Arcoiris TV

Chi è Online

255 visite
Libri.itSTANLEY KUBRICK PHOTOGRAPHS, THROUGH A DIFFERENT LENSLA GALLINA PIRIPIRIKAY NIELSEN’S A THOUSAND AND ONE NIGHTSLICHTENSTEIN (I) #BasicArtCABINS (CAPANNE) (IEP)

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Lettere ad Arcoiris

inviaci le tue opinioni, riflessioni, segnalazioni

Scrivi ad Arcoiris

Per inviare un lettera ad ArcoirisTV, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Se è la prima volta che scrivi, riceverai una email con un link ad una pagina che dovrai visitare per far sì che le tue lettere vengano sempre pubblicate automaticamente.

Informativa privacy

L’invio della "Lettera ad Arcoiris" richiede l’inserimento del valido indirizzo email del utente. Questo indirizzo viene conservato da ArcoirisTV, non viene reso pubblico, non viene usato per altri scopi e non viene comunicato ai terzi senza il preventivo consenso del utente.

maggiori info: Privacy policy

19 Febbraio 2018 09:13

ELEZIONI 4 MARZO: PRIMA VADO A VOTARE, CARA ITALIA

243 visualizzazioni - 0 commenti

di doriana goracci


"Prima gli italiani" e la chiave della casa italiana d.o.c. è consegnata, anche il voto.
Avete capito cosa stia passando questa volta dalle televisioni e dagli schermi dei vostri pc e telefonini vari, una domenica prima delle votazioni?
A voi che continuate a dire "sono tutti uguali - io non voto" vi auguro di non sentirvi diversi mai e di non dover chiedere mai giustizia e democrazia, pace e lavoro a chi oggi vi sta incartando per portarvi al Mercato ed esibire quanto pesiate, come tante bestie al macello: non è vero che sorridono sui camion, avvertono la morte quasi più degli umani, le bestie.
 
E scusate l'espressione un po'  forte ma non è uno dei tanti pomeriggi invernali dove si passa il tempo a ridere e spettegolare, anche, ma sono consapevole che siamo ad una svolta; faccio appello a chi si sente al di sopra di questi giochi, perchè disfatto, amareggiato, stanco.
La prospettiva verosimile sarebbe che in Italia governerà un terzo di chi aveva diritto ad esprimersi e scegliere. Domenica 4 marzo, io vado a votare, spero che anche tu lo faccia...
Prima vado a votare, senza paura che questo gesto lo debba rimpiangere perchè non autorizzo nessuno a fare sua la mia voce, perchè malgrado e per fortuna, io sono italiana, cara Italia.
Doriana Goracci
p.s. allego a questo post anche due vignette una di Vauro,e una di Altan, entrambe sono del 13-14 aprile 2008, elezioni politiche italiane...e una di Biani attualissima. Questa volta tutto in un solo giorno.RIFERIMENTI GRAFICI E VIDEO SU
https://www.agoravox.it/Elezioni-4-marzo-Prima-vado-a.html

COMMENTA