414 utenti


Libri.itQUINTINO UN MOSTRO TROPPO CARINOMORTALEPATATRAC!LA BIANCHINA QUELLO CHE VUOI
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!








Categoria: Piero Ricca

Totale: 89

L'inceneritore di Brescia - Intervista a Marino Ruzzenenti

A Brescia è in funzione uno dei più grandi inceneritori d'Europa.A luglio la Corte di Giustizia Europea ha stabilito che l'impianto è parzialmente fuori legge per questioni di impatto ambientale.Marino Ruzzenenti spiega il perché in questa intervista a Piero Ricca. Visita il sito: www.pieroricca.org

Qui Milano libera

Piero Ricca in QUI MILANO LIBERA Aprile 2006, un documentario sulle elezioni politiche più tragicomichedegli ultimi anni. Con la partecipazione straordinaria di: Giulio Andreotti, Piero Fassino, Silvio Berlusconi,Corrado Stajano, Salvatore Bragantini, Furio Colombo, Onoriana Barambilla e Giovanni Pesce. Un film di Riccardo Farina, montaggio di Logo prodotto da Chisciotte Con la partecipazione dei cittadini milanesi. Visita il sito: www.pieroricca.org Visita il sito: www.logovideo.com Visita il sito: meetv.altervista.org

Marco Ponti: perchè dico no alla TAV

L'economista Marco Ponti spiega a Piero Ricca le ragioni economiche del suo netto dissenso agli investimenti in linee ferroviarie ad alta velocità Visita il sito: www.pieroricca.org Visita il sito: www.quimilanolibera.net

I fascisti del 2000 - Intervista a Saverio Ferrari

Saverio Ferrari cura da anni un osservatorio sulle nuove destre. In quest'intervista rilasciata a Piero Ricca a fine luglio 2007fa il quadro dei gruppi della nuova destra eversiva attivi in Italia. Visita il sito: www.pieroricca.org Visita il sito: www.quimilanolibera.net

Guzzanti, Scaramella e il Kgb - Intervista a Sandro Orlando

Per anni, durante il secondo governo Berlusconi, una commissione parlamentare presieduta dal senatore Paolo Guzzanti e ben supportata dai media vicini al centrodestra, ha cercato le prove per incastrare Romano Prodi come un agente al servizio del Kgb. "Supertestimone" un noto impostore napoletano, Mario Scaramella. Ricostruisce la vicenda Sandro Orlando, autore del libro "L'Italia del ricatto" Chiarelettere editore, in questa intervista a Piero Ricca. Visita il sito: www.pieroricca.org

Telmo Pievani: i privilegi e le ingerenze del Vaticano

I privilegi e le ingerenze del Vaticano Insieme a Carla Castellacci, il professor Telmo Pievani ha scritto un libro per criticare le "sante ragioni" con le quali la Chiesa Cattolicacondiziona la vita pubblica italiana.Il libro si intitola "Sante Ragioni" ed è edito da Chiarelettere.Piero Ricca lo ha intervistato. Visita il sito: www.pieroricca.org

Genova 2001, intervista a Ivan Giovannetti

Ivan Giovannetti, vittima degli abusi della Polizia durante il G8 del 2001, è parte lesa nel processo in corso a Genova.In questa intervista rilasciata a Piero Ricca racconta la sua esperienza e fa il punto della vicenda giudiziaria. Visita il sito: www.pieroricca.org

Il caso Abu Omar e gli abusi Cia secondo Claudio Fava

L'inchiesta sul caso Abu Omar ha portato alla luce una serie di vicende inquietanti: gli abusi Cia in Italia ed Europa,lo spionaggio abusivo del Sismi di Nicolò Pollari, le attività della banda degli spioni Telecom. Con il determinantecontributo di Claudio Fava il parlamento europeo si è occupato della questione, difendendo l'operato dei magistrati diMilano e censurando gli abusi dell'intelligence statunitense e le complicità e le reticenze dei governi europei.Ecco l'intervista rilasciata da Claudio Fava a Piero Ricca. Visita il sito: www.pieroricca.org

Vincenzo Garraffa - Io, Dell'Utri e la mafia

Il 14 maggio 2007 la corte di appello di Milano ha condannato il senatore Marcello Dell'Utri e il boss della mafia Vincenzo Virga a due anni di reclusione per tentata estorsione aggravata ai danni dell'ex presidente della Pallacanestro Trapani Vincenzo Garraffa.Il fatto risale all'estate 1990. La squadra presieduta da Garraffa ottenne una sponsorizzazione di 1,5 miliardi di lire per il tramite di Publitalia;Marcello dell'Utri ne pretendeva indietro la metà, in contanti e in nero; Garraffa rifiutò e fu avvertito da Dell'Utri con ... continua

Visita: www.pieroricca.org

La nostra è una bella Costituzione e va conservata

"Chi butterebbe via un diamante solo perché è vecchio?". Con questa semplice domanda, Lidia Menapace - ex partigiana e senatrice eletta nelle liste di Rifondazione Comunista - confuta la retorica nuovista dei sostenitori della riforma della Costituzione, approvata dalla passata maggioranza parlamentare. Il 25 giugno i cittadini italiani saranno chiamati a dare una risposta con il referendum. L'intervista è di Piero Ricca Visita il sito: www.pieroricca.org