325 utenti


Libri.itPAUL VERHOEVENPEDRO ALMODÓVAR. GLI ARCHIVIMARILYNSTANLEY KUBRICK (I)THE FRENCHMAN - FERNANDEL
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Tutti i filmati di N.A.Di.R.

Totale: 19

Medico N.A.D.I.R.: Intervista a Beppe Cremagnani

N.A.Di.R. informa:Beppe Cremagnani in occasione della presentazione del film-documentario "Uccidete la Democrazia" c/o il Cinema Lumiere di Bologna ci ha spiegato come eperché lui ed il collega Enrico Deaglio siano finiti sotto inchiesta. I due giornalisti sono indagati per il reato 656 del codice penale che sanziona"chi diffonde notizie false, esagerate, tendenziose e atte a turbare l'ordine pubblico".
I due giornalisti hanno sollevato, con il loro documentario, un dubbio lecito in democrazia e senza nessuna pretenziosità chiedono alle autorità competentidi fare luce affinché si possa in tutta limpidezza giungere alla dimostrazione della verità circa l'ipotesi di eventuali brogli elettorali riferentesi alleelezioni politiche dell'aprile 2006.
Visita il sito: www.mediconadir.it
Visita il sito: www.diario.it

Medico N.A.D.I.R.: Intervista a Giovanni FRANZONI

N.A.Di.R. informa:Giovanni FRANZONI ci presenta il suo libro "Le cose divine" - Ed. UNILIBRO.
Il titolo del volume è tratto dal titolo di un articolo di Pier Paolo Pasolini pubblicato su "Tempo" che considerava la sospensione "a divinis" di Giovanni Franzoni, allora abate della Basilica di San Paolo fuori le mura, come insignificante rispetto alla missione di chi si occupa quotidianamente del divino. Questo volume raccoglie le omelie di San Paolo fuori le mura, pronunciate nel periodo che va dal 31 maggio 1970 al 2 settembre 1973, e "il posto della fede", pubblicato nel 1977 da Coines.
Visita il sito: www.mediconadir.it

006) - Intercultura e non violenza - pomeriggio parte 2

N.A.Di.R. informa: in occasione della giornata internazionale del Migrante - 18 dicembre - il Dipartimento di Scienze dell'Educazione dell'Università degli Studi di Bologna, in collaborazione con il CD/LEI(Centro di Documentazione - Laboratorio del un'Educazione Interculturale - Settore Istruzione, Comune di Bologna)ha organizzato un Convegno sull'analisi, la gestione e la prevenzione dei conflitti attribuiti alle diversità culturali,religiose e alle attuali scelte di politica internazionale.
Antonio Genovese - Università di Bologna
Don Giovanni Nicolini - Parroco di Sant'Antonio di Padova alla Dozza, Bologna
Visita il sito: www.mediconadir.it

001) - Torto e Ragione - Rocca di Pace: Convegno

N.A.Di.R. informa: nella cornice suggestiva del Castello di Sestola l'8-9-10 settembre 2006 si è tenuta la terza edizione di una serie di eventi culturalifrutto della collaborazione tra "Rocca di Pace", laboratorio di ricerca e formazione che raggruppa Enti Locali, Scuole e Associazioni culturali di Frignano
(Appennino modenese) e il "Centro Universitario di Ricerca sulla Cultura della Pace e della Sostenibilità" di Modena.
Il torto non piace a nessuno. Ma è poi così importante la ragione? o non è invece, spesso, solo arrogante: e dunque, per questo, solo più armata e impositiva?
Crediamo che domandarselo - soprattutto oggi, in epoca di totalitarismo mediatico/economico - sia più che mai urgente.
Saluti:
Marco Bonucchi - Sindaco di Sestola
Emilio Sabattini - Presidente della Provincia di Modena
Giancarlo Muzzarelli - Regione Emilia-Romagna
Il Presidente della Comunità Montana del Frignano
Mario Lugli - Assessore alla Cultura Comune di Modena
Conduzione:
Claudio Baraldi - Direttore del Centro Univ. Di Ricerca sulla Culture della Pace e della Sostenibilità di Modena.

Visita: www.mediconadir.it

003) - Torto e Ragione - Rocca di Pace: Interviste

N.A.Di.R. informa: : i conduttori dei laboratori di ricerca ci hanno rilasciato delle interviste a completamento della sperimentazione,portandoci il loro vissuto in relazione alle risposte ottenute nel corso dei loro laboratori
Visita il sito: www.mediconadir.it

004) - Torto e Ragione - Rocca di Pace: La chiusura della manifestazione

N.A.Di.R. informa: : La manifestazione, che si è svolta nell'arco di 3 giornate, si è conclusa con uno spettacolo a presentazionedei laboratori in forma animata e dalle danze di pace con gli alunni delle scuole medie di Sestola
Visita il sito: www.mediconadir.it

Presentazione di Rivergination di Luciana Littizzetto

N.A.Di.R. informa: lunedì 4 dicembre 2006 c/o la Libreria Feltrinelli di Piazza Ravegnana a Bologna Luciana Littizzetto ha presentato il suo nuovo libro"Rivergination" (Mondatori Ed.) ."La rivergination si fa per evitare la svalutation e incentivare la devolution.È l'ultima moda della chirurgia estetica: qualche minuto e voilà, ci si ritrova candide e immacolate stile prima comunione.Un po' come quando vuoi vendere la macchina e azzeri il contachilometri per farla sembrare nuova".Questa è solo una delle ultime follie proposte da questo pazzo contesto sociale che, pur di non farci pensare, ci rincretinisce con le propostepiù assurde che si possano mai concepire... Luciana Littizzetto riesce ad affrontare a modo suo, a strapazzare e, con una strepitosa catarsi comica,a trasformare ogni piccola espressione deforme di questa nostra società in un irresistibile gioiello di umorismo. Dopo lo straordinario successo della
trilogia della verdura, e mentre l'appuntamento della domenica sera alla trasmissione su RAI 3 "Che tempo che fa" è divenuto irrinunciabile per milionidi telespettatori, Luciana Littizzetto torna in libreria con questo piccolo capolavoro di satira, che sa cogliere come nessun altro gli aspetti privatidelle faccende pubbliche e quelli comuni delle nostre vite private, tanto che leggendo ci si intravede, perché quella situazione, quella persona...
assomigliano tanto a ciò che è successo a noi! Si ride, si ride tantissimo e si riesce ad intravedere l'aspetto comico di quelle situazioni che ad
una prima occhiata di comico hanno ben poco!
Visita il sito: www.mediconadir.it
Visita il sito: www.lafeltrinelli.it

Senza giusta causa 1° parte mattino

Dalla Costituzione allo Statuto dei Lavoratori, al lavoro nella società globalizzata
N.A.Di.R. informa: negli anni '50 e '60 in Italia 480.000 lavoratori vennero licenziati senza giusta causa, colpevoli di essere iscritti ai partiti di sinistra e di lottare per la difesa dei loro diritti.
Convegno promosso da:Assoc. Licenziati per Rappresaglia di Bologna, Torino, Napoli, Firenze, Catanzaro, Prato e dall'Assoc. Paolo Pedrelli - Archivio Storico della C.d.L.M.
Col Patrocinio della Provincia e del Comune di Bologna, del Q.re Santo Stefano, della C.d.L.M., della CGIL Emilia Romagna, ANPI
Hanno partecipato:
Elisabetta Perazzo - Assoc. P.Pedrelli - Archivio Storico C.d.L.M.
Ernesto Cevenini - Licenziati per Rappresaglia di Bologna
Fernando Bianchi - Licenziati per Rappresaglia di Torino
Adriano Ballone - Università di Torino
Giancarlo Pasquini - Senatore DS
Soluri ed Olivo - C.d.L. di Catanzaro
Si ringrazia per la collaborazione il Centro Documentazione DON LORENZO MILANI E SCUOLA DI BARBIANA
Vista il sito: www.mediconadir.it
Vista il sito: www.icareancora.it

Le prime elezioni democratiche nella Repubblica Democratica del Congo

Le prime elezioni democratiche nella RepubblicaDemocratica del Congo: quello che la società civile può... quando sa diesistere
N.A.Di.R. informa: la missione promossa ed organizzata dalle Assoc.i"Beati i Costruttori di Pace" e "Chiama l'Africa" si è posta quale obiettivolo svolgimento della funzione di osservazione internazionale, tramite i suoi61 volontari, alle prime elezioni democratiche nella RDC a conseguenza dellerichieste della Società Civile Congolese. L'opera degli osservatori si èinserita in un progetto della Comunità Internazionale destinato a dare uncontributo allo svolgimento regolare delle elezioni del 30 luglio 2006.
A posteriori si può affermare che l'evento ha rappresentato lamanifestazione della dignità di un popolo che chiede di essere liberato daipolitici che comandano senza mandato, che vogliono essere serviti anzichéservire; un popolo che vuole mostrare al mondo la sua voglia di pace, dilibertà e di rispetto per le sue scelte; un popolo in volo verso laconquista della democrazia!
Visita ilsito: www.beati.org
www.chiamafrica.it
www.mediconadir.it

Medico N.A.D.I.R.: Intervista a Eugenio Melandri


Eugenio Melandri ci parla delle elezioni in Congosvoltesi il 30 luglio 2006
N.A.Di.R. informa:
Tra gli osservatori internazionali inviatidall'Italia ed organizzati dall'Assoc.
Beati i costruttori di pacee Chiama l'Africaabbiamo intervistato
Eugenio Melandri
fondatore di "Chiama l'Africa" e direttore dellarivista "Solidarietà internazionale"

Visita il sito:
www.mediconadir.it