Chi è Online

Chi è Online

399 utenti
Libri.itTROVIAMO UN TESOROVELÁZQUEZ. THE COMPLETE WORKSN.204 XAVEER DE GEYTER (2005-2020)MASTERPIECES OF FANTASY ART (INT) - XLTHE STAR WARS ARCHIVES. 1977-1983 (GB) - 40
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Poveri contro poverissimi. Il caso dei Rom bulgari a Mondragone.

ArcoirisTV
1.0/5 (1 voto)
Condividi Segnala errore

Codice da incorporare

Dimensioni video

Scheda da incorporare

Riproduci solo audio:
Arcoiris - TV
Mondragone, comune di ventinovemila abitanti in provincia di Caserta. Il 22 Giugno 2020 è stata istituita una mini zona rossa nell'area all'interno della quali sorgono le palazzine ex Cirio. Nelle palazzine abitano un piccolo gruppo di migranti bulgari che lavorano come braccianti nei campi nei dintorni di Mondragone e alcuni italiani. L'istituzione della zona rossa ha provocato una protesta da parte della comunità bulgara che è sfociata in un vero e proprio scontro tra opposte fazioni: mondragonesi esausti e spaventati contro bulgari affamati. La risposta delle istituzioni non si è fatta attendere: il ministro Lamorgese ha inviato un contingente per garantire il contenimento all'interno dell'area e per interporsi tra le fazioni in assetto da guerriglia civile. Ma tutto quello che si è visto a Mondragone ha un'origine ben precisa e molto più lontana nel tempo rispetto all'inizio dell'emergenza sanitaria. Per voi utenti di MePiù e dell'app DavveroTV, abbiamo realizzato un ricco reportage con interviste alla cittadinanza e immagini esclusive. Di Eugenio Miccoli con la collaborazione di Flavia Minorenti e Dagon Lorai.

Per pubblicare il tuo commento, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Riceverai una email con la richiesta di conferma.