Chi è Online

128 utenti
Libri.itMIGRANTIMERLINO, SALCICCIA E TARTINAGREAT ESCAPES AFRICA (IEP) - edizione aggiornataPETER LINDBERGH. ON FASHION PHOTOGRAPHY (INT) - edizione 2020PHOTO ICONS. LA STORIA DI 50 FOTOGRAFIE STRAORDINARIE  - #BibliothecaUniversalis
Emergency

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!






Categoria: ALTRI FILMATI

Totale: 154

Meno spese militari, più spese sociali

Promozione dei Cantieri di Pace torinesi per la manifestazione contro la guerra, per il ritiro delle truppe dall'Afghanistan e per un domani senza basi militari che si svolgerà a Torino il 24 marzo alle 15 da Piazza Arbarello.
Vogliamo scelte coraggiose per una vera politica di disarmo, basata sulla riduzione delle spese militari e sull'aumento delle spese sociali e per la cooperazione, basata sul rifiuto della guerra come strumento della risoluzione delle crisi internazionali, sull'indipendenza e l'autonomia del nostro Paese e dell'Europa dalla guerra permanente e preventiva dell'amministrazione Bush.
Facciamo appello al popolo della pace perchè riprenda la parola, perchè le donne, gli uomini, le ragazze ed i ragazzi, le organizzazioni della società civile, i sindacati contribuiscano alla realizzazione delle mobilitazioni e delle iniziative pacifiste necessarie per spingere ad atti politici concreti e senza ambiguità:
per il ritiro delle truppe dall'Afghanistan;
per la riduzione delle spese militari destinando i risparmi alla istituzione di corpi civili di pace, al sostegno della cooperazione internazionale allo sviluppo e alle spese sociali in Italia;
per la ridefinizione delle servitù militari;
per mettere la vocazione di pace del popolo italiano al centro delle scelte del nostro Paese.
Non c'è strada che porta alla pace, la pace è la strada!
Per info tel: 011549005

Visita: www.lacaverna.it

LUCE DEL MONDO - Lettera aperta

Questo Video, come programmato nel giorno della Festa dell’Immacolata Concezione di MARIA, "Celeste Regina della Pace", è la continuazione finale del precedente Video 08/12/2010, intitolato: «Cosa fare per SALVARE l’Italia, la Santa Sede e le Nazioni di tutti i Continenti?», quando oggi (08/12/2011) ricorre il 6° Anniversario dalla fine della mia opera epistolare e profetica intitolata LA DIVINA COMMEDIA BIS, iniziata in data 25/10/1993 e terminata in data 08/12/2005. Vale a dire, nell’arco di 12 anni. Man mano che l’ho redatta l’ho depositata, totalmente, a partire dal 14/01/1994, presso il critico d’arte e parlamentare, professore VITTORIO SGARBI e, parzialmente, presso l’allora primo editore italiano, a cui tanto mi entusiasmai per la sua decisione di “scendere in campo politico”, con tante belle speranze; mi riferisco al mio 3° “Amico particolare”, Presidente SILVIO BERLUSCONI, il quale, mi ha deluso immensamente per 18 anni, che però ha avuto la saggezza di dimettersi per il bene del nostro Paese. Ovviamente, è stato costretto a dimettersi perché scaricato dai suoi occulti superiori massonici, i quali, hanno imposto al Popolo Italiano il Governo Tecnico di Mario Monti, che ha immediatamente posto in essere una manovra SALVA ITALIA con l’attuale fase 2: CRESCI ITALIA. È pura illusione che si possa realizzare il BENE COMUNE, che si potrà ottenere unicamente con lo Spirito di DIO operante in me da oltre 18 anni. È verificabile! Auguri vivissimi per il Nuovo Anno 2012. :-D

Visita: www.inenasciopadidio.it

Bugie Nere

Videopoesia tratta dal libro "Bugie Nere" di Ians C. Ghorbitir, edito nel 2009. Questa é una parte molto sensuale ed immaginifica del libro, il racconto del cammino verso il paese "fatato" e l'incontro con l'elfo del bosco.

Visita: www.bugienere.it

Contro tutte le Mafie

Associazione Contro Tutte le Mafie.
Combattiamo contro tutte le ingiustizie e le illegalità, senza guardare in faccia a nessuno.
Lottiamo contro la sopraffazzione e l'omertà.
Difendi i tuoi diritti, la tua dignità, la tua libertà. Unisciti a noi.
Visita il sito: www.controtuttelemafie.it
Promosso da: Arcoiris Bologna

Diamanti di Sangue e Conflitti Dimenticati

Regia e Montaggio: daliRiprese Video: Alex Caroppi, Luca Virano,Testi ed Interviste: Lavinia PastoreIl consueto appuntamento con Il CINEMA DEGLI ALTRI è dedicato questo mese a Medici senza frontiere, la più grande organizzazione medico-umanitaria internazionale al mondo creata da medici e giornalisti in Francia nel 1971. Per l'occasione Medici senza frontiere presenta, in collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema, una serata dedicata ai conflitti dimenticati e al rapporto annuale che l'organizzazione pubblica da dieci anni sulle dieci crisi umanitarie più gravi e ignorate dai media a livello internazionale.MartedÏ 24 novembre 2009, presso la sala tre del Cinema Massimo, alle ore 20.30 è stato presentato al pubblico Blood Diamond di Edward Zwick. Per approfondire il tema seguirà l'incontro Diamanti di sangue e conflitti dimenticati: quale legame?. Intervengono: Javier Gonz·lez Dìez, Coordinamento Africa Occidentale e Meridionale di Amnesty International e Sergio Cecchini, Direttore della Comunicazione di Medici Senza Frontiere Italia.

Settimana Estense - 7° edizione

dal 25 giugno al 5 luglio 1998
La manifestazione rientra tra le iniziative del quarto centenario estense di Modena capitale e per l'occasione Settimana Estense rievoca dopo 400 anni l'arrivodella Corte estense con la riproposizione della partenza dal castello di Ferrara.
Mostra al Foro Boario di Carrozze d'Epoca.
Sfilata di Moda: Il Marchese Coccapani

Mouseland subtítulos en español

Fábula política difundida por Tommy Douglas, prominente activista y político, elegido en 2004 como "El canadiense más grande de todos los tiempos". Reconocido como padre del paso del sistema de salud canadiense al modelo de Asistencia sanitaria universal.
  • Lingua: INGLESE | Sottotitoli: SPAGNOLO | Licenza: ttribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported (CC BY-NC-ND 3.0) | Condividi
  • Visualizzazioni: 1527
  • Fonte: mag | Durata: min | Pubblicato il: 2013-09-06
  • Categoria: ALTRI FILMATI

Natale a Zola Predosa

NADiRinforma: dal 1998 Zola Predosa (Bo) ha sottoscritto un gemellaggio con la città svedese Timra e da allora sono state realizzate attività di scambio econoscenza tra le cittadine gemellate; ogni anno vengono definiti ambiti di intervento privilegiati, attraverso la sottoscrizione di un protocollo tra i dueComuni. Quest'anno, tra le diverse iniziative, si è proposto un breve filmato destinato ad approfondire lo scambio in occasione delle festività natalizie.NADiRinforma ha prodotto il lavoro cercando di mostrare quanto anche nel nostro Paese esistano realtà, come quella di Zola Predosa, capaci di dimostrarecosa significhi essere una comunità competente ed aperta ad ogni tipologia di innovazione, pur nel rispetto delle tradizioni caratterizzanti.
Si ringraziano le scuole primarie e le associazioni localizzate sul territorio per la partecipazione e l'impegno espresso al fine di realizzare il video e alcontempo di vivacizzare l'attiva comunità zolese. Si propone, quale filo conduttore musicale ("La Follia" di Arcangelo Corelli ), una sperimentazione in corsoche, in sintonia con il progetto radicato di sviluppare una società multiculturale degna di essere chiamata tale, si sta adoperando al fine di mostrare quantoanche attraverso il linguaggio musicale si possa entrare in contatto producendo melodie senza confini. Si sottolinea che appositamente sono state inserite leimmagini e i suoni nell'ambito della sperimentazione stessa, in quanto mostrando anche le oggettive difficoltà di comunicazione e il dialogo che ne puòderivare si vorrebbe indurre al tentativo, sempre proficuo, di avvicinarci l'uno all'altro al di là di quelle che potrebbero ad una prima occhiata sembraredifficoltà insormontabili, ma che, come dice Alessandra "basta poco: ascoltarsi, adattarsi, amalgamarsi ... il risultato è certo"
Alessandra Mirabelli – violino
Moustapha N'Dao – percussioni
Papa Abou Diop – percussioni
Produzione: Arcoiris Bologna
Visita il sito: www.mediconadir.it
Visita il sito: www.argonline.it

ARTICO tredici soffi di vento

di Privitera/Matteoni: Un viaggio tra luoghi desolati, popolati di spettri di memoria.Una fabbrica in sfacelo dove ricordo e desiderio crescono in una palude d'acqua attraverso le parole. Un bosco invernale dove l'io è squarciato da demoni interiori.Case abbandonate, polvere, oggetti come pelle staccata, dove il linguaggio incide l'unica forma dell'amore. Vite piccole, tracce resistenti nel fuoco freddo del tempo.Con Paolo Pizzi,Giuditta Natali Elmi,Oscar Arena,Luca Privitera,Francesca Matteoni. Soggetto Francesca Matteoni, Regia Luca Privitera.

Visita: www.myspace.com

Raffaella Carra' per la Campagna Legateloaldito - Spot

Raffaella Carrà è la madrina d'eccezione della Campagna "Legateloaldito!" Promossa dal Forum Permanente per il Sostegno a Distanza-ForumSaD onlus, la Campagna di solidarietà mira a difendere e sostenere il diritto al cibo, alla salute e all'istruzione dell'infanzia in difficoltà attraverso l'adesione a 21 progetti di sostegno a distanza di altrettante associazioni italiane che da anni operano sul campo con competenza e trasparenza.


Unisciti a noi, 10.000 bambini nel mondo hanno bisogno anche del tuo aiuto, Legatelo al Dito!

Visita il sito: www.legateloaldito.org