Arcoiris TV

Chi è Online

258 visite
Libri.itINSIDE NORTH KOREAIMPRESSIONISMO (I) #BasicArtMERT ALAS AND MARCUS PIGGOTT STIGMATEGUSTAV KLIMT. TUTTI I DIPINTI - #BibliothecaUniversalis

Fai un link ad Arcoiris Tv

Utilizza uno dei nostri banner!


Rivista ILLUSTRATI

Sfoglia riviste di Illustrati

Lettere ad Arcoiris

inviaci le tue opinioni, riflessioni, segnalazioni

Scrivi ad Arcoiris

Per inviare un lettera ad ArcoirisTV, riempi i campi sottostanti e clicca su "Invia". Se è la prima volta che scrivi, riceverai una email con un link ad una pagina che dovrai visitare per far sì che le tue lettere vengano sempre pubblicate automaticamente.

Informativa privacy

Linvio della "Lettera ad Arcoiris" richiede linserimento del valido indirizzo email del utente. Questo indirizzo viene conservato da ArcoirisTV, non viene reso pubblico, non viene usato per altri scopi e non viene comunicato ai terzi senza il preventivo consenso del utente.

maggiori info: Privacy policy

18 Settembre 2017 14:31

NOEMI DURINI: UOMINI E DONNE,AMORE E ABUSI SU FACEBOOK

314 visualizzazioni - 0 commenti

di doriana goracci


Sulla morte violenta di Noemi Durini vorrei aggiungere qualcosa. Tutto il bel mondo dell'informazione, che dovrebbe essere culturalmente informato, ha ripetuto come fossero suele parole scritte da Noemi: non è amore se ti fa male non è amore se ti controlla non è amore se ti fa paura di essere ciò che sei non è amore, se ti picchia...ancheSgarbi ha avuto modo di dire la sua. 
Il ragazzo che doveva essere interrogato, reo confesso dell'omicidio di Neomi Durini, si è avvalso della facoltà di non rispondere e i suoi avvocati, che si sono opposti alla conferma del fermo, hanno annunciato che chiederanno la perizia psichiatrica. Non era difficile vedere chesotto alla foto del post di Noemi c'era la fonte di un' altra pagina in lingua spagnola che riportava la traduzione. Da altre parti lo stesso manifesto riporta "Fuente:Ventre Feminista"
Noemi a soli 16 anni aveva intuito la forza di un pensiero scritto accompagnata da una foto di sofferenza ma non ce l'ha fatta, ha creduto ancora una volta alla possibilità di vederlo parlarci chiarire, ha sperato nella forza dell'amore, che era solo malato fino a diventare criminale.
E non basta a nessuno, e tantomeno a nessuna di noi, la sola condivisione di una lettura, l'emozione di una canzone, la poesia che parla con tenerezza e coraggio dell' amore, la foto...a salvarci.
Facebook, grande contenitore di tutto,porta via molto tempo, anche quello che potrebbe essere dedicato a scegliere di vivere, dopo aver letto e praticare la vita, il rispetto dei nostri diritti.
Tutto qui direte? C'è da aggiungere un oceano di pensieri e parole scritte, le mareee sono basse e alte e alla mia età guardo e spero in chi attraversa il mare, sia pure a braccia, sia pure con uno straccetto di vela:  , Doriana Goracci

il post è visibile con foto e riferimenti su
https://www.agoravox.it/Noemi-Durini-uomini-e-donne-amore.html

COMMENTA