406 utenti


Libri.itPUCCI. UPDATED EDITIONCAPITOL RECORDSIL BAMBINO SMARRITOSANTA CATERINA DEPIRATA NOVELLO!
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Categoria: MUSICA

Sottocategorie

Totale: 447

"Canterò le mie canzoni per la strada" Concerto dedicato a Pierangelo Bertoli

"Modena 29 settembre" è la giornata che ogni anno celebra l'incontro felice tra Modena e la musica, nel 2012 è stato dedicato, nel decennale della morte, a Pierangelo Bertoli. Un artista non sufficientemente ricordato che ha cantato contro la guerra, per l'ambiente e a favore dei più deboli. Il suo impegno sul piano civile e sociale si è espresso in canzoni sempre attuali con stile immediato ed echi poetici mai banali.
Un video testimonianza di uno dei concerti dedicati a Bertoli più belli in asssoluto.

Sul palco: Alberto Bertoli, Luca Bonaffini, Caterina Caselli, Marco Dieci & Band Gappa, Marco Masini, Enrico Ruggeri, Danilo Sacco, Tazenda, Gerardina Trovato.

Direzione artistica: Alberto Bertoli, Riccardo Benini

Visita: www.albertobertoli.it

Agnese Ginocchio, canzoni per la pace

La Patti Smith del pacifismo italiano suona, canta, si racconta. E propone il suo ultimo brano, dedicato alle due Simone e a 'Un ponte per'.
Registrazione effettuata presso il Convivio dei Popoli della pace 2004 - Riccione
Visita il sito: www.agneseginocchio.it

Mariana Carrizo - Doña Ubenza - L.y M. Chacho Echenique, Argentina

Animación con fondo y figuras en lana, ambientado en Los Andes. Instrumentos andinos y las voces de las cantantes como fondo musical.

"Ofrendo este trabajo al público en general pero en especial a los mas chiquititos en nombre de los pueblos ancestrales". Mariana Carrizo Doña Ubenza, es la canción con la que se iza la bandera de la mujer originaria. La coplera e intérprete Mariana Carrizo presenta el videoclip "Doña Ubenza", tema del cantautor Chacho Echenique, realizado por EL Birque animaciones - www.elbirque.com , bajo la dirección de Juan Manuel Costa y la animación de Agustín Touriño. Cuenta Mariana "Doña Ubenza vive en todas las mujeres de esta tierra. Era una mujer de la puna de salteña; pastora, hilandera, tejedora, trabajadora de la sal, lavandera entre otros oficios que desempeñaba para criar a sus hijo. Lavaba la ropa en las vertientes, en los pocitos de agua de deshielo, mientras alegre iba cantando coplas que cortaban el frío y la dureza de la suerte de su raza." Dice Chacho Echenique, el autor de este tema, que cuando era niño su madre fue maestra de escuela y Doña Ubenza cuidaba de él "Nunca más vi una sonrisa tan bonita como la de ella. Era rebosante, tan blanca e inmensa como los salares que estaban a nuestros pies" Mariana Carrizo interpreta "Doña Ubenza"

Nacida en el departamento de San Carlos, Valles Calchaquíes provincia de Salta, Argentina.

Publicado por: Mariana Carrizo

Valentino Santagati: La Musica Popolare Calabrese dal vivo.

Valentino Santagati, grande interprete della Musica Popolare Calabrese, qui dal vivo a Reggio Calabria - maggio 2011.

Inti Illimani Histórico - Esencial

Documentario di Ricardo Larraín che racconta i momenti della registrazione del disco Esencial. Il filmato propone 13 brani del gruppo Inti-Illimani Histórico:1.Arroz con concolón (Juan Criado)2.Danza verde (Patricio Manns - Horacio Salinas)3.Danza mediterránea (Horacio Salinas)4.El lazo (Víctor Jara)5.Montilla (Popular venezolana)6.Llanto de luna (Julio Gutiérrez)7.Takoma o [Takakoma] (Popular peruana)8.Tan sólo amando el hombre camina (Patricio Manns - Horacio Salinas)9.Corocora con tucán (Jorge Ball)10.Cantantes invisibles (José Seves)11.Canzone del pescatore (Roberto de Simone)12.Doña Flor (Horacio Salinas)

Visita: www.intiillimani.org

Rototom Sunsplash Best Of 2010

2010 21-28 Agosto Benicássim España dirección: Tommaso d'Elia

ENSEMBLE DISSONANZEN - 2° parte

ENSEMBLE DISSONANZEN
Tommaso Rossi - flauto
Claudio Lugo - sax
Ciro Longobardi - pianoforte
Nicholas Robinson - violino
Andrea Tarantino - viola
Manuela Albano - violoncello
Sonorizzazioni dal vivo dei cortometraggi della regista Lotte Reiniger su partiture originali di Claudio Lugo da materiali mozartiani.
Visita il sito: www.amicidellamusica.info

Un nuovo secolo - Colonna sonora del film ''Il nuovo secolo Americano''

Quando mi venne chiesto di comporre la colonna sonora del film "Il Nuovo Secolo Americano" percepii il peso di una grossa responsabilità.La musica è per me una passione, non sono certo un musicista di professione; e il profondo rispetto che nutro nei confronti di tanti bravi autori ecompositori, mi aveva scoraggiato dall'accettare l'incarico. Le piccole composizioni che fino ad allora mi ero divertito a realizzare per alcune mieopere in video rappresentavano un passatempo sfizioso ed erano quanto di più lontano dalla concezione di colonna sonora mirata asupportare e commentare le immagini di un lungometraggio.
C'è inoltre da dire che dalla mia posizione di regista, reputo il film di Massimo Mazzucco, un'opera di spessore, importante e molto ben realizzata.Tutto questo mi faceva sentire ancora più in soggezione perchè sbagliare le musiche o comunque non essere all'altezza del compito significava anchepenalizzare la pellicola.
La fiducia che Massimo Mazzucco ha riposto nelle mie capacità e la consapevolezza dell'importanza dell'opera che stava realizzando mi hanno spinto aconsiderare questo incarico del tutto nuovo per me, come una sfida, e ci ho messo tutto me stesso.
Aver avuto questa opportunità di mettermi alla prova e aver ricevuto in seguito, gli apprezzamenti del regista e di molte altre personeper il lavoro fatto è un privilegio e un onore che tuttavia non mi impedisce di chiedere scusa a tutti i "veri" musicisti che ammiro,e di ringraziare la musa che mi ha ispirato in questa avventura.
Preso ormai nella morsa di questa impresa, a cose fatte, ho avuto l'idea di realizzare un pezzo in più, che potesse inserirsi nella colonnasonora (che spero di rendere presto disponibile a chi avrà orecchie abbastanza forti da ascoltarla), anche se non compare nel film.L'incontro con un rapper che è rimasto molto colpito dalla visione del lungometraggio, ha dato vita a un rap basato sul tema principale della colonna sonora.Da questo, ho deciso di realizzare un video (che vi propongo qui), come veicolo promozionale del film.
Devo quindi fare alcuni ringraziamenti alle persone che hanno reso possibile tutto questo:
Ringrazio con tutto il cuore l'amico Lorenzo Battaglioli che molte volte mi ha aiutato nei miei lavori e a cui ho voluto affidare la regia el'ideazione del video musicale. Non ha deluso le mie aspettative realizzando un bellissimo video.
Ringrazio anche Paina MC, che in poche ore ha scritto le liriche del pezzo e le ha interpretate sia in studio per registrare il brano sia comeattore per il video. Suo inoltre è il merito di non avermi fatto comporre un nuovo pezzo convincendomi che rielaborare il tema principale delfilm era la soluzione migliore; aveva ragione.
Ringrazio di cuore anche il tecnico del suono Nicola Agostinelli che si è preso l'incarico di realizzare il mastering del pezzo in questione.
Tutte queste persone hanno lavorato duramente, impiegando il loro tempo e sfruttando le loro capacità artistiche gratuitamente.Tutti hanno accettato di prendere parte a questa esperienza grazie all'impatto che il film di Massimo Mazzucco ha avuto su di loro.
Gaurda il film di Massimo Mazzucco: Il nuovo secolo Americano
Visita il sito: www.luogocomune.net
Visita il sito: www.venicevideoart.com

Partituras musicales de Carlos Gardel

Una filmación de las parituras en papel de la música y letra de "Melodia de arrabal", "La yegüecita", "Tomo y obligo", "El rosal", "Anclado en París", "La mariposa", "Me da pena confesarlo", "Soledad", "Mi Buenos Aires querido", y "Volver"

Cortesía de Roberto Di Chiara

Visita el sitio: www.robertodichiara.com

Balentia - Brinc@ Sardinian Festival

Domenica 30 Novembre 2008 Estragon, BolognaLa F. A. S. I. (Federazione delle Associazioni Sarde in Italia), il Coordinamento Giovani F. A. S. I., in collaborazione con L'Associazione Culturale "Che Torni Babele", e con Radio indipendèntzia presentano il progetto "Brinca", per la promozione della musica prodotta in Sardegna. Il progetto ha come obiettivo quello di dare visibilità agli artisti sardi, in primis ai musicisti. E' pensato pertanto per le band/singoli della Sardegna che producono musica originale con la finalità di creare una rete tra i gruppi, organizzare tour, festival o singole date in Italia e all'estero e di arrivare a creare un vero e proprio veicolo promozionale che dia voce e supporto ai gruppi desiderosi di trovare visibilità fuori dall'Isola.

Visita: www.myspace.com