218 utenti


Libri.itHISTORY OF GRAPHIC DESIGN – 40th AnniversaryGIOVANNI SENZATERRACIOPI LIBERA TUTTILOGO BEGINNINGSART RECORD COVERS - 40th Anniversary
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!








2)- Matematici e calendario: la riforma gregoriana

ArcoirisTV
1.6/5 (22 voti)
Condividi Segnala errore

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Riproduci solo audio:
Arcoiris - TV
Relatore: Renato Betti, Politecnico di Milano

Storie di scienza: personaggi e idee | Progetto Mathesis Bergamo - 20 novembre 2020

Renato Betti ripercorre la storia dello strumento più classico per misurare il tempo in giorni, settimane, mesi e anni: il calendario. Questo può esser definito un modello della nostra esperienza del tempo. Ma un calendario si fonda a sua volta su altri strumenti come quello della meridiana. Se osserviamo il funzionamento di una meridiana, ad esempio quella dell’abate Giovanni Alberici (del 1798), posizionata in Città Alta a Bergamo, sotto il porticato del Palazzo della Ragione, non possiamo non notare la presenza di una curva particolare: l’analemma. L’analemma ci consente di ottenere una correzione dell’ora solare per ricondurla all’ora effettiva convenzionale. Possiamo parlare così di un’equazione del tempo che mette in relazione il tempo solare apparente con il tempo solare medio misurabile con un orologio. In questo modo è sempre possibile ricavare l’ora esatta del nostro orologio semplicemente guardando la posizione del Sole, al netto dei fusi orari e del meridiano terrestre in cui ci si trova.

a cura di Gianfranco Lucchese

Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.