Arcoiris TV

Chi è Online

243 visite
Libri.itA DOG A DAYLIVING IN ASIA VOL.1JAMES BALDWIN. THE FIRE NEXT TIMEGARDEN STYLECHRISTO & JEANNE-CLAUDE - ARTIST PROOF EDITION

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Lettere ad Arcoiris

inviaci le tue opinioni, riflessioni, segnalazioni

Scrivi ad Arcoiris

Per inviare un lettera ad ArcoirisTV, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Se è la prima volta che scrivi, riceverai una email con un link ad una pagina che dovrai visitare per far sì che le tue lettere vengano sempre pubblicate automaticamente.

Informativa privacy

L’invio della "Lettera ad Arcoiris" richiede l’inserimento del valido indirizzo email del utente. Questo indirizzo viene conservato da ArcoirisTV, non viene reso pubblico, non viene usato per altri scopi e non viene comunicato ai terzi senza il preventivo consenso del utente.

maggiori info: Privacy policy

8 Marzo 2019 17:09

QUANDO QUESTA FIRMA SARA' DI UN UOMO

120 visualizzazioni - 0 commenti

di doriana goracci


Stavo poco fa sul divano, bene allungata con i gatti e leggevo il quotidiano -di carta- la Repubblica come piace a me che compro sempre e solo il venerdì perchè c'è l'inserto dei programmi in tv. A memoria so che che la sera dopo Blob, Rai3, c'è Un posto al sole, proprio fino a venerdì e poco prima delle puntate gioiello di Non ho l'età. Non ho mai avuto nessuna remora nel dire che guardo la televisione, compresi certi canali di Mediaset e ci ho scritto anche dei post negli anni passati. Riprendendo il discorso del giornale, letto da sdraiata, vado per prima cosa alla pagina delle lettere che pubblica Concita De Gregorio. Oggi a pagina 35, c'è la sua: vi posso copia incollare solo le prime righe e il titolo QUANDO QUESTA FIRMA SARA' DI UN UOMO. "Arrivo in redazione e, al settimo piano, percorro il corridoio lungo il quale mi fermo a salutare le segretarie, anima e memoria del giornale in cui lavoro - salvo una breve interruzione - da trent'anni. Infine entro nell'ultima stanza, quella grande. La sala riunioni. Attorno al tavolo, la direzione: sono tutti uomini. È così da sempre. Le segretarie sono donne, i direttori e i vicedirettori sono uomini."
La redazione on line ha aggiunto prima di queste righe 8 marzo. Tante volte non fosse chiaro. Concita parla chiaro, molto chiaro e l'ha scritta il 7 marzo, ce l'ha dentro tutta la questione delle donne e non fa sconto a nessuna donna, figuriamoci agli uomini e mi pare di sentirla, lei che non grida mai. Su di me l'effetto è contrario, la condivido perchè sono in assoluta sintonia con lei. Sto aspettando anche io che pubblichino il mio post, ma la redazione di Agoravox Italia non è pagata per fare questo costante lavoro di leggere giudicare impaginare...figurarsi chi ci scrive come me. In effetti non ricordo di essere mai stata in cima al giornale, seppure non siano molte le blogger come me.
Forse domani lo potete leggere tutto l'articolo di Concita De Gregorio, forse siete abbonati a Repubblica,si, lo dico anche a voi uomini e se vi garba cercate un'edicola che non ha chiuso e compratevi Repubblica dell'8 marzo, merita...Concita De Gregorio, una Giornalista.
Doriana Goracci

L'immagine può contenere: 1 persona

COMMENTA