142 utenti


Libri.itCLA STORIA DI CINGHIAL OTTO E DI CAMILLA PIUMATAQUANDO DORMO LA NOTTE…LETTERE NEL BOSCOPICCOLO ORSO E PICCOLO TIGRE VANNO IN CITTÀ
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!








Tutti i filmati di URIHI

Totale: 99

01)- Informazione e sviluppo

www.urihi.org
In un mondo globalizzato il potere di gestire l'informazione è saldamente nella mani di pochi grandi canali in grado di scegliere con cura le notizie da divulgare o trasmettere. Il punto di vista occidentale viene indicato come l'unico possibile, inducendo a credere che esiste un solo modello di successo al quale omologarsi. Ma in tre quarti del pianeta la sottile persuasione che ci arriva in casa attraverso la TV non è ancora diffusa, e le forme di comunicazione ricorrono alla radio o al più antico dei mezzi, la drammatizzazione teatrale; come vediamo in diversi esempi dai Caraibi alle Ande all'India. In Italia diversi giornalisti parlano delle possibilità e dei rischi delle campagne di sensibilizzazione, e del ruolo positivo che può avere un'informazione corretta su questi problemi.
Visita il sito: www.urihi.org

05)- Dalla strada alla scuola

www.urihi.org
Le cronache e le statistiche forniscono un quadro dell'infanzia e dell'adolescenza a livello mondiale ben diverso da quello edulcorato dell'iconografia pubblicitaria: bambini abbandonati che cercano di sopravvivere e lavorano per sostenere famiglie disgregate; che vivono per strada: una realtà drammatica diffusa. Dal Sud Africa, il paese più ricco del continente, a Durban, accanto ai grattacieli, alle autostrade, ai quartieri residenziali della borghesia "bianca", si estendono le township abitate dai neri, che mantengono la separazione non solo tra razze ma tra "ricchi" e "poveri" creata dal regime dell'apartheid e non ancora superata. Da qui vengono molti ragazzi di strada; e proprio per aiutarli è nato, il centro Street wise. Ci spostiamo in Brasil, altro paese potenzialmente ricco, ma con grandi problemi sociali ancora irrisolti. A Belem opera il progetto Sementes do Amanhà, nato per sottrarre i bambini delle favelas al terribile lavoro nella discarica municipale.
Visita il sito: www.urihi.org

04)- AIDS in Africa

www.urihi.org
La maggioranza dei malati di AIDS vive nei paesi in via di sviluppo: disinformazione e carenze igieniche e sanitarie moltiplicano la sua diffusione, che costituisce a sua volta un ostacolo allo sviluppo economico e sociale. Il problema è stato dibattuto dalle ONG italiane a Milano in un convegno internazionale, con la partecipazione di esperti italiani e stranieri; conclusosi con l'invito a trovare anche in campo sanitario soluzioni attente ai valori umani e non solo a quelli del mercato. Al Sud Africa spetta un triste primato, come constatiamo visitando la Yeoville Community School di Johannesburg. E proprio il governo sud-africano ha combattuto con successo la battaglia, in opposizione alle multinazionali farmaceutiche, per ottenere medicinali a basso costo: un primo passo nella lotta per sconfiggere la malattia.
Visita il sito: www.urihi.org

Entrevista a Alberto Granado


Marco Poli entrevista al amigo y compañero de viaje de Ernesto "Che" Guevarra. Alberto Granado. Ambos recorrieron juntos Latinoamérica en moto.

05)- La mujer nutre al mundo: Asia


04)- La mujer nutre al mundo: Cercano Oriente


03)- La mujer nutre al mundo: Europa


02)- La mujer nutre al mundo: África


01)- La mujer nutre al mundo: America Latina y El Caribe