Arcoiris TV

Chi č Online

214 visite
Libri.itTHE EAST GERMAN HANDBOOKHAND LETTERING A-Z. GUIDA CREATIVA PER ALFABETI ARTISTICIESPRESSIONISMO (I) #BasicArtNEW YORK. PORTRAIT OF A CITYN.191 GO HASEGAWA

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Tag: spagna

Totale: 80

Rototom Sunsplash 2010 - KUAMIMENSAH & the afrolatinreggae band

- Lion Stage -Nella sua prima edizione in Spagna il Rototom Sunsplash ha arricchito ancora di pių la rosa delle sue proposteL' idea del Lion stage č di creare una ribalta per l'energia ed la creativitā dei giovani perchč abbiano l'opportunitā di esibirsi in uno spazio ottimale anche se non č quello del Main Stage: l'irruenza e l'energia del leone, possente animale che in gergo Rasta simboleggia la gioventų, č sembrato il perfetto modo di dare il benvenuto a tutti gli artisti che si sono esibiti ed al pubblico che č stato sempre numeroso e pieno di salutare curiositā per le nuove proposte.Il Lion Stage č stato un palco completamente autonomo e sostenibile per quanto riguarda la fornitura di elettricitā (provieniente da fonti rinnovabili), ed č stato realizzato in collaborazione con Ecoluce. Il sistema utilizzato č composto da pannelli fotovoltaici che trasformano l'energia solare in corrente elettrica, raccolta poi in speciali accumulatori elettrici appositamente progettati.

Visita il sito: www.rototom.com

Rototom Sunsplash 2010 - Black Gandhi

- Lion Stage -Nella sua prima edizione in Spagna il Rototom Sunsplash ha arricchito ancora di pių la rosa delle sue proposteL' idea del Lion stage č di creare una ribalta per l'energia ed la creativitā dei giovani perchč abbiano l'opportunitā di esibirsi in uno spazio ottimale anche se non č quello del Main Stage: l'irruenza e l'energia del leone, possente animale che in gergo Rasta simboleggia la gioventų, č sembrato il perfetto modo di dare il benvenuto a tutti gli artisti che si sono esibiti ed al pubblico che č stato sempre numeroso e pieno di salutare curiositā per le nuove proposte.Il Lion Stage č stato un palco completamente autonomo e sostenibile per quanto riguarda la fornitura di elettricitā (provieniente da fonti rinnovabili), ed č stato realizzato in collaborazione con Ecoluce. Il sistema utilizzato č composto da pannelli fotovoltaici che trasformano l'energia solare in corrente elettrica, raccolta poi in speciali accumulatori elettrici appositamente progettati.

Visita il sito: www.rototom.com

Rototom Sunsplash 2010 - Mandievus y Los Naturales

- Lion Stage -Nella sua prima edizione in Spagna il Rototom Sunsplash ha arricchito ancora di pių la rosa delle sue proposteL' idea del Lion stage č di creare una ribalta per l'energia ed la creativitā dei giovani perchč abbiano l'opportunitā di esibirsi in uno spazio ottimale anche se non č quello del Main Stage: l'irruenza e l'energia del leone, possente animale che in gergo Rasta simboleggia la gioventų, č sembrato il perfetto modo di dare il benvenuto a tutti gli artisti che si sono esibiti ed al pubblico che č stato sempre numeroso e pieno di salutare curiositā per le nuove proposte.Il Lion Stage č stato un palco completamente autonomo e sostenibile per quanto riguarda la fornitura di elettricitā (provieniente da fonti rinnovabili), ed č stato realizzato in collaborazione con Ecoluce. Il sistema utilizzato č composto da pannelli fotovoltaici che trasformano l'energia solare in corrente elettrica, raccolta poi in speciali accumulatori elettrici appositamente progettati.

Visita il sito: www.rototom.com

Rototom Sunsplash 2010 - Emeterians

- Lion Stage -Nella sua prima edizione in Spagna il Rototom Sunsplash ha arricchito ancora di pių la rosa delle sue proposteL' idea del Lion stage č di creare una ribalta per l'energia ed la creativitā dei giovani perchč abbiano l'opportunitā di esibirsi in uno spazio ottimale anche se non č quello del Main Stage: l'irruenza e l'energia del leone, possente animale che in gergo Rasta simboleggia la gioventų, č sembrato il perfetto modo di dare il benvenuto a tutti gli artisti che si sono esibiti ed al pubblico che č stato sempre numeroso e pieno di salutare curiositā per le nuove proposte.Il Lion Stage č stato un palco completamente autonomo e sostenibile per quanto riguarda la fornitura di elettricitā (provieniente da fonti rinnovabili), ed č stato realizzato in collaborazione con Ecoluce. Il sistema utilizzato č composto da pannelli fotovoltaici che trasformano l'energia solare in corrente elettrica, raccolta poi in speciali accumulatori elettrici appositamente progettati.

Visita il sito: www.rototom.com

Rototom Sunsplash 2010 - Pablo Moses

Il nome di Pablo Moses č legato ai gloriosi anni settanta ed ottanta del roots reggae in Giamaica ma questo artista sta vivendo una sorta di rinascita: 'The rebirth' č infatti il titolo del suo significativo ritorno discografico uscito proprio quest'anno. Questo mite Rastaman dalla corporatura massiccia ha centrato il successo per la prima volta nel 1975 con 'I man a grasshopper' registrato ai Black Ark Studios di Lee Perry sotto la produzione dei fratelli Mickey e Geoffrey Chung. Gli altri classici di una carriera contrassegnata dalla grande militanza Rasta sono contenuti negli albums 'Revolutionary dream', 'A song', 'Pave the way' e 'In the future'.

Visita il sito: www.rototom.com

Rototom Sunsplash 2010 - Sud Sound System

Sud Sound System, l'esplosivo gruppo dancehall salentino che al festival ha sempre infiammato la massive.Questo amatissimo gruppo nasce alla fine degli anni ottanta legando al dancehall style giamaicano l'esigenza di esprimersi in dialetto salentino anche per raccontare la vita quotidiana e le speranze della vita dei giovani della loro terra. L'ultimo capitolo di una fantastica parabola artistica č stato il CD 'Dammene ancora' uscito nel 2008. In questi giorni le radio inziano a suonare 'Ho bisogno d'amore', un piccolo anticipo del nuovo CD in uscita nell'estate 2010.

Visita il sito: www.rototom.com

Rototom Sunsplash 2010 - Wayne Wonder

Wayne Wonder, dolcissimo cantante di note giamaicano che ha portato l'attitudine della dancehall dei vecchi tempi nei pių recenti ritmi bashment. La carriera di Wayne inizia dall'adolescenza e lo vede addirittura collaborare con King Tubby prima della sua prematura scomparsa: tra gli ottimi brani che registra in seguito per Donovan Germain c'č il duetto con Buju Banton 'Bonafide love'. Il momento pių esaltante della sua carriera č senza dubbio il 2003 segnato dalla clamorosa 'No letting go' sul Diwali Riddim. Il brano gli vale un contratto con la Atlantic Records ed il grande successo dell'album 'No holding back' capitalizzato poi nei successivi 'Don't have to' e 'Forever'.

Visita il sito: www.rototom.com

Rototom Sunsplash 2010 - Max Romeo

Il vero nome di Max Romeo e' Maxie Livingston Smith ed e' nato il 22 novembre 1944 nel parish di St.Ann, lo stesso che ha dato i natali a Burning Spear e Bob Marley. Il suo esordio come cantante avviene a 17 anni quando registra il suo primo singolo 'I'll buy you a rainbow to put on your finger' e raggiunge il secondo posto delle charts. Subito dopo fonda con alcuni coetanei un gruppo vocale, 'The Emotions', con cui non ottiene grandi successi ma viene notato dal produttore Bunny Lee. Proprio questo influente produttore lo costringe a registrare nel 1969 'Wet dreams' : la costrizione deriva dal fatto che Max e' gia' un Rasta e canta malvolentieri un brano che contiene liriche sessualmente 'esplicite'. Nonostante il divieto di programmazione nelle radio per questo motivo, 'Wet dreams' ha un enorme successo in Inghilterra e grazie a questo successo l'artista puo' registrare il suo primo album, A dream', nel 1970. Nel periodo seguente Max Romeo lega il suo nome al terzetto Bunny Lee, Niney e Lee Perry ed alle loro reciproche collaborazioni come produttori: la sua passione per la svolta socialista 'democratica' impressa da Michael Manley alla vita politica giamaicana lo vede impegnarsi in supporto alla campagna elettorale del PNP che vince grazie alla volonta' di migliorare le condizioni della gente del ghetto. Max continua a connotarsi come un cantante impegnato con 'Ginalship', una denuncia alla corruzione della classe politica, 'No Joshua no', un ennesimo invito a Michael Manley a perseverare nella sua politica e con 'Maccabee's version', un discusso brano contro la versione 'ufficiale' della Bibbia. nel 1975 esce 'Revelation time', un bellissimo album autoprodotto e registrato ai Black Ark Studios di Lee Perry (di recente Blood & Fire lo ha riproposto in versione restaurata): in questo periodo Max impiega una cospicua parte del suo tempo come braccio destro di Lee Perry e questa collaborazione frutta nel 1976 il suo album-capolavoro 'War in a Babylon' il cui titolo richiama l'atmosfera di disordine sociale e guerra civile che regna in quel periodo nell'isola del reggae . L'album contiene probabilmente i suoi brani migliori, dalla title track a 'One step forward', 'Norman' e la bellissima 'Chase the devil'. A questo album segue l'ottimo 'Reconstruction', sempre pubblicato dalla Island ma prodotto dall'artista in proprio. Da questo momento dei cambiamenti coinvolgono il reggae con la morte di Bob Marley e l'affacciarsi di una nuova generazione di artisti: Max Romeo registra ancora un eccellente album 'Holding my love to you' avvalendosi della amichevole collaborazione di Keith Richards dei Rolling Stones, e continua ad esibirsi ed a registrare dischi anche se il suo nome e' legato al reggae del glorioso decennio 1969-1979. In tempi recenti ha collaborato con Jah Shaka e Mafia & Fluxi: la sua carriera comunque continua incessante anche negli ultimi anni attraverso vari lavori sempre eccellenti.

Visita il sito: www.rototom.com

Rototom Sunsplash 2010 - Anthony B

Attivo dai primi anni novanta il bobo dread di Portmore č uno dei sing-jays che propone un grande spettacolo in bilico tra la carica mistica del new roots e l'esplosivitā ed i trucchetti scenici della dancehall. Dopo l'iniziale successo di 'Fire pon Rome' Anthony B ha al suo attivo una lunghissima serie di hits che ha decisamente contribuito a scrivere la storia della musica giamaicana degli ultimi anni. Il suo ultimo capolavoro 'Rise Up' č uscito nel 2009.

Visita il sito: www.rototom.com

Rototom Sunsplash 2010 - Stepacide

Band portoghese vincitrice del Reggae Contest 2010.

Visita il sito: www.rototom.com