloni rimasto sia stato svenduto o riciclato in gran fretta, senza che nessuno potesse prima analizzarlo; il fatto che la proprietà - a sua volta fresca di poche settimane - avesse appena stipulato un vantaggiosissimo contratto assicurativo contro attacchi terroristici (ha di recente incassato 7 miliardi di dollari), e tanti altri particolari che qui non c'è spazio per illustrare, hanno fatto pensare a molti che si fosse trattato di demolizioni controllate.
Questo filmato offre dei semplici elementi visivi, senza commento di alcun tipo. A voi il giudizio finale.
Visita il sito: www.luogocomune.net
In seguito ad alcuni violenti attacchi, comparsi fra i commenti pubblichiamo qui di seguito la risposta di Massimo Mazzucco responsabile del sito luogocomune.net
Clicca qui per vedere la risposta.

Visita: contro.tv

139 commenti


Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.


10 Agosto 2005
11:06

Uno dei maggiori quotidiani inglesi, The Mail, ha pubblicato sabato uno speciale di ben 3 pagine sul 9/11. Potete leggerlo qui: http://www.financialoutrage.org.uk/911_mainstream_media.htm

Roberto

10 Agosto 2005
10:05

Hai studiato tanto e non sai scrivere il mio nik...tu il rispetto non sai cosa vuole dire !!!Puoi cambiare il discorso come e quando vuoi ma non mi accusare di cose che io mi batto da anni in italia e in tutto il mondo te lo ripeto io quando parlo di guerra e diritti umani non ho fede politica !!! NO HAI GOVERNI ARMATI DI QUALUNQUE COLORE ESSI SIANO!!! NO ALLE GUERRE DI QUALUNQUE COLORE ESSE SIANO !!! NO ALLA GUERRA COME RISPOSTA ALLE CONTROVERSIE!!! NO ALLA GUERRA X ESPORTARE I DIRITTI UMANI!!!NO ALLA RESISTENZA ARMATA!!!NO HAI TERRORISTI!!! NO ALLA GUERRA NO ALLA GUERRA!!! GRAZIE ALLE PERSONE COME GINO STRADA CHE NON FANNO POLITICA QUANDO SI PARLA DI GUERRE E DI DIRITTI UMANI MA FANNO QUALCOSA DI CONCRETO PER FAR CAPIRE CHE NON ESISTONO GUERRE GIUSTE E QUANTA MORTE PORTA LA GUERRA GRAZIE DI CUORE!!! Un saluto dal ?compagno della pace?

dinghizi

10 Agosto 2005
02:26

Per Dinghisi Il giorno della ricorrenza dello sterminio della popolazione di Nagasakhi parli della guardia costiera usa che salva qualcuno dal mare?Ma ti rendi conto dei massacri e delle torture di massa che stanno compiendo in Iraq? Io Cuba l'ho vista e ti assicuro che ho visto uguaglianza e diritti.Non ci sono le caserme Bolzaneto o le scuole Diaz, non ci sono leggi ad personam, stemmi o sculture fasciste.Noi non abbiamo la dignità neppure di avere uno straccio di pluralismo e gli stragisti, torturatori assassini di compagni sono liberi come sono liberi tanti mafiosi. Noi non abbiamo uno straccio di stato sociale perchè ci stiamo omologando al modello aberrante usa: se sei ricco di curi se no ti tieni le tue malattie e da vecchio vai in ospizi lager dove spesso gli anziani vengono imbottiti di psicofarmaci perchè non creino problemi. Ho visto cose spaventose qui in Italia negli ospizi, nella sanità, negli enti pubblici; ho subito di tutto; ho visto tanta gente razzista, ho visto il sorriso sadico di chi ti licenzia.Potrei parlarti per ore delle inaudite sofferenze degli operai o del record che ha l'Italia di morti sul lavoro. Con due lauree e attestati vari sono ancora senza lavoro e ho subito sfruttamento, mancanza di libertà, mancanza di un alloggio popolare; ho visto il razzismo che c'è in questa società capitalista. Non puoi parlare male di Cuba perchè qui in Italia è un inferno, un cimitero di diritti.Credi che io sia stato libero di esprimere le mie idee politiche nei posti di lavoro dove ho lavorato?Chi ha il potere sono le destre.Io ho ascoltato molti racconti sulle repressioni staliniste: ad es. dicevano che una volta licenziato in una società il dissidente se poi trovava lavoro, veniva licenziato una seconda volta.Credo che questo meccanismo avvenga anche qui in Italia. Riguardo agli enti pubblici c'è gente che ha fatto la terza media e sta lavorando.Io ho due lauree e vari attestati: passo la mia vita a inviare curriculum e ad accettare lavori superprecari e di nessuna prospettiva.Chiedo un lavoro precario alla Provincia di Milano mi rispondono che ho un curriculum troppo qualificato.Non possiamo nemmeno dire come stanno le cose! Raccomandazioni? Ma dai!In italia NON esistono!il guaio è che non ti danno neppure lavori precari o un sussidio di disoccupazione. Poi mi parli di Cuba! Bella la democrazia in italia vero? Una bella informazione, la libertà di manifestare senza essere dispersi a bastonate o sequestrati, uno stato sociale efficente, la valorizzazione delle risorse umane certo!

Alberto

10 Agosto 2005
01:31

X Alberto Io non esalto nessuno mi fai sorridere poi correggo non è la marina militare ma la guardia costiera (national guard) ed o sempre condannato l?embargo imposto dai governi usa (metodo terrorista) condanno tutti i terroristi e il metodo del terrorismo non faccio distinzione sono assassini!!! X Maria Ti ho chiesto se sei mai stata a cuba e non mi rispondi!!! ?il paese più libero al mondo?? Io ti ho riportato le mie esperienze di cuba sei libera di non credici. Amnesty International ti fidi almeno di loro? Xchè non ti fai un giro sul sito e io continuo a sorridere ma i cubani non sorridono!!! Dammi una prova che è falso quello che dico ed io ne sarò felice almeno credimi in questo!!! Che quello che ho visto fino al 2003 era solo frutto della mia immaginazione!!! Dal 2003 sono stato espulso da cuba e qui non sorrido e mi piange il cuore!!! Fate solo propaganda politica quando si parla di diritti umani e di guerra!!! NO HAI GOVERNI ARMATI DI QUALUNQUE COLORE ESSI SIANO!!! NO ALLE GUERRE DI QUALUNQUE COLORE ESSE SIANO !!! NO ALLA GUERRA COME RISPOSTA ALLE CONTROVERSIE!!! NO ALLA GUERRA X ESPORTARE I DIRITTI UMANI!!!NO ALLA RESISTENZA ARMATA!!!NO HAI TERRORISTI!!! NO ALLA GUERRA NO ALLA GUERRA!!! GRAZIE ALLE PERSONE COME GINO STRADA CHE NON FANNO POLITICA QUANDO SI PARLA DI GUERRE E DI DIRITTI UMANI MA FANNO QUALCOSA DI CONCRETO PER FAR CAPIRE CHE NON ESISTONO GUERRE GIUSTE E QUANTA MORTE PORTA LA GUERRA GRAZIE DI CUORE!!! Un saluto dal ?compagno della pace?

dinghizi

9 Agosto 2005
21:06

per il compagno della pace Dinghizi Perchè non parli dei finaziamenti della cia a bin laden anzichè esaltare la marina usa proprio oggi che si celebra il 60° anniversario dallo sterminio di Nagasakhi? Lo sai che in molti stati usa l'omosessualità viene perseguita come se fosse un crimine e che gli usa finaziando la controrivoluzione afgana hanno consentito ai talebani di assassinare milioni di donne, di omosessuali,di lesbiche o di contadini che avevano osato redistribuire le terre dei signori della guerra? Grazie agli usa il fondamentalismo estremista è cresciuto: in Iran due ragazzi sono stati assassinati per impiccaggione perchè omosessuali. In italia i diritti degli omosessuali come delle lesbiche non sono riconosciuti.

Alberto

9 Agosto 2005
20:43

1 Ma credi veramente che ancora ci sia qualcuno che crede che alla storia degli omosessuali perseguitati a Cuba, il paese più libero al mondo? 2 prodi cosa pense dei diritti degli omosessuali?I cattolicismi bush, prodi, berlusconi , delle "democrazie" cosa pensano a riguardo? 3 Invece in Italia a chi contesta i signori della guerra o agli operai che chiedono semplicemente di non essere licenziati non succede mai nulla anzi vengono distribuiti dei pacchetti regalo. 4 Contestare Fidel per cosa visto che a Cuba hanno tutto?Guarda che i pacchetti treu e le varie legge trenta , quaranta ect. li abbiano solo noi come solo noi abbiamo il pensiero unico e le leggi ad personam. 5 Non sembra a te strano che malati di cancro o di aids siano costretti ai viaggi della speranza e a pagarsi di propria tasca le medicine?A Cuba tutto questo non avviene nonostante sia un paese meno ricco dell'Italia. 6 In Italia trovano decine di prostitute assassinate e molte donne uccise dai mariti per la fine di un rapporto o del matrimonio.Però guardaa caso in galera ci stanno solo gente che ha commesso certi reati mentre i mafiosi e i mambro e fioravanti sono liberi. 7 Poliziotti corrotti a Cuba? Ma non scherziamo!A Cuba c'è uguaglianza;i poliziotti sono compagni! leggiti piuttosto le cronache di questi ultimi giorni: tre carabinieri indagati per peculato a Torino, la storia della polizia parallela a Pozzuoli, l'impunità per chi portando una divisa ha compiuto i sequestri, le torture e il barbaro assassinio di Carlo Giuliani. 8 In Italia non puoi uscire dal paese!Chi ti da il denaro con le leggi sul precariato che ci hanno regalato? A Cuba hanno già il paradiso e possono pure uscire basta chiedere il visto. 9 "La marina usa ha salvato"! Cos'è una provocazione?Oggi ricorre l'anniversario del genocidio di Nagasakhi e gli usa continuanoa dusare armi nucleari compresi i sottomarini nucleari!Altro che salavare!Stanno compiendo atrocità, torture di massa ed un genocidio in Iraq gli usa! Gli usa dopo aver appoggiato pinochet stanno proteggendo luis posada cariles il terrorista responsabile della morte di 73 persone tra cui anche un turista italiano. 10 " Cara Maria adesso devo proprio andare rifletti sulle tue verità assolute" Forse faresti meglio a riflettere sulle tue certeze assolute. 11 Salute e fraternità!

Maria

9 Agosto 2005
20:09

X Maria non sei mai stata a cuba visto come rispondi!!! Si tu sei la verità tu sei l?essenza della verità e io sorrido!!! Allora gay e travestiti vengono rinchiusi per un minimo di tre anni in ospedali che sono carceri x cercare di curarli con chi sa che medicine sicuramente non con l?aspirina . Chi contesta FIDEL ? pena di morte o 30 anni di carcere o carcere a vita dipende dall?umore del tiranno. Chi è malato d? aids sparisce misteriosamente,visitando in giorni diversi e in anni diversi gli ospedali di cuba non cera un ammalato d?aids ricoverato non ti sembra un po strano. Le donne trovate con degli stranieri alla 3 volta vanno in galera senza passare dal via il minimo è tre anni e i soldati i poliziotti sai come li ricattano te lo lascio immaginare dato che la tua fantasia è tanta!!! Vuoi anche sapere cosa succede a chi cerca di scappare dal paradiso 30 anni di carcere!!! Sorrido quando mi parli di Gandhi!!! Visto che guardi tanto la televisione poche settimane fa la marina americana a salvato un gruppo di persone che scappava da cuba con la macchina ma ti rendi conto affrontare l?oceano con una macchina forse sarà il sole del paradiso cuba che gli fa fare cose inverosimili!!! Cara Maria adesso devo proprio andare rifletti sulle tue verità assolute !!! Un saluto dal ?compagno della pace?

dinghizi

9 Agosto 2005
19:49

Per dinghizi "Alla domanda su Gandhi già ti avevo risposto comunque lo rifaccio volentieri Gandhi a roma si!!!" A Roma sì cosa?A Roma ha incontrato i gerrachi nazi-fascisti e riconosciuto lo stato fascista: questo è un fatto oggettivo.Di libri su gandhi ne ho letti parecchi e ti assicuro che mi sono fatta un'idea dell'avv. gandhi.Non mi risulta sia stato un rivoluzionario che abbia modificato di un millimetro lo sfruttamento capitalista ed imperialista.Paladino delle donne e degli omosessuali?Non mi risulta. Caro dinghizi la cultura della televisione non fa altro che esaltare figure come quelle di gandhi o del dalai lama.il lavaggio mentale è talmente ossessivo che non trovi trasmissione che non parli dii quanto sia stato grande gandhi o di qunto sia profonda la filosofia del dalai lama.Ma le cose stanno effettivamente così? Ti prego di risparmiarmi il finale la prossima volta perchè è un disco che ormai conosco e vorrei iniziare a discutere. In India continuano a vendere le donne e a sfruttare le donne, gli omosessuali e tutti gli oppressi. nella "ditattura" comunista tutti avevano gli stessi diritti.in italia c'è il pensiero unico, molti manifestanti sono stati assassinati, sequestrati e torturati e i responsabili sono liberi come liberi sono i fioravanti e la mambro.Se permetti io preferisco la civiltà socialista a tutte le "democrazie" e a tutte le teocrazie.

Maria

9 Agosto 2005
19:32

Maria io ti rispondo x gentilezza tu alle mie domande non hai mai risposto Saltelli un po di qua e un po di la e non rispondi . Alla domanda su Gandhi già ti avevo risposto comunque lo rifaccio volentieri Gandhi a roma si!!! Carissima Maria ricordati che Gandhi non aveva nemici è nella sua filosofia un opera di 100 volumi e ridurla in due parole e mi vergogno è per quello che ti consigliavo di leggere dei libri in merito e non la cultura della televisione comunque contestò il fascismo e il nazismo ti ho postato la lettera di Gandhi come prova 2 domanda su Gandhi ?E' democrazia la divisione in ?? nel 1925 si dedico proprio ai diritti delle donne la divisione di caste hai contadini comunque ti posso postare dei documenti al riguardo ma penso che sia inutile la cosa dato che vaneggi su Gandhi. 3 domanda io non faccio differenza sulla guerra come fai tu mi dispiace ma ti rispondo con questo ! NO HAI GOVERNI ARMATI DI QUALUNQUE COLORE ESSI SIANO!!! NO ALLE GUERRE DI QUALUNQUE COLORE ESSE SIANO !!! NO ALLA GUERRA COME RISPOSTA ALLE CONTROVERSIE!!! NO ALLA GUERRA X ESPORTARE I DIRITTI UMANI!!!NO ALLA RESISTENZA ARMATA!!! NO ALLA GUERRA NO ALLA GUERRA!!! GRAZIE ALLE PERSONE COME GINO STRADA CHE NON FANNO POLITICA QUANDO SI PARLA DI GUERRE E DI DIRITTI UMANI MA FANNO QUALCOSA DI CONCRETO PER FAR CAPIRE CHE NON ESISTONO GUERRE GIUSTE E QUANTA MORTE PORTA LA GUERRA GRAZIE DI CUORE!!! Un saluto dal ?compagno della pace?

dinghizi

9 Agosto 2005
19:09

Per Dinghizi 1 Fidel non è un dittatore 2 Gli omosessuali sono liberi a Cuba, molto più non lo sono in Italia o in India.Sai cosa pensano prodi ed altri democratici sul riconoscimento agli omosessuali e alle lesbiche degli stessi diritti degli eterosessuali? 3 Sai chi contesta il governo che fine fa? Una figuraccia! Sai che fine hanno fatto centinaia di pacifisti a Genova?Hai mai sentito parlare di uccisioni di manifestanti e di torture in Italia? 4 "Io non ti vorrei sconvolgere la vita non vorrei farti cadere i tuoi miti" Ahahahah!Nemmeno io!Voglio solo farti capire chi è stato gandhi e chi ha veramente liberato concretamente l'umanità dalla tirannide. 5 ?dittature comuniste? L'espressione "dittatura comunista l'hai utilizzata tu ed hai detto che Fidel è un dittatore!Fidel non ha mai scritto lettere ad hitler ne stretto le mani ai nazi-fascisti. Perchè non rispondi alle mie domande?Perchè la verità sta dalla mia parte?

Maria