359 utenti


Libri.itNICHOLSONPAUL VERHOEVENJEAN RENOIR (I)CINEMA DEGLI ANNI CINEMA DEGLI ANNI
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Tutti i filmati di Focuspuller

Totale: 32

Quinto Forum sociale delle migrazioni - First Day

Si apre oggi il Quinto Forum sociale delle migrazioni. L’appuntamento ecuadoriano vede la partecipazione di circa 600 movimenti e organizzazioni della società civile e prevede una fitta serie di incontri che si dipanerà nei prossimi 3 giorni. Tra le varie rivendicazioni rilanciate alla vigilia dell’incontro dal comitato organizzatore c’è la ratifica della Convenzione internazionale sui diritti dei lavoratori migranti firmata nel 1990 e ancora in attesa di entrare in vigore. Il migrante" sottolinea William Llois del comitato organizzativo "non può essere più percepito come un destinatario passivo del cambiamento necessario ma è oramai un attore del cambio sociale. Oggi" sottolinea l’attivista filippino in un’intervista all'agenzia stampa EFE "spetta a loro un ruolo attivo fondamentale nello smantellare le barriere che continuano ad essere costruite contro la libertà di movimento e la convivenza".

Visita: www.wsftv.net

Quinto Forum sociale delle migrazioni - Second Day

L’appuntamento ecuadoriano vede la partecipazione di circa 600 movimenti e organizzazioni della società civile e prevede una fitta serie di incontri che si dipanerà nei prossimi 3 giorni. Tra le varie rivendicazioni rilanciate alla vigilia dell’incontro dal comitato organizzatore c’è la ratifica della Convenzione internazionale sui diritti dei lavoratori migranti firmata nel 1990 e ancora in attesa di entrare in vigore. Il migrante" sottolinea William Llois del comitato organizzativo "non può essere più percepito come un destinatario passivo del cambiamento necessario ma è oramai un attore del cambio sociale. Oggi" sottolinea l’attivista filippino in un’intervista all'agenzia stampa EFE "spetta a loro un ruolo attivo fondamentale nello smantellare le barriere che continuano ad essere costruite contro la libertà di movimento e la convivenza".

Visita: www.wsftv.net

Sul sentiero per Dakar world social forum 2011 - Amit Sen Gupta- India

In preparazione del Forum Sociale Mondiale 2011 Amit Sen Gupta membro dell' India world social forum ci parla dell prossimo forum e la situazione dei movimenti sociali in India.Intervista realizzata da: Focuspuller con Ciranda e E-Jossour Maroc."Shared coverages for Another Possible World"

Visita: www.worldsocialforum.info

Sul sentiero per Dakar world social forum 2011 - Atchaka Tamadaho Emilie- Benin

Madame Atchaka Tamadaho Emilie parla della situazione nel suo paese e l'importanza del forum in Africa, anche perché uno degli assi principali sarà la diaspora, la diaspora che ha fatto del Benin uno dei porti principali delle migrazioni forzate da cui la schiavitù ha avuto luogo.Intervista realizzata da: Focuspuller con Ciranda e E-Jossour Maroc . "Shared coverages for Another Possible World"

Visita: www.worldsocialforum.info

Sul sentiero per Dakar world social forum 2011 - Fatima Aloo

Mrs. Fatima Aloo esponente di Zanzibar International Film Festival di Dhow e membro della ASF e WSF IC parla l'importanza della comunicazione nel processo e durante il prossimo Forum Sociale Mondiale, che sarà a Dakar-Senegal il prossimo 05-11 febbraio.Intervista realizzata da: Focuspuller con Ciranda e E-Jossour Maroc . "Shared coverages for Another Possible World"

Visita: www.worldsocialforum.info

Sul sentiero per Dakar world social forum 2011 - Islandia- Brasil

Islandia membro del Bahia black Movement parla della mobilitazione in Brasile per preparare il Forum sociale mondiale di Dakar e l'importanza del forum per il popolo nero in relazione alla diaspora.Intervista realizzata da: Focuspuller con Ciranda e E-Jossour Maroc . "Shared coverages for Another Possible World"

Visita: www.worldsocialforum.info

Sul sentiero per Dakar world social forum 2011 - Njoki- Kenya

Njoki Njehù dal Kenya Social Forum parla del processo del FSM in Africa di Bamako, Nairobi al social forum prossimo a Dakar e l'importanza del processo che permette l'incontro tra i rappresentanti dell'africa Africa e gli africani dei movimenti internazionali. Continua a parlare di problemi del Kenya e internazionali come la crisi alimentare, l'OGM e l'impatto per la vita contadina, le donne, e la sovranità alimentare. Njehu Njoki Njoroge "è il Direttore del Network Africa Solidarietà in azione e delle Figlie del Centro Risorse Mumbi in Kenya.Intervista realizzata da: Focuspuller con Ciranda e E-Jossour Maroc . "Shared coverages for Another Possible World"

Visita: www.worldsocialforum.info

Sul sentiero per Dakar world social forum 2011 - Samir Sabi - Togo

Samir Sabi di Attac Togo parla del processo di movimento sociale in Africa.Intervista realizzata da: Focuspuller con Ciranda e E-Jossour Maroc . "Shared coverages for Another Possible World"

Visita: www.worldsocialforum.info

World Social Forum 2009 highlights - 27/01/2009

La seconda giornata del world social forum è stata definita Pan-amazzonica. Dedicando una giornata intera all'amazzonia ed ai nativi di questa terra l'organizzazione ha voluto mettere l'accento sui popoli indigeni che saranno i veri protagonisti di questa edizione.Visita il sito: www.wsftv.net

Visita: www.forumsocialmundial.org.br

World Social Forum 2009 highlights - 30/01/2009

AMAZZONIA WORLD SOCIAL FORUM - BELEM DO PARA' BRASIL.Terza giornata Interviste a: Jorge Furagaro - Amazonia Colombia; Nilma Bentes - Afro descendent movement; Jorge Marubo from Jawari area, Amazonia Brasil; Walden Bello (Focus on the Global South-Philippines), author, academic and political analyst

Visita: www.wsftv.net